Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



I limoni egiziani guadagnano terreno nei mesi in cui la produzione spagnola e' ferma

Una migliore qualità del prodotto, legata soprattutto alla migliorata competenza e immagine dei produttori, ha permesso ai limoni egiziani di accedere a mercati come la Spagna, in un momento in cui i volumi spagnoli non sono sufficienti a soddisfare la domanda dei consumatori.

A questo va aggiunto il fatto che "costano meno rispetto a quelli importati da altri Paesi che risultano più distanti" ha spiegato Julio Alfaro Martínez, della Global Expansion Fruit. Pertanto, il rapporto qualità/prezzo dei limoni egiziani vince in un mercato completamente globalizzato.



Per ora la Global Expansion Fruit vende esclusivamente limoni di origine egiziana durante i mesi di luglio e agosto, e la sua speranza per il 2017 è quella di aver movimentato circa 3.500 tonnellate di limoni entro la fine dell'estate. Di questo volume solo il 10% rimane in Spagna, mentre il restante viene redistribuito a Paesi quali Germania, Gran Bretagna, Polonia, Romania, Italia e Bielorussia.



Il prezzo finale di un chilogrammo di limoni varia da 1,10 a 1,20 euro/kg, a seconda della destinazione. Ciò significa che quest'anno il prezzo è leggermente aumentato (di 0,05-0,07 euro) rispetto al 2016.

Per maggiori informazioni:
Julio Alfaro Martínez
Global Expansion Services F&V
Avenida Gutiérrez mellado, 103
Molina de Segura, Murcia, Spagna
Tel.: +34 615 119 118
Email: globalexpansionfruit@gmail.com

Data di pubblicazione: 01/09/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

26/09/2017 Spagna: la produzione di agrumi di Valencia diminuira' del 20%
26/09/2017 Prime previsioni sulla produzione di arance in Italia per la stagione 2017/18
26/09/2017 Cresce la domanda di pompelmo sui mercati asiatici
25/09/2017 Good Frutta: orientamento quasi integrale all'export nei Paesi dell'Est Europa
22/09/2017 Spagna: in passato settembre era il mese migliore per i mandarini
22/09/2017 I limoni bio PASAM: una scelta di sostenibilita' per un calendario di offerta piu' lungo
21/09/2017 Cipro del Nord: espansione per il settore agrumicolo
20/09/2017 Arancia rossa di Sicilia Igp, tempo di iscrizione
20/09/2017 Arancia di Ribera: iscrizione alla Dop fino al 30 settembre
20/09/2017 Cina: prezzi elevati per i mandarini
19/09/2017 Fare affari in Cina non e' cosi' difficile come molti potrebbero pensare
19/09/2017 Limoni turchi: si prevedono buoni prezzi
18/09/2017 Focus sul mercato mondiale dei mandarini
18/09/2017 Azienda egiziana mira a potenziare l'export di arance
15/09/2017 Ruby Valencia: l'arancia con il sapore e le caratteristiche del pompelmo
15/09/2017 La Cina e' il mercato a crescita piu' rapida per i ClemenGold
15/09/2017 Limone Costa d'Amalfi IGP: la UE approva le modifiche al disciplinare di produzione
14/09/2017 Limoni argentini: una media di 25 container da maggio a luglio verso l'Inghilterra
14/09/2017 Spagna: come produrre un buon volume di agrumi in un anno come questo?
14/09/2017 Stagione agrumicola 2017/18: previsto un calo nazionale del 5-10% in quantita'

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*