Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Prominent si mette dalla parte del consumatore nella scelta del pomodoro fresco

Gli acquirenti trovano difficoltà nella scelta dei prodotti ortofrutticoli. Prominent aiuta rivenditori e consumatori con il proprio concept 'I feel good', focalizzato sulle occasioni di consumo dei pomodori.

L'offerta di questi ortaggi a frutto è infatti molto ampia, e i consumatori si concentrano troppo sui dettagli, perdendo di vista la situazione nel suo complesso. Prominent vuole fare chiarezza circa le varie tipologie di pomodori. "Molte persone non sanno quali pomodori siano quelli più adatti a seconda delle diverse ricette. Nel reparto dei prodotti ortofrutticoli freschi, sono stati introdotti diversi profili di gusto, ma non è stata fornita una spiegazione adeguata sull'uso del prodotto" dice Wim van den Berg, della Prominent.

"Come organizzazione di produttori, sappiamo quanto sia importante conoscere il mercato. Vogliamo sapere cosa succede fin dentro le cucine dei consumatori, anche perché proponiamo in vendita il nostro prodotto come ingrediente gastronomico. Un modo molto diverso da come vengono solitamente presentati i pomodori".



Tutti sanno che il pomodoro è un vegetale versatile, ma, secondo la Prominent, proprio perché esistono tutte queste possibilità di utilizzo, i consumatori possono avere qualche dubbio su come fare una scelta.

Wim spiega: "Con questo nuovo concept 'I feel good', vogliamo aiutare gli acquirenti: invece di elencare tutto ciò che si può fare con i pomodori, selezioniamo una o due caratteristiche di ciascuno, in modo che ai consumatori riesca più semplice decidere quale acquistare".

L'occasione di utilizzo viene menzionata su un'etichetta speciale per mezzo di icone e una foto della ricetta. Inoltre, sono esplicitate le caratteristiche specifiche del pomodoro in questione. "Un pomodoro da insalata dovrebbe essere succoso e fragrante, così come quello da grigliare dovrebbe essere dolce e deciso" dice, per fare un esempio. "Sembrerebbe ovvio, ma nei punti vendita c'è poca comunicazione in proposito".

Comprendere il consumatore
Prominent vuole fare prima di tutto chiarezza: quale sia il modo migliore di impiegare un pomodoro non dipende solo da come questo si comporta nel corso della lavorazione, ma, secondo Wim, anche il sapore fa la sua parte.

Le preferenze, poi, sono diverse da Paese a Paese. I pomodori sono preparati ovunque in vari modi, e a cambiare può anche essere l'occasione di consumo. "Noi cerchiamo di anticipare questa situazione, cercando di soddisfare le esigenze di un gruppo di persone più ampio possibile. Ma vogliamo, allo stesso tempo, sorprendere i consumatori con nuove e stimolanti proposte sulla preparazione dei pomodori. Oltre a ciò, c'è il fatto che molti consumatori non sanno come conservarli: possono essere tenuti nei cestini della frutta, ma decisamente il loro posto non è in frigorifero, dove perdono il loro sapore. Consigli di questo genere non vengono dati spesso".

Il concept 'I feel good' è solo un esempio, e può essere applicato a tutti i supermercati europei. Albert Haijn ha molte iniziative, ma in generale il retail olandese è alla ricerca del giusto equilibrio sugli scaffali.

"Con l'aiuto del nostro Shopper Model, che ci aiuta a comprendere meglio i consumatori, vogliamo avere un ruolo attivo in questo campo. Ad esempio, mai sottovalutare il valore di una comunicazione chiara e semplice. Molti consumatori hanno una serie di ricette preferite che cucinano regolarmente. Quali prodotti si adattano meglio a queste ricette, e come possiamo spingerli a sperimentare di più? Aggiungendo un elemento a una ricetta esistente, per esempio. Questi sono tutti fattori che potrebbero promuovere con successo le vendite dei prodotti ortofrutticoli freschi".

Maggiori informazioni:

Prominent
Wim van den Berg
w.vandenberg@doorpartners.nl
www.doorpartners.nl

Data di pubblicazione: 19/06/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

11/12/2017 Nuovo rialzo per prezzi e richiesta di insalate da pieno campo
11/12/2017 Intorno a Natale la richiesta di ortaggi deluxe aumenta del 20%
07/12/2017 Spagna: il gelo riduce i volumi di produzione di lattuga a Murcia e Almeria
07/12/2017 Portare la categoria delle verdure tropicali dall'etnico al convenzionale
07/12/2017 F.lli Ferrera: curare produzione e commercializzazione in proprio per garantire al massimo i clienti
07/12/2017 Broccolo e cavolfiore: la clientela polacca e' sempre piu' in aumento
07/12/2017 Ripresa delle quotazioni per cavolfiori, lattuga e spinaci
06/12/2017 Con Dimmidisi', torna l'insalata delle Feste
06/12/2017 Nuovi ortaggi creativi di Canova per Almaverde Bio
06/12/2017 Germania: prezzo del cavolo cinese stabile al momento
05/12/2017 Spagna: aumenta l'interesse per i pomodori perino
05/12/2017 Prezzi dei tartufi alle stelle a causa delle carenze
04/12/2017 Germania: i porri locali sono disponibili a malapena
04/12/2017 Spagna: i prezzi dei broccoli dipenderanno dalle temperature
04/12/2017 Mercato ortofrutticolo di Lusia (RO): a novembre offerta in aumento e quotazioni sottotono
04/12/2017 Adriatyco, l'insalataro da mensa targato Gautier Sementi
04/12/2017 Euroverde: specialista in un solo prodotto orticolo, il finocchio
04/12/2017 Peperone ibrido: varieta' e selezioni di peperone mezzo lungo
01/12/2017 Cherry per raccolta a grappolo: Meridiem Seeds presenta il nuovo ibrido PC1072
01/12/2017 PiantaNatura, la start-up che diventa impresa per promuovere i microgreens

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*