Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Commenti recenti continua

Buoni i volumi e la qualita' nonostante il maltempo

Inizia ufficialmente la campagna dell'Arancia Rossa di Sicilia IGP

"Per questa campagna siamo pronti a commercializzare un prodotto che, oltre alle caratteristiche organolettiche già ampiamente riconosciute dai commercianti, dalla GDO e dai consumatori, si presenta anche di pezzatura medio grande, ideale per collocarsi bene sia in Italia e sia all'estero". A dirlo è il presidente del Consorzio di Tutela dell'Arancia Rossa Igp, Giovanni Selvaggi, che apre ufficialmente la campagna agrumicola 2018/19.

Dal Consorzio arrivano buone notizie sulla qualità delle arance rosse: Tarocco, Moro e Sanguinello 
"A determinare questo risultato – spiega il presidente – è stata l'attenzione e la cura dei produttori che hanno ottenuto una produzione ridotta nei volumi, a causa delle avverse condizioni climatiche, ma di grandissima qualità".

L'appello di Selvaggi
Il presidente del Consorzio Arancia Rossa Igp lancia un messaggio chiaro e rassicurante ai buyer italiani ed esteri, ma anche ai consumatori: "L'eccezionale ondata di maltempo di ottobre che ha investito la Piana di Catania e la provincia di Siracusa ha avuto conseguenze solo marginali sui frutti. Diverso, certamente, è il discorso degli impianti, specialmente quelli più recenti che hanno subito i danni maggiori. Tuttavia, se riceveremo gli aiuti promessi per lotta alla fitopatie e il reimpianto, minimizzeremo i problemi alla produzione anche per gli anni a venire".

Giovanni Selvaggi

Attualmente, tra mercato italiano e mercati esteri, il Consorzio commercializza 17mila tonnellate di agrumi. In Italia, la maggior parte del prodotto andrà, anche per questa campagna, ai canali della grande distribuzione e poi al dettaglio, fruttivendoli e piccole attività commerciali.

Sventati molti tentativi di truffe a danno dei consumatori e dei produttori
"L'arancia rossa di Sicilia Igp è un prodotto dalle caratteristiche uniche e va difeso da truffe e contraffazioni – spiega Selvaggi - Non è casuale che nel settore della ristorazione di qualità l'impiego del nostro tarocco rosso Igp sia cresciuto del 10%. Quello della ristorazione è un settore che, oltre a muovere quantità crescenti, si dimostra sempre più una vetrina di grande visibilità per l'arancia rossa. Per questo motivo, abbiamo già in cantiere delle iniziative di co-marketing con importanti chef italiani e internazionali per promuovere ancor più l'utilizzo del nostro prodotto".

"A scarseggiare per la campagna 2018/ 2019 sarà il prodotto di piccola pezzatura - prosegue Selvaggi - in genere è appannaggio delle industrie di trasformazione, che tendono, per ragioni di mercato e legislazione, ad acquistare a prezzi particolarmente bassi e non valorizzano la tipicità delle nostre arance. Su questo versante, auspichiamo che il Governo vari presto una legge che garantisca la tracciabilità degli agrumi utilizzati per la produzione dei succhi, in modo da valorizzare le arance rosse che, come è noto, hanno caratteristiche nutrizionali uniche".

"La campagna appena iniziata - conclude il presidente - può diventare l'esempio paradigmatico di quello che deve diventare lo standard produttivo dell'Arancia Rossa IGP: frutti di grande qualità, capaci di far conoscere la Sicilia nel mondo. Per questo motivo, stiamo lavorando a una campagna di comunicazione di grande impatto per far conoscere e apprezzare ancor di più le nostre arance".

Contatti:
Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP
Via Passo del Fico 70/i
C.da Jungetto c/o MAAS 
95121 Catania
Tel.: +39 095 7355056
Email: aranciarossadisicilia@gmail.com
Web: www.tutelaaranciarossa.it


Data di pubblicazione :
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018