Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Entro il 13 marzo 2017 tutti devono essere in regola

Abilitazione alla guida dei trattori: fra 24 giorni l'ultimatum

Mancano solo tre settimane, poi dal 13 marzo gli agricoltori dovranno essere in possesso dell'abilitazione alla guida dei mezzi agricoli. Se ne parla da anni, ci si è messi sul serio meno di un anno fa, e ora siamo agli sgoccioli.



Sono chiamati a frequentarlo tutti coloro che lavorano nell'ambito di un'azienda agricola (quindi aziende con partita Iva): siano essi titolari, dipendenti o parenti.

Per la maggior parte degli agricoltori si tratta di un corso di 4 ore. Sarebbe di 8 ore, ma per coloro che hanno una comprovata esperienza, le ore di frequenza si dimezzano. L'abilitazione è valida per condurre trattori agricoli o forestali gommati e cingolati e ha una durata di 5 anni. Poi, probabilmente, sarà da ripetere.

Nel mese di giugno abbiamo partecipato a un corso descrivendovi quanto veniva insegnato (clicca qui per l'articolo completo). Si tratta di momenti formativi importanti, che possono aiutare a porre un freno alla serie drammatica di incidenti cui si assiste nelle campagne, spesso anche fra persone esperte.



In tutte le province ora c'è la corsa contro il tempo per organizzare i corsi e poter accogliere tutti gli agricoltori che, aspettando l'ultima spiaggia, a migliaia devono ancora frequentare il corso, che ha una spesa non elevata (50-100 euro a seconda dei casi) ma che va ad accumularsi all'infinita serie di balzelli e spese che gravano sulle spalle degli agricoltori.

Data di pubblicazione: 17/02/2017
Autore: Cristiano Riciputi
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

24/03/2017 Assicurazioni, Guidi (Confagricoltura): "Prioritario un sistema efficace di gestione del rischio"
24/03/2017 Macfrut si allea e si amplia: dopo l'Egitto ecco la nuova fiera Mac Fruit Attraction in Cina
24/03/2017 UE: dopo 60 anni, occorre riscoprire le ragioni dello stare insieme
24/03/2017 La Russia distrugge tonnellate di ortofrutta
23/03/2017 CREA: on line "L'annuario dell'agricoltura italiana" e "L'agricoltura italiana conta"
23/03/2017 I prodotti a base vegetale attraggono sempre più consumatori: in Italia la categoria e' cresciuta del 10% nel 2016
23/03/2017 La bilancia commerciale dell'agroalimentare italiano nel 2016
23/03/2017 Mipaaf: disponibile una presentazione sulla storia della PAC
23/03/2017 PSR Lazio: avviso pubblico per progetto di filiera organizzata con capofila OP La Flacca
23/03/2017 Accordo Agri Impol e Biobest per la distribuzione delle arnie di bombi Flying Doctor
23/03/2017 Acqua: quanta ne abbiamo a disposizione e come la usiamo
22/03/2017 Coldiretti: persa una pianta da frutto su 3 negli ultimi 15 anni
22/03/2017 Ministero del Lavoro: per i voucher ancora esistenti, valgono le stesse regole di prima
22/03/2017 In ricordo di Oronzo Diomede: una mattina di marzo con Testa di Chicco
22/03/2017 Mercato dei trattori fermo, reggono solo quelli per il frutteto
22/03/2017 Giornata mondiale dell'acqua, alla ricerca di uno sviluppo sostenibile
22/03/2017 Il neopresidente di FederlegnoArredo a Catania per rilanciare gli imballaggi per ortofrutta
21/03/2017 Stanziati 45 milioni di euro per rinnovare trattori e attrezzature
21/03/2017 La Russia ignora la richiesta di revoca delle sanzioni sui prodotti turchi rimasti sotto embargo
20/03/2017 La legge sul caporalato: magistrati, imprenditori, professionisti a confronto sulla nuova normativa

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*