Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Partnership con la scuola del talenti digitali Resto al Sud Academy

VaZapp': corsi gratuiti e online su innovazione e social media per giovani agricoltori

VàZapp', l'hub rurale della Capitanata (Puglia), che lo scorso anno ha incontrato a Roma il ministro dell'Agricoltura Martina, continua a far parlare grazie a un'altra iniziativa. Una nuova scommessa particolarmente innovativa: la collaborazione con la Resto al Sud Academy.

I primi giorni del 2016 vedono, infatti, la partnership con la scuola online fondata dalla Cn Lab e rivolta ai talenti digitali del Meridione. L'accademia web offrirà l'accesso gratuito a corsi di studio online in materia d'innovazione e social media ai giovani agricoltori del Sud. Un'iniziativa inedita e particolarmente innovativa per il nostro territorio.

Le due realtà hanno molto in comune. Passione, innovazione e amore per il sud. Da qui la decisione di collaborare insieme per offrire una nuova opportunità ai giovani della Capitanata (e non solo) e stimolarli a rimanere su questo territorio per realizzare il proprio sogno.

"Crediamo fortemente nell'innovazione sociale in agricoltura e questa accademia esprime al massimo il desiderio di rilanciare il nostro territorio sviluppando le potenzialità, la vocazione e la creatività dei giovani, dando vita ad un agricoltore 3.0, che sappia usare la zappa, veda internet come occasione di futuro e spalanchi le porte della propria azienda per accogliere persone da tutto il mondo!" ha dichiarato il presidente di VàZapp', Giuseppe Savino.

L'Academy rappresenta un progetto culturale di grande importanza per il Mezzogiorno, sostenuto da importanti realtà nazionali, quali il gruppo Conad, la Ninja Academy e il gruppo Tiscali.



Si dice particolarmente entusiasta di questa speciale collaborazione il direttore della Resto al Sud Academy, Roberto Zarriello: "Vogliamo dimostrare quanto sia stretto il legame tra digitalizzazione e agricoltura. L'innovazione non è più da associare solo ed esclusivamente alle imprese, ma rappresenta un elemento fondamentale per lo sviluppo dell'agricoltura. Occorre restituire maggiore consapevolezza all'agricoltore, stimolandolo nell'applicazione delle competenze digitali - dall'uso dei social allo storytelling - per una comunicazione veramente efficace e un incremento della propria competitività sul mercato".

Nei prossimi mesi si lavorerà insieme per l'organizzazione di una "Summer School" dal sapore internazionale che vedrà arrivare in Capitanata giovani e docenti da tutta Europa: vivranno insieme un momento di confronto di ascolto reciproco e di scambio. La prima filiera colta in Italia è già una realtà.

Fonte: www.immediato.net

Data di pubblicazione: 19/01/2016



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

31/07/2017 Marketing moments: i brand piu' vivaci dell'estate
31/07/2017 Contraffazione marchio IGP: sanzioni fino a 750mila euro e il carcere
28/07/2017 Strategie aziendali: non esistono piu' scelte giuste, esistono scelte coerenti
27/07/2017 Dare identita' al prodotto ortofrutticolo: i nuovi video per il melone Majores e l'anguria Gavina
26/07/2017 Agricoltori, siete diventati i moderni schiavi. La legge della domanda e dell'offerta non esiste piu'
25/07/2017 Bonus pubblicita' per partita IVA e imprese: come ottenerlo e mettere annunci quasi gratis
25/07/2017 Integra spiega come il lavoro in agricoltura puo' prosperare sul benessere dei dipendenti
24/07/2017 A chi darei l'Oscar della comunicazione nel settore ortofrutta? Alla frutta secca
24/07/2017 Licenziare un dipendente disonesto: e' sempre possibile?
21/07/2017 Melone: quando il prezzo puo' moltiplicarsi per 16
20/07/2017 Incontro Cia sulla (imperfetta) Legge contro il caporalato: le perplessita' del mondo agricolo
17/07/2017 Commenti di operatori e aziende nei confronti del nostro articolo su caporalato e prodotto etico
17/07/2017 Controlli in azienda: quando gli Ispettori possono farvi 'chiudere'
13/07/2017 Cosa un imprenditore dovrebbe imparare dal Barcelona Futbol Club - seconda parte
12/07/2017 Orogel premiata da Carrefour
12/07/2017 Resto al Sud: nuovi incentivi per under 35 del Mezzogiorno
11/07/2017 La frutta va promossa, non svenduta
11/07/2017 Caporalato: ma il prodotto etico ha un mercato oppure no?
11/07/2017 Migrazioni e Africa: per la FAO occorre affrontare il nodo della disoccupazione giovanile
10/07/2017 Intervista di FreshPlaza a Massimiliano Giansanti nel suo centesimo giorno da presidente Confagricoltura

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*