Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Codma OP firma le Marche di "territori.COOP"



Uno dei fornitori di riferimento di Coop per ortaggi e frutta nelle Marche è il Consorzio ortofrutticolo del medio adriatico (Codma), poi diventato OP, che da oltre 40 anni commercializza con passione e professionalità molte produzioni tipiche di questa regione. Il riconoscimento di questo impegno è scaturito nella collaborazione per il programma "territori.COOP".



La storia di Codma OP ha inizio oltre mezzo secolo fa con le prime cooperative fondate per garantire agli agricoltori maggior reddito, inizialmente nella commercializzazione del famoso cavolfiore "Tardivo di Fano", per poi estendersi a molte altre produzioni del territorio marchigiano. Grazie a un efficiente servizio tecnico, logistico e commerciale, gradualmente sono state coinvolte aziende e aree di coltivazione di zone tipiche e vocate di altre regioni del centro-sud Italia quali Umbria, Lazio, Toscana, Abruzzo, Molise, Basilicata, Puglia, Calabria e Sicilia.



Codma OP sostiene e coltiva le produzioni tipiche marchigiane come scarole, radicchio, cavolfiore, cavoli, pesche ecc. e altre colture minori come porri e cardi. I programmi di coltivazione rispettano la stagionalità dell’area e prevedono l’applicazione di rigidi disciplinari di difesa, tesi al miglioramento della qualità delle produzioni e alla loro assoluta genuinità.

Grazie ad una solida intesa con i coltivatori-soci, Codma OP è in grado di garantire la tracciabilità assoluta del prodotto attraverso un rigido sistema di filiera che esegue sistematici controlli durante tutto il percorso produttivo, iniziando sul campo fino alle fasi di lavorazione, confezionamento e distribuzione.

"Abbiamo molto apprezzato – dice Francesco Renzoni, il tecnico di Codma OP responsabile del progetto territori.COOP - l’opportunità di poter pubblicizzare nei punti vendita di Coop Adriatica Marche il nostro prodotto locale".

"Lo stesso apprezzamento è stato espresso anche dai nostri produttori associati che hanno constatato una maggiore visibilità e hanno così visto premiato il loro ruolo e il loro lavoro in maniera indiscutibile".

"E' stata per noi una opportunità di crescita – continua Renzoni - e Codma OP ha appositamente ideato una comunicazione efficace e piacevole rivolta al consumatore. La logica è stata quella di posizionare su corner, totem (foto accanto) e pannelli di varie dimensioni, accanto al prodotto in vendita, le foto del campo dove è stato raccolto e quella del produttore che lo ha coltivato, in una sorta di viaggio virtuale che accompagna il consumatore nella realtà contadina del suo territorio, spesso a due passi da casa ma davvero sconosciuta".


Contatti:
Codma OP
Francesco Renzoni
Ufficio Tecnico e Qualità
Via T. Campanella, 1
61032 Fano (PU)
Tel.: 0721 864155
Fax: 0721 864267
Cell.: 335 6676505
Email: francesco@codma.it
Web: www.codma.it

Data di pubblicazione: 07/11/2011
Autore: Raffaella Quadretti
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

20/10/2017 Fucino: il finocchio Virgo F1 di Bejo soddisfa produttori e commercianti
20/10/2017 Insalate di IV gamma: la perdita di vitamina C dipende dal lavaggio
20/10/2017 SOILVEG lancia un video dimostrativo
19/10/2017 Germania: costi di raccolta in notevole aumento per i funghi
19/10/2017 Australia: quasi il 90% dei pomodori viene rifiutato dai supermercati per l'aspetto estetico
19/10/2017 I pomodori spagnoli tornano sugli scaffali dei supermercati europei
18/10/2017 Usa: record mondiale per una zucca da 960 kg
18/10/2017 E' la Cina che detta legge sul mercato mondiale dell'aglio
18/10/2017 Russia: autonomia nella fornitura di pomodori tra 5 anni
18/10/2017 Le zucche piacciono, meglio ancora se dolci e ben presentate
17/10/2017 SIPO amplia la gamma dei funghi freschi
17/10/2017 Alcune curiosita' sugli spaghetti di verdura de La Linea Verde Dimmidisi'
17/10/2017 Cina: nel 2017 le scorte di aglio sono aumentate rapidamente
16/10/2017 A breve si svolgera' il II Simposio Internazionale del Pomodoro, con un focus su genetica e difesa
16/10/2017 Focus sul mercato globale dell'aglio
16/10/2017 L'innovazione cresce anche nelle verdure con le offerte Sipo
16/10/2017 Il crescione d'acqua e' la verdura piu' sana al mondo
13/10/2017 La Spagna domina i mercati europeo e mondiale dei cetrioli
13/10/2017 Iniziata la stagione dei cardi dolci coltivati nella sabbia
13/10/2017 Esordio sui mercati delle orticole in serra di origine siciliana

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*