Avvisi

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Biospaces: tecnologie per la produzione di orticole e frutta in aeroponica e a ciclo chiuso



Il futuro dell'orticoltura a bassissimo impatto ambientale è quello in cui le piante potranno crescere e prosperare senza bisogno né di suolo, né di substrati, né di attingere costantemente a nuove risorse idriche, ma impiegando a ciclo chiuso riserve già esistenti. Fantascienza? Realtà già sperimentata, piuttosto!



Il reportage fotografico che vi proponiamo in questo articolo dimostra che si possono produrre ben 60 diversi articoli ortofrutticoli in totale risparmio idrico, assenza di pesticidi e diserbanti, comprimendo le emissioni di CO2 e senza alcuna contaminazione delle falde acquifere.



Questi i tangibili risultati ottenuti dall'azienda italiana Biospaces-Divisione Agricoltura, con sede a Parma, grazie all'applicazione di un brevetto registrato, che consente di applicare una tecnologia molto complessa come l'Aeroponica (attualmente sfruttata solo a livello hobbistico e su piccole superfici) alle produzioni industriali.



Tutto ciò è possibile mediante l'utilizzo di:
- Canaline di coltivazione brevettate
- Algoritmo matematico di controllo degli impianti (tempi, soluzioni, ecc.), di proprietà e coperti da "copyright"
- Molecole di proprietà (soluzione nutritiva).
Senza uno di questi elementi, i risultati testimoniati dalla galleria fotografica non sono replicabili.



Cos'è l'Aeroponica
La tecnica colturale nota con il nome di "Aeroponica" prevede lo sviluppo in serra di piante, senza l'utilizzo di terra o qualsiasi altro aggregato di supporto.



L'obiettivo dell'Aeroponica è l'ottenimento di condizioni che incrementino sviluppo, salute, fioritura e fruttificazione della pianta attraverso la coltivazione in serra e l'uso di soluzioni ricche di nutrienti, spruzzate sulle radici nude.



L'ambiente chiuso, e idealmente isolato dall'esterno, combinato con l'assenza di terreno, permette inoltre di annullare l'esposizione delle piante ad agenti infestanti e patogeni, facilitando ulteriormente il loro sviluppo.



Notevole è anche il livello di ossigenazione dell'apparato radicale che questa tecnica permette.

Per maggiori info:
Gaetano Verdoliva
Resp. Ricerca e Sviluppo
BIOSPACES
Via La Spezia, 193/A
43100 PARMA
Tel.: (+39) 0521 294962
Fax: (+39) 0521 989737
Cell.: (+39) 393 0082541
E-mail: gaetanoverdoliva@biospaces.it
Web: www.biospaces.it



Data di pubblicazione: 07/07/2010



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

29/03/2017 Agrumi: trovato il modo di estarre Pectina, con resa tre volte superiore
29/03/2017 Bioingegneria: costruito un cuore umano con foglie di spinacio
28/03/2017 Potrebbero i codici a barre far parte del passato?
27/03/2017 Sensori a forma di frutto misurano le temperature durante le spedizioni
24/03/2017 Solo la scienza applicata al mondo vegetale potra' garantire cibo di qualita' a tutti
24/03/2017 Metodi per migliorare la consistenza dei lamponi freschi e surgelati
23/03/2017 Natural Weed Control, il primo eco-diserbante italiano
22/03/2017 Scienziati potenziano le sostanze nutritive negli ortaggi per aumentare l'interesse del consumatore
21/03/2017 L'Olanda investe in dati satellitari per l'agricoltura di precisione
21/03/2017 Unisorting in fase di test per nuove tecnologie di selezione delle pere
20/03/2017 Una macchina danese taglia i costi di manodopera e incrementa la produttivita'
17/03/2017 Ozono, valida opzione per sanificare ortofrutta e ambienti di conservazione
17/03/2017 Sviluppato il pomodoro arancione-marrone con carotenoidi e clorofilla
17/03/2017 Regno Unito: gli scienziati hanno eliminato la stagionalita' dei broccoli
16/03/2017 Delajo: un'app per tutta la filiera agricola
16/03/2017 SmartPacker: quando la robotica contribuisce all'export di frutta
15/03/2017 Revisione genoma pesco, CREA capofila mondiale
14/03/2017 La nuova frontiera dell'innovazione passa per l'analisi delle immagini al posto di quella sui numeri
13/03/2017 FreshPlaza alla Bocconi per raccontare come l'ortofrutta risponde alle sfide globali attraverso l'innovazione
13/03/2017 Il "foodtech" italiano cresce e punta sull'agricoltura "smart"

 

Commenti:


Buogiorno vorrei ricevere una emeil con tutti i vostri prodotti e i relativi prezzi comprensivi di ivatenendo comto che comprerei a bancali. Gianni.tel 3928987873 gradito cont. Telefonico
le bonta del grano, torino, italya (email) - 18/11/2010 13:09:34


Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*