Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



30 maggio - 2 giugno

Sagra delle fragole a Nemi (RM)

Da sabato 30 maggio a martedì 2 giugno, Nemi (RM) torna a celebrare il frutto che l'ha resa famosa nel mondo: la fragola. È una delle più blasonate, più rinomate e più antiche feste di paese non collegate a culto religioso, anche se non si sa di preciso quando sia stata istituita.

Le prime notizie documentate negli archivi comunali di Nemi datano dal 1922, anno in cui si trova traccia di una delibera dell'Amministrazione per i festeggiamenti e la distribuzione di fragole, ma non ci sono spiegazioni ulteriori per le ragioni dell'iniziativa.

Già dagli Atti dell'Inchiesta Parlamentare sullo stato dell'agricoltura del neonato Regno d'Italia, 1877-1884, si parla espressamente di coltivazioni di fragole e di fiori a Nemi. Come tutti sanno, la fragola è un frutto di bosco, e nasce spontanea. Nella valle del lago c'è un microclima particolare che consente di avere ottimi risultati con questa coltura, senza fare uso di fitofarmaci. Resta però un prodotto "faticoso": per ogni chilo di fragole raccolte, sono ore e ore di lavoro.

Lavoro duro, perseverante e delicato, che da sempre è stato affidato alle mani gentili delle donne: ecco perché le protagoniste della Sagra sono "le fragolare", che sfilano in corteo per il paese abbigliate con l'antico costume tradizionale. Il clou della festa ovviamente sarà il martedì 2 giugno, complice la concomitante Festa della Repubblica, in cui sarà riproposta la distribuzione gratuita delle fragole attinte dalla mega coppa in plexiglass, che valse a Nemi nel 2000 il Guinness dei primati per la coppa di fragole più grande del mondo.

Anche quest'anno saranno ospitate le delegazioni di altri tre paesi italiani che come Nemi festeggiano una propria sagra della fragola ma, come è facile intuire, con storia e tradizione ben diverse: sono i comuni di Maletto (CT), Lagosanto (FE), Marsciano (PG) con cui è stato ormai istituito una sorta di gemellaggio della fragola.

Fonte: www.castellinews.it

Data di pubblicazione: 29/05/2009



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

26/05/2017 Fresh Food Marketing Leader: un evento rivolto ai leader delle aziende ortofrutticole
26/05/2017 SOI: giornata tecnica di aggiornamento sulla Fertirrigazione delle colture da frutto
26/05/2017 Dalmonte Guido e Vittorio: presentazione dei nuovi prodotti e servizi
26/05/2017 CRPV: mostra pomologica ciliegio
26/05/2017 Secondo seminario sull'utilizzo dei microrganismi in agricoltura
26/05/2017 Convegno 'Filiera del peperoncino piccante'
26/05/2017 Quarta edizione di 'Romagna in campo'
26/05/2017 Coldiretti Viterbo: convegno sulla nocciola della Tuscia
25/05/2017 Workshop 'DOP e IGP strumenti per la sicurezza alimentare e la valorizzazione dei prodotti territoriali'
24/05/2017 Macfrut 2018, riunione del Comitato
24/05/2017 Agrintesa compie 10 anni. Momento celebrativo a Faenza (Ravenna)
24/05/2017 VVIBES: serra vetrina pomodoro
24/05/2017 Seminario 'Iscrizione al Registro Nazionale per le varieta' da conservazione'
23/05/2017 Marche: presentazione del progetto GoodBerry
23/05/2017 Coldiretti Calabria: presentazione app TerraInnova
23/05/2017 Presentazione del libro 'Presi in ortaggio - Otto prodotti straordinari della biodiversita' pugliese'
22/05/2017 Vallerano (VT): convegno sulla castanicoltura
22/05/2017 Eugen Seed: open day varieta' di pomodoro
22/05/2017 Top Seeds Italia: open day pomodoro ciliegino Eletta F1
19/05/2017 Nettuno (RM): incontro sul Carciofo

 

Commenti:



Ho avuto l'occasione di passare a Nemi per la sagra delle fragole , una vera maraviglia .

Un salutino dalla Francia

Angelina
bossard, Annecy, FRANCE (email) - 21/04/2013 11:43:47


Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*