Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Syngenta presenta FORCE, l’insetticida piretroide contro i parassiti del terreno

FORCE è un insetticida geodisinfestante in grado di controllare tutti i principali parassiti terricoli che attaccano la maggior parte delle colture industriali e orticole: coleotteri, ditteri, lepidotteri e miriapodi.

FORCE è stato sviluppato e messo a punto da Syngenta per l’impiego in numerose colture, tra cui le orticole asparago, carota, cavolfiore, cavolo cappuccio, cocomero, fagiolino, fagiolo, finocchio, lattuga, melanzana, melone, navone, patata, peperone, pisello, pomodoro, rapa e sedano.

Totalmente selettivo
FORCE è perfettamente selettivo nei confronti di tutte le colture autorizzate, sia orticole che industriali.
- Non provoca alcuna riduzione dell’energia germinativa.
- Non interferisce negativamente con i più comuni erbicidi, comprese le solfoniluree (es. Ghibli) e i trichetoni (es. Callisto, Calaris).

Azione insetticida prolungata
FORCE è scarsamente solubile in acqua e grazie alla sua buona stabilità nel terreno assicura una protezione duratura delle colture. Questo è un vantaggio nel caso di condizioni ambientali che determinano attacchi tardivi oppure nel caso di parassiti che normalmente si presentano alcune settimane dopo la semina.

Basse dosi di sostanza attiva
FORCE è generalmente impiegato a dosi che prevedono l’applicazione di solo 50-100 g/ha di sostanza attiva insetticida.

I parassiti controllati
FORCE controlla efficacemente i principali parassiti del terreno: Agriotes spp. (Ferretti), Agrotis spp. (Nottue), Atomaria linearis (Atomaria), Bibio hortulans (Bibione degli orti), Centopiede, Ceutorhynchus pleurostigma (Punteruolo del cavolo), Chaetocnema tibialis (Altica), Delia spp. (Delia), Diabrotica spp. (Diabrotica), Melolontha melolontha (Maggiolino comune), Millipiede, Psila rosae (Mosca della carota), Scutigerella immaculata (Scutigerella), Tipula spp. (Tipula).

Epoca e modalità di applicazione
A seconda della coltura e delle necessità aziendali, FORCE può essere applicato lungo la fila o a pieno campo.
Normalmente FORCE viene applicato lungo la fila al momento della semina mediante microgranulatori opportunamente tarati.
Per la taratura dei microgranulatori tenere presente che la densità apparente del prodotto formulato è pari a 0,87 g/cm3.
In alternativa il prodotto può essere distribuito a pieno campo in superficie e successivamente incorporato nel terreno con una leggera erpicatura (3-5 cm).

On line
La scheda tecnica di FORCE e ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.syngenta.it

Contatti:
Paolo di Lernia
Marketing Services Officer
Syngenta Crop Protection SpA
Via Gallarate 139
20151 Milano - Italy
Tel.: +39 02 33444 266
Fax: +39 02 33406112
E-mail: paolo.dilernia@syngenta.com
Sito web: www.syngenta.it

Data di pubblicazione: 05/01/2009



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

07/12/2016 Macfrut in Africa, dove i mercati sono davvero "nuovi" e tutti da scoprire
07/12/2016 Mahindra acquisisce il 60% del pacchetto azionario di Origin Fruit Direct
07/12/2016 The Greenery: stime migliori sul raccolto grazie alle rilevazioni nei frutteti
07/12/2016 Putin: l'embargo dovrebbe durare piu' a lungo possibile
07/12/2016 ENEA coordina il progetto PEFMED sulla sostenibilita' della filiera agroindustriale
07/12/2016 Rapporto della Commissione europea: consumi interni giu', il futuro dei prodotti del Mediterraneo e' l'export
07/12/2016 Condizioni di vita e reddito: a maggior rischio di poverta' e' il Mezzogiorno
07/12/2016 De Castro: no alla riforma UE del biologico se peggiore dello status quo
07/12/2016 Entro fine anno comunicazione sul futuro della PAC
07/12/2016 Cia-Agricoltori a Bruxelles: ultima chance per riscrivere la PAC
07/12/2016 Le pubblicazioni di FreshPlaza tornano lunedì
07/12/2016 Fruit&Veg Innovation: la Campania punta su Milano
07/12/2016 Feedentity: gestire la propria azienda in modo facile, veloce, innovativo, sicuro e gratuito
06/12/2016 Allarme del CREA: compare in Italia il calabrone asiatico Vespa velutina, predatore delle api
06/12/2016 L'Europa sud-orientale deve cooperare per raggiungere un pieno potenziale di mercato
06/12/2016 Attacco al carrubo siciliano: un insetto di recente introduzione in Sicilia sta infestando il territorio ibleo
06/12/2016 Ambigui bollettini da 79 euro che fanno riferimento all'Haccp: ma non e' obbligatorio pagarli
05/12/2016 Germania, il Paese partner ufficiale di Fruit Logistica 2017, rafforzera' l'esportazione
05/12/2016 Mipaaf: dal Cipe 400 milioni di euro per il settore agricolo
05/12/2016 Referendum: grande partecipazione al voto del 4 dicembre

 

Commenti:


quanto costa la confezione per 1 ha da destinare a grano duro
grazie
mario guerrisi, Roma, Roma - 06/11/2016 12:31:53


Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*