Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



A Pesaro da parte della cooperativa Girolomoni

Premiato l’uomo che ha fermato il deserto piantando migliaia di alberi

"Yacouba è riuscito a ridare vita al deserto, piantando migliaia di alberi. Ha dato più reddito agli agricoltori, fermando l'esodo verso le città". Con queste parole Giovanni Battista Girolomoni, Presidente della Cooperativa Girolomoni, ha insignito Yacouba Savadogo del premio Farmers' Friend 2017, nato per valorizzare l'attività contadina in Italia e nel mondo. La cerimonia si è tenuta sabato 10 giugno al Monastero di Montebello, a Isola del Piano (provincia di Pesaro-Urbino), seguita dalla proiezione del film sulla sua vita "The man who stopped the desert", vincitore di 7 premi cinematografici internazionali.

Savadogo, originario del Burkina Faso, ha infatti recuperato e perfezionato alcune tecniche di agricoltura tradizionale che hanno permesso di sottrarre terreno al deserto per restituirlo fertile e produttivo ai contadini africani. "Quando la terra è distrutta, sono distrutte anche le vite delle persone che dipendono da essa. Con la siccità, le persone sono spinte a limiti estremi".

"Molti scelgono di andarsene – ha dichiarato Yacouba Savadogo nel corso della premiazione – io ho scelto di rimanere per cercare di capire come rendere la terra nuovamente produttiva. Finché avrò buoni allievi, il mio lavoro potrà essere insegnato, anche quando non ci sarò più".

La vita di Yacouba e quella di Gino Girolomoni, fondatore della Cooperativa, pioniere del biologico e ideatore del Premio, hanno diversi parallelismi. "Così come mio padre Gino ha fatto di tutto per diffondere l'agricoltura biologica in ogni angolo d'Italia, Yacouba ha trasmesso la sua conoscenza a migliaia di agricoltori in tutta l'Africa occidentale – ha detto Giovanni Battista Girolomoni – La sua azienda è diventata modello di biodiversità visitata da agricoltori, agronomi e scienziati".

Fonte: www.improntaunika.it

Data di pubblicazione: 15/06/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

20/10/2017 Emilia-Romagna: oltre 70 milioni di euro nel 2016 per il rafforzamento e lo sviluppo del settore ortofrutticolo
20/10/2017 Le innovazioni Unitec in esposizione al PMA Fresh Summit
20/10/2017 Fruit Attraction 2017 secondo giorno: curiosita' in fiera
20/10/2017 Fruit Attraction: una fiera di prodotto
20/10/2017 Con l'autunno il 68% degli italiani cena a casa
20/10/2017 Censis: vola la spesa per la ristorazione e il settore alimentare
19/10/2017 CSO: Madrid appuntamento irrinunciabile per le imprese vocate all'export
19/10/2017 Accordo tra il Centro di Sperimentazione Laimburg e la Fondazione Agrion
19/10/2017 Fruit Attraction 2017 primo giorno: il commento di espositori italiani e stranieri
19/10/2017 Egitto: centri di imballaggio, un investimento necessario
18/10/2017 Torna la campagna affissioni di Dole
18/10/2017 Spreco alimentare: la Commissione UE adotta linee guida per le donazioni di cibo
18/10/2017 Ismea: al via 'Nuovi Fattori di Successo' e 'Talenti da coltivare', concorsi per i giovani imprenditori agricoli
17/10/2017 Le tecnologie per l'ortofrutta si fanno in tre a Madrid con Unitec, Unisorting e UT Instruments
17/10/2017 Primi danni della cimice asiatica alle coltivazioni di tutto il Piemonte
17/10/2017 Empack Mechelen 2017: la fiera dell'imballaggio risponde alla minaccia di Internet
17/10/2017 Nemguard ® SC: dalla natura la risposta contro i nematodi
17/10/2017 Spagna: e' emergenza idrica per l'eccezionale siccita'
17/10/2017 Il Ministro Martina incontra il Commissario UE Phil Hogan sulla nuova PAC post 2020
17/10/2017 G7 Agricoltura: adottata all'unanimità la Dichiarazione di Bergamo

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*