Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Emilia Romagna, Veneto e Puglia sul podio. Ecatombe di imprenditori agricoli

Export agricolo: in 15 anni aumento del 50 per cento

L'agricoltura italiana ha segnato un aumento delle esportazioni del 71% nel periodo 2000-2015. Lo si evince dal rapporto "L'agricoltura nelle regioni d'Italia" pubblicato da Confagricoltura nei giorni scorsi. Però se si fa il saldo commerciale dei prodotti agricoli, siamo sotto. Le esportazioni nel 2015 hanno raggiunto un valore pari a 6,6 miliardi di euro, mentre le importazioni sono state pari a 13,7 miliardi con uno sbilancio di 7,1 miliardi.



Negli ultimi 15 anni le importazioni sono salite del 49%, e le esportazioni del 71%. Un dato preoccupante sta nel costante calo delle superfici dedicate alla frutticoltura: da 498.407 si è scesi a 396.585 ettari con una diminuzione del 20%. Categorie a parte gli agrumi che hanno segnato un +13% e l'uva da tavola con +14%.


Noci di importazioni

Spulciando regione per regione, si nota che il Trentino Alto Adige nel 2000 aveva un saldo positivo fra import ed export pari a 104 milioni di euro, salito a 552 milioni nel 2015. Positiva anche la Sicilia: il suo saldo positivo è passato da 109 milioni a 261.


Superfici di frutteti calate del 20% in 15 anni

Riguardo alle esportazioni, la regione capofila è l'Emilia Romagna con 894 milioni di euro in valore nel 2015, contro i 605 del 2000. Segue il Veneto che ha fatto un grande balzo in avanti: da 429 milioni di euro a 891. Al terzo posto la Puglia con 822 milioni di euro contro i 578 del 2000.

Poi vi è tutto il fronte dell'occupazione. Riguardo agli occupati dipendenti vi è stato un leggerissimo aumento (+0,66%) passati da 425.730 a 428.527. Ecatombe invece sul fronte degli imprenditori con -29,42%. Erano 587.011 nel 2000 scesi poi a 414.314 15 anni dopo. Va detto che vi è stato un bel "repulisti" di aziende fantasma, specie quelle con imprenditori in pensione che non facevano reddito. I dati elaborati da Confagricoltura sono quelli dell'Istat.

Data di pubblicazione: 11/01/2017
Autore: Cristiano Riciputi
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

24/02/2017 Assicurazioni: in arrivo i soldi del 2015. In Romagna gia' partita la campagna 2017
24/02/2017 Terremoto: pagati da Agea 50 milioni di euro per gli agricoltori danneggiati
24/02/2017 La Cassazione accoglie il ricorso di Spreafico contro l'Agenzia delle Dogane
24/02/2017 Caporalato: sei arresti ad Andria (BT) per la bracciante morta di fatica
24/02/2017 Londra: frigorifero anti-sprechi per combattere la fame
23/02/2017 Icqrf: nel 2016 oltre 48mila controlli effettuati
23/02/2017 Ortofrutta, un settore strategico poco tutelato dall'UE
23/02/2017 Biofach e Vivaness 2017 hanno superato i 50.000 visitatori
23/02/2017 Meno visitatori si traducono in piu' clienti potenziali
22/02/2017 L'Argentina blocca l'import di barbatelle di uva: le dichiarazioni di Paolo De Castro
22/02/2017 Mappa dei brevetti nel mondo
21/02/2017 Canapa industriale: tra i mille utilizzi, anche quello per la fitodepurazione dei terreni inquinati
21/02/2017 Difendetevi dalle imitazioni: le reti antigrandine foto-selettive sono solo Iridium® di Agrintech
21/02/2017 Non solo CETA: ecco altri 9 accordi internazionali in ballo
21/02/2017 Attiva la prima serra indoor certificata GlobalGAP
21/02/2017 Uno sguardo alla prima azienda agricola indoor della Panasonic
21/02/2017 In crescita la percentuale di ortofrutta coltivata in serra
20/02/2017 Paolo Bruni e Mario Guidi ricordano lo scomparso Xavier Beulin, presidente degli agricoltori francesi
20/02/2017 Clima: El Nino e' di nuovo alle porte?
20/02/2017 Commissione UE taglia 130 milioni di euro all'agricoltura, di cui 16 in Italia

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*