Avvisi

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Affermazione internazionale di Italmercati a Berlino

Italmercati Rete d’Imprese ha avuto alla Fruit Logistica di Berlino la sua consacrazione internazionale consolidando la propria posizione di aggregazione di riferimento per i Mercati e i Centro Agroalimentari italiani.



“Mettiamo in rete competenze e opportunità. Vogliamo marcare un cambiamento tangibile delle modalità operative  basato sulla condivisione delle buone pratiche. Abbiamo di fatto inaugurato una nuova stagione, ragionando in termini di Sistema Italia. Ci sono 120 mercati all’ingrosso nel nostro Paese; il futuro passa per una razionalizzazione della geografia nazionale e il rafforzamento di tutti i rapporti dentro e fuori la filiera. Vogliamo essere lo strumento e il volano di questa strategia”, ha affermato il presidente Fabio Massimo Pallottini all’affollata conferenza stampa di ieri a Berlino, presenti i rappresentanti dei 7 Mercati membri, da Milano a Roma, da Firenze a Bologna, da Torino a Verona a Napoli.

Affiancato dal vicepresidente Angelo Falchetti di Firenze e dal consigliere Ottavio Guala di Torino, Pallottini ha ripercorso le tappe di Italmercati dal momento della costituzione nel marzo del 2015, illustrando la rapida crescita della Rete che oggi rappresenta il 70% del volume d’affari dei Mercati italiani per una cifra superiore ai 6 miliardi di euro.

Lo statuto prevede di sviluppare il rapporto con le istituzioni, iniziative nei confronti di produzione e distribuzione, nell'interesse degli operatori grossisti e dei consumatori. Italmercati ambisce a diventare interlocutore diretto del Governo e dei diversi Ministeri e, nello stesso tempo, un punto di riferimento per gli operatori stranieri nel commercio internazionale, grazie ad un impegno in termini di valorizzazione del prodotto nazionale e di sicurezza alimentare.

Qualificata la presenza internazionale all'incontro, con i Mercati di Parigi-Rungis, il Mercabarca, il Mercato Centrale di Atene, oltre a giornalisti tedeschi, spagnoli e inglesi. E’ stato proprio il rappresentante ellenico, Giannis Triantafilis, membro (come del resto Pallottini) del Board of Directors del WUWM, a leggere il saluto del presidente dell’Associazione mondiale dei Mercati, Manuel Estrada Nora, che si è espresso con parole di grande interesse e pieno sostegno per questa esperienza italiana che può diventare un modello internazionale di networking tra Mercati.

Fabio Massimo Pallottini ha successivamente incontrato la delegazione del Mercato di Barcellona, guidata dal direttore generale Josep Tejedo, e del Mercato di Parigi Rungis di cui faceva parte l’international project manager Florent Tomatis. In precedenza, Pallottini aveva incontrato i vertici dell’Associazione dei Mercati dell’Ucraina, guidata dal suo fondatore Roman Fedyshyn, desiderosi di aprire più stretti rapporti con i colleghi italiani.

Data di pubblicazione: 08/02/2016



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

24/01/2017 Ultimi prezzi ortofrutticoli all'ingrosso rilevati fino al 24 gennaio 2017
23/01/2017 Ultimi prezzi ortofrutticoli all'ingrosso rilevati fino al 23 gennaio 2017
23/01/2017 Vittoria: con il software gestionale Osserva Mercati si profilano tempi duri per i furbetti
20/01/2017 Ultimi prezzi ortofrutticoli all'ingrosso rilevati fino al 20 gennaio 2017
19/01/2017 Ultimi prezzi ortofrutticoli all'ingrosso rilevati fino al 19 gennaio 2017
18/01/2017 Ultimi prezzi ortofrutticoli all'ingrosso rilevati fino al 18 gennaio 2017
17/01/2017 Ultimi prezzi ortofrutticoli all'ingrosso rilevati fino al 17 gennaio 2017
17/01/2017 Visita al mercato all'ingrosso di Pechino: anche i Cinesi cercano frutta di qualita', packaging attraente e merce estera
16/01/2017 Veronamercato: il Presidente Dalla Bernardina interviene sulla vicenda del CAAT
16/01/2017 Ultimi prezzi ortofrutticoli all'ingrosso rilevati fino al 16 gennaio 2017
16/01/2017 Gelo e orticole: CAAB-Centro Agroalimentare di Bologna comunica le rilevazioni di inizio 2017
13/01/2017 Ultimi prezzi ortofrutticoli all'ingrosso rilevati fino al 13 gennaio 2017
12/01/2017 Il presidente di Fedagromercati interviene sul caso delle dimissioni di Guala dal CAAT
12/01/2017 Ultimi prezzi ortofrutticoli all'ingrosso rilevati fino al 12 gennaio 2017
12/01/2017 CAR: manca il 40% dei quantitativi e alcuni ortaggi sono spariti a causa del gelo
11/01/2017 La dura e circostanziata replica del presidente CAAT al dimissionario Ottavio Guala
11/01/2017 Ultimi prezzi ortofrutticoli all'ingrosso rilevati fino all'11 gennaio 2017
11/01/2017 L'offerta all'ingrosso di European Salad Company
11/01/2017 Il freddo fa schizzare in alto il prezzo di tutte le referenze al mercato di Vittoria
11/01/2017 All'ingrosso scarseggiano verdure italiane e acquirenti, l'estero la fa da padrone

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*