Avvisi

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Inflazione di gennaio: "Solo gli alimentari freschi frenano il carovita"

"A gennaio 2012 le famiglie italiane, rispetto allo stesso mese del 2011, hanno speso il 3,2% in più. Per gli alimentari l’incremento si è fermato al 2,4% e quello dei prodotti freschi non è andato oltre lo 0,5%". Lo sottolinea Confagricoltura commentando i dati definitivi Istat sui prezzi al consumo del mese scorso.

"Se si considera quanto hanno sborsato i consumatori un anno fa e quanto spendono oggi, sono proprio frutta e verdura a incidere di meno sui bilanci familiari - osserva Confagricoltura - Tutto questo nonostante le aziende agricole siano state assai duramente colpite dall’emergenza gelo, con forti aumenti dei costi di produzione e magri ricavi".

"Ha inciso tantissimo sulla spesa delle famiglie, ma anche degli agricoltori, il caro-carburanti con aumenti in un anno, in base ai dati Istat, della benzina del 17,4% e del gasolio del 25,2% - spiega Confagricoltura - L’aumento pesa molto sui trasporti di famiglie e merci, ma anche sul riscaldamento; ancor più in questo inverno dominato dal grande freddo che ha spinto ad incrementare i consumi di gasolio per il riscaldamento delle abitazioni delle famiglie, ma anche dei luoghi di lavoro (in particolare, nelle campagne, di serre e stalle)".   

"Aumento dei costi e incremento dei consumi dei carburanti - ha concluso Confagricoltura - è un mix micidiale che strema i bilanci familiari stravolge i conti delle imprese agricole". 

Data di pubblicazione: 24/02/2012

 

 
 
tweet

rispondi
 
email
 
stampa
 
iscriviti

 

Altre notizie relative a questo settore:

30/03/2015 Gli investitori esteri sempre piu' attratti dall'agricoltura romena
30/03/2015 Interamente regolarizzata la posizione dell'azienda Cairo&Doutcher nei confronti di FreshPlaza
30/03/2015 Il rilancio del Gruppo Orsero: accordo con le banche, ricapitalizzazione, dismissioni, nuova governance
30/03/2015 Confeuro: Expo, un'occasione mancata
27/03/2015 Un'ape selvatica su dieci in Europa rischia l'estinzione
27/03/2015 La Costa Rica usa solo energie rinnovabili
27/03/2015 Cina: entro il 2020 sviluppo sostenibile ed ecologia agricola
27/03/2015 Biologico: boom per India e USA
27/03/2015 Francia: alimentare bio in gran forma
27/03/2015 IMU agricola: online e' boom di terreni in vendita
27/03/2015 IBMA Italia: Fabio Paci confermato presidente
26/03/2015 Serbia-Russia: Belgrado, no sanzioni da Mosca su import frutta e ortaggi
26/03/2015 Simona Caselli: "L'Europa deve difendere la qualita' per competere sui mercati"
26/03/2015 Agrinsieme: "Imu e Pac impongono una diversa strategia politica per lo sviluppo dell'agricoltura"
26/03/2015 BION® 50 WG: riconfermata anche per il 2015 la registrazione temporanea per il contenimento della batteriosi del kiwi
25/03/2015 Eurozona: cresce la fiducia dei consumatori
25/03/2015 L'UE lavora a un piano di sostegno per Georgia, Ucraina e Moldavia
25/03/2015 Fruitimprese diffonde gli ultimi dati sull'export italiano di ortofrutta
25/03/2015 Fruit Innovation scopre un'altra carta
25/03/2015 Biokimia: per i fertilizzanti il 2015 sara' pieno di novita'

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*