Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Commenti recenti continua

La clessidra

Unione europea: eccedenza commerciale nel settore agroalimentare a livelli record

Nel maggio 2018 i valori mensili dei commercio agroalimentare dell'Unione europea sono rimasti forti, con 11,2 miliardi di euro per le esportazioni e 10 miliardi di euro per le importazioni. Per quanto riguarda le esportazioni, la cifra è inferiore del 5,7% rispetto a maggio dell'anno scorso, mese che ha presentato valori da record. Il valore mensile delle importazioni, d'altro canto, è stato inferiore dell'8,4% rispetto al mese di maggio 2017, creando un'eccedenza commerciale mensile nel settore agroalimentare di 1,2 miliardi di euro, superiore del 23% al mese di maggio 2017. Questi gli esiti più rilevanti dell'ultimo rapporto commerciale mensile pubblicato dalla Commissione europea.



I maggiori aumenti dei valori delle esportazioni nel mese di maggio 2018 rispetto allo stesso mese del 2017 sono stati registrati in Marocco (+36 milioni di euro), Russia (+25 milioni di euro), Sudafrica (+22 milioni di euro) e Algeria (+20 milioni di euro). Le esportazioni verso Cina e Stati Uniti sono diminuite, rispettivamente di 196 e 180 milioni di euro.

Per quanto riguarda le importazioni agroalimentari dell'Unione europea, il valore di maggio 2018 rispetto a quello di maggio 2017 è aumentato soprattutto per le importazioni provenienti da Cile, Marocco, Tunisia ed Egitto, rispettivamente di 74, 67, 42 e 39 milioni di euro. Sono diminuite, invece, le importazioni da Ucraina, Indonesia, Argentina e Australia, rispettivamente di 135, 134, 101 e 96 milioni di euro.

Le importazioni di frutta tropicale sono notevolmente aumentate (183 milioni di euro).

Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018