Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Europatat Congress 2017: confermata la presenza di relatori di alto livello



L'Europatat Congress 2017, co-organizzata da Belgapom (l'associazione di categoria dei commercianti e trasformatori di patate del Belgio) e Europatat (l'associazione europea per il commercio delle patate) si terrà ad Anversa (Belgio) dal 15 al 17 giugno 2017 presso l'hotel Radisson Blu Astrid, nel centro della città.

Sotto uno slogan che scimmiotta quello della campagna presidenziale di Trump - "Making the European Potato Trade great again! (it's gonna be huge, it's gonna be great, it's true!)" - il congresso si concentrerà su due problematiche principali per il settore delle patate: la salute della pianta e il commercio.

Il programma dell'evento prevede importanti relatori già annunciati nelle ultime settimane, a cui gli organizzatori hanno recentemente aggiunto nuovi nomi degni di nota.

La sessione mattutina, dedicata alla salute della pianta, vedrà la partecipazione di Harry Arijs (Commissione Europea, DG SANTE), Lieven van Herzeele (Belgian Federal Public Service Health, Food chain safety and environment) così come relatori sul caso studio "Zebra Chip". Nel pomeriggio, la sessione sarà dedicata al commercio, e conterà sugli interventi di Yves Leterme (ex-primo ministro del Belgio), Lene Naesager (Commissione Europea, DG AGRI) che analizzerà il ruolo della promozione negli scambi commerciali e Cedric Porter (World Potato Markets) che evidenzierà sugli effetti della Brexit sulla commercializzazione.

Romain Cools, segretario generale di Belgapom, ha dichiarato: "Siamo veramente felici di avere relatori così eccellenti e stimolanti. In tutta onestà possiamo dire che il congresso sarà per tutti gli operatori settore".
 
Il congresso riunirà gli operatori chiave del settore delle patate europeo e, oltre al programma di lavoro professionale, offrirà anche diversi eventi sociali (tra cui una visita al nuovo edificio del porto di Anversa), organizzati per rinforzare la rete e i contatti all'interno della comunità europea delle patate. I partecipanti avranno, inoltre, l'occasione di esaminare le diverse attività di Europatat durante i meeting delle varie Commissioni Europatat.
 
Per aver maggiori informazioni sul programma o per le iscrizioni potete visitare il sito ufficiale del congresso: www.europatatcongress.eu.

Data di pubblicazione: 21/04/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

18/04/2018 Svezia: scoperta una cipolla di 1.500 anni
17/04/2018 La Patata del Fucino IGP in passerella a Vinitaly
16/04/2018 Previste meno patate in arrivo da Malta
13/04/2018 Romania: marciume bruno, patate egiziane distrutte
12/04/2018 Richiesta di patate novelle integrata con il prodotto d'importazione
12/04/2018 Egitto: cipolla dorata disponibile per l'export
12/04/2018 Al via la campagna della Cipolla bianca di Margherita IGP
11/04/2018 La Cipolla di Tropea IGP trae vantaggio dalla Rete d'Impresa La Fenice
11/04/2018 USA: concorso per promuovere le cipolle rosse dolci di tipo italiano Artisan
10/04/2018 Flessione nella produzione di patate maltesi
10/04/2018 Cipollotto calabrese: grazie all'Igp in 5 anni volumi triplicati
09/04/2018 Patata del Fucino, una Igp giovane che funziona
09/04/2018 Novelle Selenella: al via la commercializzazione
09/04/2018 L'Aquila e' il cuore della coltivazione di patate in Italia
09/04/2018 Agro di Barletta: situazione patate in evidente ripresa
06/04/2018 Patata: in pista un progetto di filiera da 50 milioni. Ieri un convegno a Celano (AQ)
06/04/2018 No agli imballaggi contenenti Mosh e Moah per le novelle del Salento
05/04/2018 Il clima freddo favorisce la vendita delle patate
05/04/2018 Terminate le cipolle bianche italiane. Ottime quelle dall'India
04/04/2018 Le patate Ruggiero protagoniste alla Festa della Patata presso Coop Centro Italia

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*