Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



A cura di Vito Vitelli - COVIL

Varieta' precoci di pesche e nettarine: una risposta concreta per uscire dalla crisi di mercato

La peschicoltura italiana, pur risentendo della crisi di mercato, continua ad essere un segmento importante della produzione ortofrutticola nazionale. Nell’attuale contesto commerciale, di forte concorrenza internazionale e crescita costante dell’offerta sui mercati europei, per mantenere forte la competitività occorre offrire un prodotto le cui caratteristiche siano ben distinguibili e chiaramente percepibili dal consumatore.

I frutti di pesche e nettarine devono avere peculiarità ben definite riguardo l’aspetto esteriore, le caratteristiche organolettiche e l’epoca di maturazione. L’introduzione di varietà a maturazione precoce rappresenta una risposta concreta alla forte concentrazione di offerta del periodo estivo (giugno-settembre).

A tal proposito basti ricordare la scarsa gamma di frutta presente nei punti vendita da metà aprile a fine maggio. Oltre alle fragole, prodotto pienamente stagionale, nel periodo primaverile il mercato offre kiwi italiano frigo-conservato oppure mele, pere e uva proveniente dall’altro emisfero.

Di seguito sono riportate alcune varietà di pesche e nettarine interessanti per il periodo di maturazione e per le caratteristiche pomologiche dei frutti.

Pesche e nettarine low chilling (basso fabbisogno in freddo) a maturazione extra-precoce
A partire dagli anni ottanta il gruppo spagnolo Inotalis - Planasa ha sviluppato differenti linee di ricerca al fine di lanciare sul mercato nuove varietà di specie da frutto. Sono state licenziate numerose pesche e nettarine a basso o scarso fabbisogno in freddo (low chilling), tutte a maturazione precocissima e precoce. I punti di forza di queste varietà sono: elevata fertilità, aspetto attraente dei frutti, colorazione rossa su quasi tutta l’epidermide, resistenza al cracking (spaccatura dei frutti), ottima consistenza della polpa e buone qualità organolettiche.


Foto 1. Piante delle varietà di pesco a polpa bianca PLAWHITE® 5, coltivate presso l’Azienda Agricola Suriano&Casalnuovo di Policoro (MT), già in piena fioritura a partire dalla seconda decade di gennaio. La scarsa esigenza di ore di freddo, ossia del periodo di esposizioni della pianta a basse temperature invernali necessario a rimuovere la dormienza vegetativa, permette alle varietà low chilling di compiere in anticipo tutte le fasi fenologiche dalla fioritura alla maturazione dei frutti.

Queste cultivar risultano particolarmente interessanti per la coltivazione in pieno campo negli areali italiani che esaltano la precocità come la costa jonica calabrese e la Sicilia, soprattutto nelle province di Siracusa e Agrigento. Nel metapontino, lungo la costa appulo-jonica e al sud della Sardegna buoni risultati possono essere ottenuti solo in coltura protetta.

Calendario di maturazione(°) delle varietà Inotalis - Planasa
Varietà

PLAWHITE® 5
VIOWHITE® 5 (Plablanec*)
ZINCAL® 4 (Pladulnec*)
PLAGOLD® 5 (Plazanomel*)
PLAWHITE® 10
PLAGOLD®10(Placastamel*)
ZINCAL® 7 (Piedramel *)
ZINCAL® 10
VIOWHITE® 10
PLAGOLD® 15 (Platañomel*)
ZINCAL® 15 (Plagrannec*)


Legenda:

(*) Varietà protetta da brevetto moltiplicabile su licenza Planasa s.a. (Spagna) - Planitalia s.r.l. (Italia). Vivaisti licenziatari per l'Italia: Consorzio Vivaisti Lucani (Scanzano J.co - MT) e Vivai F.lli Zanzi s.s. (Ferrara);
(®) Marchio registrato;
(°) L'epoca di maturazione è riferita in pieno campo alle zone Huelva-Siviglia (Spagna) e in coltura protetta al metapontino (MT)


Foto 2. Operazione di raccolta e selezione dei frutti della varietà di nettarina a polpa gialla ZINCAL® 4, presso l’Azienda Agricola Agrifela di Policoro (MT), a partire dalla metà aprile. Mentre in Sicilia e Calabria la coltivazione delle varietà a basso fabbisogno in freddo potrebbe essere realizzata in pieno campo, nel metapontino, lungo la costa appulo-jonica e nel sud della Sardegna, a causa delle basse temperature invernali, occorre ricorrere ai tunnel serra.


Foto 3. Presso l’Azienda Agricola di Rocco Zuccarella (in foto) di Scanzano J.co (MT), sono messe a confronto 4 varietà extra-precoci VIOWHITE® 5, PLAWHITE® 5, ZINCAL® 4, PLAGOLD® 5. Le piante sono ancora molto giovani, Zuccarella sostiene che occorre attendere alcuni anni prima di esprimere giudizi sulla validità produttiva e commerciale di queste cultivar.

Pesche e nettarine a maturazione precoce
Tra gli obiettivi preposti dai programmi di miglioramento genetico del C.R.A (Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura) – ISTITUTO SPERIMENTALE PER LA FRUTTICOLTURA vi è stato da sempre la costituzione di cultivar di pesco e nettarine a maturazione precoce che si distinguessero per l’elevata efficienza produttiva, le qualità organolettiche, consistenza della polpa, colorazione rosso brillante attraente dell’epidermide, pezzatura, resistenza alla spaccatura dei frutti, forma rotonda – globosa e simmetrica. Impianti di alcune di queste varietà sono già stati realizzati in areali peschicoli meridionali (es. metapontino) e stanno manifestano buone attitudini produttive sia in ambiente protetto sia in pieno campo.

Riportiamo di seguito le varietà di pesche e nettarine a maturazione precoce.

Calendario di maturazione(°)
Varietà

SOLE 1®(Astro1**)

ELIOS®(Nico**)

SOLE 2®(Astro2**)

SAGITTARIA**®

SOLE 3®(Astro3**)
GRANSUN***

SOLE 4®(Astro4**)

SOLE 5®(Astro5**)


Legenda:

(¤)Il Consorzio Vivaisti Lucani è licenziatario di tutte le varietà riportate in tabella;
(**)Varietà protetta da brevetto moltiplicabile su licenza del C.R.A - Istituto Sperimentale per la Frutticoltura;
(***)Varietà protetta da brevetto moltiplicabile su licenza della Zanzi Fruitgrowing Equipment;
(®) Marchio registrato;
(°) L'epoca di maturazione è riferita al metapontino (MT)


Foto 4. Frutti prossimi alla raccolta della varietà SOLE 1® (fine aprile). Il frutticoltore Giuseppe Pitrelli (in foto) di Rotondella (MT) sostiene che il periodo di raccolta delle varietà SOLE 1®, SOLE2®, ed ELIOS®, potrebbe essere anticipato fino a due settimane se si ricorre alla coltivazione sotto copertura. L’incremento delle spese di coltivazione in ambiente protetto sono lautamente compensate dall’ottimo prezzo di vendita del periodo extra-precoce.

Per maggiori informazioni:
CO.VI.L. - Consorzio Vivaisti Lucani
Via Enrico Mattei, 28
75020 Scanzano Jonico (Matera)
Italy
Tel. +39 0835 954775
Fax +39 0835 950140
Cell.: +39 339 2511629
E-mail
Sito web






Data di pubblicazione: 29/04/2008



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

19/06/2018 Coldiretti: nel 2017 arrivate in Italia 100mila ton di frutta secca 'anonima'
19/06/2018 Confagricoltura Ferrara: ciliegie penalizzate dal maltempo
19/06/2018 Il crollo dei prezzi cambia il mercato dei piccoli frutti
19/06/2018 Spagna: meno rischi dovuti alla diversificazione delle aree di produzione di drupacee
19/06/2018 Cina: il volume di produzione delle ciliegie diminuisce del 70%
19/06/2018 I fichi d'India sono molto richiesti
19/06/2018 Gusto ancora piu' gradevole e minore spreco: ecco il melone Cayucos Beach
19/06/2018 Albicocche: prezzi bassi per il troppo prodotto scadente
19/06/2018 I cerasicoltori spagnoli protestano contro il divario di prezzo tra produttore e consumatore
18/06/2018 Il primo lotto di ciliegie turche arrivera' presto sul mercato cinese
18/06/2018 Crollo dell'export italiano in nord Africa nel 2017
18/06/2018 Impianti pilota pre-commerciali di nuove varieta' di pero grazie al progetto UniBo-CIV
18/06/2018 Drupacee: una prima parte di stagione non cosi' deludente
18/06/2018 I Paesi Bassi ri-esportano i fichi fioroni pugliesi nei Paesi scandinavi
18/06/2018 Focus sul mercato mondiale dei mirtilli
18/06/2018 La Corte d'Appello di Anversa si pronuncia in merito alla distribuzione esclusiva delle pere Corina
18/06/2018 Kiwi rosso a marchio Zespri: tra un paio d'anni sara' sul mercato
15/06/2018 Fondazione Edmund Mach e Apot, 11 anni di sinergia a favore della frutticoltura trentina
15/06/2018 I vantaggi dell'essere specializzati in pomacee d'oltremare
15/06/2018 Le mele polacche Idared e Gloster ben accolte dai consumatori indiani

 

Commenti:


salve , vorrei piantare sotto serra una nettarina che arrivi prima di biog bang , perche la mia zona e piena , cosa mi consigliate,,'' grazie mille
giuseppe, napoli, Scegliere - 06/04/2014 12:50:25


A Raffaele Divincenzo, sono molto esperto della zona e posso dirti che puoi solo piantare le cime di rape anche perchè adesso è oggetto di shark ! cordiali saluti
Gennaro, san ferdinando di puglia, italia - 12/06/2013 22:36:52


vorrei vedere qualche video di qualche inpianto si serra
Agostino , Caserta , Aversa (email) - 29/05/2013 21:33:15


Acquisto astoni numero 100 PLAWHITE® 5 vorrei sapere il prezzo
Agostino , Caserta , Aversa - 29/05/2013 21:31:27


salve,ho un estensione di terreni tra san ferdinando e cerignola vorrei sapere se la mia zona fosse idonea alla coltivazione di varieta a maturazione precoce.contatto telefonico 3311222574
RAFFAELE DIVINCENZO, SAN FERDINANDO DI PUGLIA, ITALIA (email) - 13/05/2013 13:10:48


Vorrei sapere quando è il periodo di piantare le nettarine sole 1 e sole 2 e le pesche gialle. Dove posso comprarle? I prezzi delle piantine?
Bernardino Vanna, Baratili San Pietro - , Italia (email) - 06/10/2012 16:23:49


cerco varietà di pescha gialla o bianca che vengano per la prima o seconda decade di giugno
basile michele, napoli, giugliano in campania - 01/06/2012 12:05:51


Chiedo indicazioni su varietà precoci di pesco, da coltivare sotto serra in provincia di Ragusa (Sicilia).
Vista la zona che si predispone alla precocità, vorrei arrivare in produzione entro la prima decade di aprile.
Quali varietà consigliate?
Dott. Agronomo Fabrizio Iozzia, Ragusa, Italia (email) - 02/08/2011 12:09:42


vorrei informazione sul gruppo americano pesche gialle che viene nel periodo dal 1 al 31 agosto
PANTERLI PAOLO, napoli, giugliano in campania (email) - 25/01/2011 10:36:54


salve desidererei informazioni più dettagliate per impiantare in serra riscaldata ha. 2, di nettarine a polpa bianca,e pesco a polpa bianca. Mi urgerebbe sapere tramite voi un vivaio specializzato e certificato che possa assistermi nel aquisto delle piante(possibilmente ad astone). Certo di vostro riscontro in merito alla mia cordialmente....intrieri raffaele contatto telefonico 393/9030922
raffaele intrieri, castrovillari, italia (email) - 09/07/2009 17:12:21


Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*