Avvisi

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Ieri danni in tutto il centro nord. Stamattina momento cruciale

Generatori di vento: metodo utilissimo contro certe brinate

Come da previsioni, ieri mattina ci sono state le prime avvisaglie di brinate in tutto il centro nord italiano. Dalla Romagna al Piemonte, dalla Lombardia al Veneto passando per l'Emilia, le temperature sono scese attorno a zero gradi in diverse aree, specie quelle più basse perché favorite da una gelata per irraggiamento (cfr FreshPlaza del 20/04/2017).

Un agricoltore di Faenza, Daniele Peroni, ci racconta la sua esperienza positiva nell'uso della pala eolica, o ventilatore o ventolone, come viene chiamato in campagna. "Ho un ventolone che 'copre' una superficie di 2,5 ettari. Ne esistono modelli anche per 5-6 ettari. La notte scorsa abbiamo monitorato costantemente la temperatura. Quando è scesa attorno allo zero, abbiamo azionato la ventola".

Nel ravennate sono molto diffusi. Il principio è quello di rimescolare l'aria in modo che gli strati più freddi, che si depositano in basso, siano agitati insieme all'aria più calda, come spiegato dall'esperto William Pratizzoli (cfr FreshPlaza del 20/04/2017).



La temperatura in zone limitrofe all'azienda di Peroni (che coltiva kiwi) sono scese oltre un grado sotto allo zero. Nell'appezzamento coperto dalla pala eolica invece è rimasta sempre superiore a 1-2 °C. La ventola è stata mantenuta attiva dalle 3 alle 6 del mattino. Poi la temperatura ha cominciato a salire naturalmente.

"Abbiamo la ventola da ormai 30 anni - conclude Peroni - ma contro le brinate non abbiamo avuto bisogno di usarla ogni anno. Invece la utilizziamo anche per favorire l'impollinazione del kiwi perché il rimescolamento dell'aria è utile. Il nostro modello, che è piuttosto antiquato, è azionato da un motore diesel da 120 cv".

Data di pubblicazione: 21/04/2017
Autore: Cristiano Riciputi
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

20/04/2018 L'Albania e' il tesoro nascosto dell'Europa
20/04/2018 Da un prodotto biologico ci si aspetta anche un imballaggio sostenibile
20/04/2018 Approvato regolamento sul biologico: le nuove regole UE criticate dall'Italia
20/04/2018 Grande successo per le riunioni tecniche di Arrigoni in Sicilia
20/04/2018 Che fine fanno le normative italiane sull'etichettatura dopo l'approvazione del Reg. UE?
19/04/2018 Croazia: calo nella produzione di mandaranci, pere, susine, brassiche, carote, aglio e cipolla
19/04/2018 Dallo Sri Lanka per incontrare clienti europei
19/04/2018 Empack e Packaging Innovations: il reportage fotografico
18/04/2018 Zerbinati partner di Vanity Fair alla Design Week
18/04/2018 Serbia: controllo straordinario di tutti gli importatori ortofrutticoli
18/04/2018 UE: consenso unanime dei ministri dell'Agricoltura alle norme sulle pratiche sleali
18/04/2018 Estensione d'impiego di Decis Evo di Bayer per il controllo dell'insetto vettore di Xylella fastidiosa
18/04/2018 Un sacchetto per le mele progettato per essere differente
17/04/2018 Il Gruppo La Linea Verde con Ortomad in mostra al Fuorisalone con 1DERBOX
17/04/2018 Il Rublo perde di valore a causa delle nuove sanzioni USA
17/04/2018 EVEO: accordo in esclusiva per l'Italia con IPAG e nuovo brand
17/04/2018 Una delegazione dell'ambasciata cubana incontra le cooperative associate a Legacoop Lazio
17/04/2018 Isola robotizzata della Morgante Engineering and Systems per produttori di succhi confezionati
17/04/2018 UE: ok all'indicazione di origine in etichetta sull'ingrediente principale
17/04/2018 CSO Italy approva un bilancio positivo e si prepara al proprio ventennale di attivita'

 

Commenti:


Buon giorno, ho letto con molto interesse l'articolo e chiedevo fosse possibile visitare o avere un contatto con i proprietari delle aziende che utilizzano questi generatori di vento. Siamo un gruppo di agricoltori della Val di non che ha subito seri danni dalle gelate dei giorni scorsi e saremmo grati per ogni riscontro positivo che ci facciate pervenire. Grazie e buona giornata.
Lauro, Ville d'anaunia, Nanno (email) - 23/04/2017 12:21:34


Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*