Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Nuovo presidente per SHAFFE, fissate le priorita' per il nuovo anno

L'Associazione degli esportatori frutticoli dell'emisfero sud del mondo SHAFFE ha eletto come nuovo presidente Alan Pollard della Pipfruit New Zealand. L'elezione è avvenuta durante il meeting generale annuale dell'Associazione lo scorso 9 febbraio 2017 a Berlino, durante la 25ma edizione di Fruit Logistica. La presidenza della Nuova Zelanda arriva dopo quella peruviana di Sergio Del Castillo (ProCitrus). La vice presidenza verrà affidata a Konanani Liphadzi (Fruit South Africa).


Konanani Liphadzi (Fruit South Africa) e Alan Pollard (Pipfruit New Zealand).

Alan Pollard guarda avanti ai prossimi anni di lavoro sottolineando che: "SHAFFE è un un'opportunità unica per lavorare sui temi commerciali cari a tutto l'emisfero sud del mondo e creare una comprensione di mercato comune. Dalla riunione è scaturita anche una nuova serie di priorità, tra cui il monitoraggio degli sviluppi delle politiche nei mercati chiave e il miglioramento della visibilità della produzione dell'emisfero sud del mondo". Secondo Pollard queste aiuteranno a mantenere il focus su ciò che è davvero importante per l'intero settore.

I paesi dell'emisfero sud, tra cui Argentina, Australia, Cile, Nuova Zelanda, Perù, Sudafrica e Uruguay, sono tra gli esportatori più attivi al mondo. Queste nazioni insieme formano l'Associazione SHAFFE dagli inizi del 1990. Con 8,2 milioni di tonnellate di esportazioni frutticole nel 2015, per un valore di 11 miliardi di dollari, i fornitori dell'emisfero sud del mondo contano per il 20% del mercato d'esportazione della frutta mondiale.

I prossimi anni, quindi, saranno fortemente plasmati dai risultati delle negoziazioni sulla Brexit e le implicazioni sui cambiamenti normativi in ambito di tariffe, salute fitosanitaria e sicurezza alimentare. Anche il cambiamento nella presidenza degli Stati Uniti avrà necessità di essere seguito più da vicino e potrebbe impattare le condizioni di accesso al mercato in futuro per la frutta fresca.

I membri di SHAFFE ringraziano Sergio Del Castillo per il suo lavoro durante la presidenza degli ultimi anni, che ha caratterizzato in maniera significativa il lavoro dell'Associazione.

Data di pubblicazione: 17/02/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

24/07/2017 La svedese OctoFrost acquisisce l'olandese Innotec Systems
24/07/2017 Nemguard ® SC, nuova formulazione del nematocida biologico di Biogard
24/07/2017 Emergenza siccita': piano a tutela degli agricoltori
21/07/2017 San Pietroburgo: parco agricolo per la coltivazione in serra
21/07/2017 Coldiretti Emilia-Romagna: l'agricoltura e' la prima scelta dei giovani imprenditori
21/07/2017 Organic Produce Summit prevede un brillante futuro per l'ortofrutta biologica
20/07/2017 Italpollina ottiene per i suoi biostimolanti la certificazione internazionale ECOCERT
20/07/2017 Nuova decisione UE in materia di brevetti
20/07/2017 La Puglia investe sui giovani in agricoltura: pronti 40 milioni di euro
20/07/2017 La capitale del Cile sorpresa da un'insolita nevicata
20/07/2017 Coldiretti: il 2017 secondo anno piu' caldo del pianeta
20/07/2017 Agricoltura di precisione: al via partnership tra Ismea e Bonifiche Ferraresi
20/07/2017 L'insostenibile incoerenza del dibattito sul CETA
19/07/2017 Assicurazioni: in calo a causa della burocrazia
19/07/2017 Siccita' nel Fucino: stop all'irrigazione per 3 giorni, poi sara' possibile solo di notte
19/07/2017 AppleMets colesterolo e AppelMets hair. Chi l'ha visti? Chi li distribuisce?
19/07/2017 Nuovi voucher, l'Inps corregge il tiro
18/07/2017 DuPont Pioneer lancia il sito web Open Innovation
18/07/2017 Compac investe in una piattaforma cloud
18/07/2017 Fruitimprese: i dati sul commercio estero ortofrutticolo italiano nei primi 4 mesi del 2017

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*