Avvisi

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Una vasta gamma di prodotti orticoli biologici certificati presso l'OP Alba Bio

L'anno 2016 è stato molto proficuo per i produttori soci dell'Organizzazione di Produttori siciliana Alba Bio: grazie anche alle condizioni climatiche favorevoli, sono riusciti ad aumentare del 30% circa la produzione e il fatturato rispetto all'anno precedente



Cosa per cui, la cooperativa Alba Bio, assieme ai propri soci, sta programmando la crescita di produzione per i prossimi cinque anni, strutturando impianti serricoli per circa 100 ettari.



Contestualmente, è in atto un progetto per la strutturazione di un nuovo magazzino di confezionamento dimensionato alle esigenze future della produzione.

Alba Bio viene fondata a Marina di Ragusa, esattamente nel 2002, dall'unione di tre produttori che decisero di mettere insieme le loro risorse e le loro forze.



Anno dopo anno, Alba Bio ha puntato a crescere sia in volumi che in qualità, investendo risorse economiche ma soprattutto umane e puntando sia sull'esperienza dei fondatori,  sia sulla voglia di tanti giovani di mettersi in gioco, crescere e sentirsi parte di un grande progetto.





Dal 2016 la cooperativa si è trasformata in una O.P. (Organizzazione di Produttori), associando 25 produttori operanti su circa 150 ettari fra produzioni in serra e in pieno campo: tutti conferiscono il proprio prodotto, coltivato secondo il regime biologico, direttamente alla OP, che lo confeziona e commercializza.



L'OP Alba Bio, propone sul mercato una vasta gamma di pomodori di tutte le tipologie quali: melanzana, peperone, zucca butternut, sedano, cavolo cappuccio, cavolo rapa, bietola rossa, cetriolo, albicocche e zucchina.




Tutto il prodotto conferito dai soci viene lavorato e confezionato presso il magazzino della cooperativa, in varie tipologie di vassoi e cassette, anche riciclabili, e commercializzato in tutta Europa. L'impegno della cooperativa Alba Bio è la ricerca di nuovi clienti con cui programmare e sviluppare nuovi prodotti di alta qualità.



Grazie ad uno staff di agronomi, e al proprio reparto qualità, Alba Bio certifica il proprio prodotto secondo gli standard: Bio 834/07, GlobalGAP, Grasp, Bio Suisse e certifica il proprio magazzino di lavorazione IFS FOOD.

Contatti:
Alba Bio OP

C.da Ferrante s.n
97100 Ragusa (RG) - Italy
Tel/Fax: (+39) 0932 239003
Fax: (+39) 0932 616014
Web: albabio.it

Data di pubblicazione: 17/02/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

20/04/2018 Yuxellence: un unico marchio per varieta' orticole all'insegna del gusto
20/04/2018 Cresce la richiesta per i funghi Portobello bio
20/04/2018 Radicchio, crollo della produzione primaverile e dei conferimenti all'Ortomercato di Chioggia
20/04/2018 I pomodori marocchini contano per il 71% delle importazioni Ue da Paesi terzi
20/04/2018 Comincia la stagione tedesca di pomodori e peperoni
19/04/2018 Carolina Reaper: ancora una volta il peperoncino piu' piccante al mondo
19/04/2018 Cina: il marciume bianco dell'aglio si diffonde nei campi di Jianxing
19/04/2018 Italia, Spagna e Francia meridionale dominano il mercato delle insalate
18/04/2018 Le specialita' firmate Rijk Zwaan a Santa Croce Camerina (RG)
18/04/2018 Lattuga in buste aperte, la novita' della 'Fellini Patrizio'
18/04/2018 Agizza Ciro: ortocoltura da oltre 40 anni
18/04/2018 Fungicidi contro la maculatura fogliare della lattuga causata da Allophoma tropica
17/04/2018 Nuove specialita' di ortaggi nella Svizzera tedesca
16/04/2018 Tornano i fiori di zucca SIPO
16/04/2018 Il finocchio Pegaso F1 di Bejo conclude una campagna eccellente
16/04/2018 Spagna: crescita del 31% delle importazioni marocchine di frutta e verdura
16/04/2018 Tartufi marocchini esportati in Qatar e Arabia Saudita
16/04/2018 Vivai Cecere Luigi: l'attivita' sul pomodoro da industria
13/04/2018 Germania: la Sassonia produce quasi 1.400 ton di funghi
13/04/2018 Generale tendenza al ribasso per gli ortaggi di pieno campo

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*