Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Tsunami®: la nuova albicocca a maturazione precocissima si presenta

Ad oggi, l’albicocca Tsunami*® (EA 5016 cov) è, tra le proposte Escande, la più precoce in assoluto (vedi articolo correlato). Ottimistiche sono le prospettive di diffusione per la buona produttività e l’adattabilità alle aree frutticole meridionali.


La varietà di albicocco Tsunami*® (EA 5016 cov), tra le proposte di Escande, è la più precoce in assoluto.

Nei prossimi anni il gruppo francese intende ampliare l’offerta varietale, attualmente rappresentata da Tsunami*®, Spring Blush*®, Pinkcot*®, Big Red*®  e Kioto, con nuove selezioni di albicocche  interessanti per il periodo di maturazione, per il ridotto fabbisogno in freddo, per le caratteristiche organolettiche e la buona tenuta del frutto sulla pianta.


Edwige Remy (in foto mostra frutti, di intenso colore rosso, di albicocco Tsunami*®), in diverse occasione, ha affermato che nei prossimi anni Escande intende lanciare sul mercato nuove varietà di albicocco adatte alle aree meridionali, alcune delle quali autofertili e a maturazione precoce. Clicca qui per un ingrandimento.

Di seguito la scheda descrittiva di Tsunami*® (EA 5016 cov).

Albero di media vigoria, con portamento semieretto.

Fioritura precoce
, regolare e di entità media.

Varietà autoincompatibile
, è necessaria la presenza degli impollinatori, Pinkcot®Cotpy (cov), Big Red®EA4006 (cov) e Spring Blush*® EA 3126TH (cov), secondo gli schemi di disposizione suggeriti.

Frutto
di buona pezzatura, diametro medio 45-50 mm e di forma rotonda-ovale.

L’epidermide, di medio spessore, presenta colore di fondo arancio intenso, sovraccolore del "blush" luminoso lavato molto appariscente, rosso uniforme sul 60-70% della superficie esposta al sole.

Le qualità gustative sono eccellenti, il sapore è aromatico e dolce. L’Indice Rifrattometrico (IR) è intorno a 13,0 - 14,0° Brix.

La polpa è di colore arancio, succosa e consistente. L’acidità presente nell’epidermide contribuisce ad equilibrare il sapore al momento della maturazione.


Momento (estate 2011) della messa a dimora degli "astoncini vegetanti" di Tsunami*®, (provenienti dai vivai CO.VI.L.), su terreno baulato presso l’azienda agricola del Sig. Franco Santagada (in foto) di Policoro (MT). Allo scopo di garantire il successo delle nuove selezioni, il gruppo francese Escande concederà le licenze di moltiplicazione solo alle organizzazioni vivaistiche organizzate a produrre materiale di alta qualità  e supportate da professionisti in grado di offrire, al produttore, un’adeguata assistenza tecnica a partire dalla messa a dimora delle piante.

L’epoca di maturazione è molto precoce, 35 giorni prima di San Castrese#, 2-3 giorni prima di Aurora®Rutbhart(cov) e 5-7 giorni prima di Spring Blush*® EA 3126TH (cov).

Giudizi di insieme. Varietà interessante per la precocità, la produttività (20 t/ha, notevole per il periodo), la rapida entrata in produzione, per la buona tenuta dei frutti sulla pianta, per la resistenza alle manipolazioni e alle lavorazioni meccaniche. Ottima l’attitudine alla frigoconservazione (2 settimane) e sullo scaffale (circa una settimana di shelf-life).

La raccolta si esegue in due o tre passaggi. Molto importante è l’individuazione del corretto stadio di maturazione. Il primo passaggio di raccolta deve essere realizzato quando i frutti hanno raggiunto un colore di sfondo di minimo 7 del codice colorimetrico del Ctifl.


Maurizio La Torrata, giovane frutticoltore di Palagiano (TA), esegue la "spuntatura" dei teneri germogli emessi dalle piante di Tsunami*®. I tecnici Escande consigliano di spuntare i germogli, solo durante il primo anno nel periodo compreso tra maggio e luglio, allo scopo di favorire una maggiore ramificazione e agevolare la scelta delle branche primarie.

Suggerimenti tecnici. La varietà si adatta molto bene negli ambienti di coltivazione meridionali. Si consiglia di spuntare i germogli al primo anno dall’impianto, nel periodo compreso tra maggio e luglio, allo scopo di favorire una maggiore ramificazione e agevolare la scelta delle branche primarie.

La potatura di produzione, da eseguire nel periodo primaverile-estivo, deve mirare a favorire l’apertura delle branche primarie, eliminare le ramificazione vigorose interne della chioma e assicurare il continuo rinnovo dei dardi fruttiferi.


Confronto del periodo di maturazione delle varietà di albicocco del gruppo Escande (Francia) con varietà tradizionali, coltivate nel metapontino (MT). Clicca qui per un ingrandimento.

Legenda
(°) Il periodo di raccolta è riferito al Metapontino (MT) ed è influenzato dal portinnesto e dalle condizioni pedoclimatiche
(*) Varietà protetta da brevetto e moltiplicata dal Consorzio Vivaisti Lucani su licenza di Escande vivai (Francia)
® Marchio registrato
(#) San Castrese si raccoglie nel Sud Italia intorno al 15 giugno
COV Certificato di Ottenimento Vegetale

Segreteria organizzativa:
Dott. Vito Vitelli
CONSORZIO VIVAISTI LUCANI
Via Enrico Mattei, 28
75020 Scanzano Jonico (MT)
Tel./Fax: (+39) 0835 954775
Cell.: (+39) 339 2511629
Email: covilvivai@libero.it
Web: www.covilvivai.com
Blog: vitovitelli.blogspot.it

Data di pubblicazione: 22/05/2012



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

23/05/2017 Australia: espansione globale per l'achacha
23/05/2017 I produttori greci sono i migliori partner commerciali della Polonia
23/05/2017 Triple H presenta una nuova gamma di frutti
23/05/2017 Previste vendite maggiori di datteri con il Ramadan
23/05/2017 Gorle (BG): frutteto apre le porte alla raccolta da parte del pubblico
23/05/2017 Fragole, bilancio parziale: piu' luci che ombre al nord
23/05/2017 Uva da tavola: dal profilo fenolico a una raccolta strategica
23/05/2017 Lamponi: la coltivazione in tunnel raddoppia la resa ma non aumenta i gradi Brix
22/05/2017 Messico: vigilantes e paramilitari per difendere gli avocado
22/05/2017 Tunisia: emergenza punteruolo rosso, allarme per le palme da dattero
22/05/2017 Europa: produzione pesche e nettarine in aumento
22/05/2017 Le ciliegie Sweet diventano IGP (e arrivano anche le amarene)
22/05/2017 Francia: +10% nel raccolto di ciliegie
22/05/2017 Valfrutta Fresco presenta Meloro, il melone dolce e croccante
22/05/2017 Il Piel de Sapo ha un grande potenziale sul mercato internazionale: parola di Rijk Zwaan
22/05/2017 Il percorso storico del ciliegio acido: ieri oggi e domani (seconda parte)
22/05/2017 Kiwi: comparsa di ceppi di Pseudomonas syringae resistenti al rame in actinidieti colpiti dalla batteriosi
22/05/2017 Piemonte: dopo la nocciola, ora si punta sulla noce!
22/05/2017 Licata (AG): tavolo tecnico per il crollo del prezzo del melone retato
22/05/2017 Albisole, l'albicocca a marchio si fa strada

 

Commenti:


ciao vorrei sapere portainnesto per tusnami e quindi vigoria per sesti impianto inoltre come poter acquistare le piante e prezzi ringrazio
Maria Spera, SAN FERDINANDO DI PUGLIA, ITALIA (email) - 17/05/2017 21:12:44


ciao vorrei sapere portainnesto per tusnami e quindi vigoria per sesti impianto inoltre come poter acquistare le piante e prezzi ringrazio VIncenzo
Schintu Antonio Vincenzo, Bosa, Italia - 17/05/2015 21:23:51


Salve vorrei sapere il prezzo di una singola pianta di tsunami per nuovo impianto.......e se possibile piantare in provincia di Caserta. Attendo risposta grazie.
folgore aniello, caserta, italia (email) - 12/03/2015 16:53:11


Salve vorrei sapere il prezzo per 50 piante con eventuali spese di spedizione,grazie.
Donato, Bari, Turi - 10/03/2015 21:10:42


Vorrei sapere quanto costa ogni piantina e le caratteristiche delle medesime !
Vorrei sapere quante piante è consigliato mettere in un ettero , e in seguito vorrei sapere se è necessario il brevetto e quanto sarebbe il costo del medesimo ! Aspettando una vostra risposta
Cordiali saluti Dario
Dario, Mazzarrone (CT ), Italia (email) - 07/05/2014 18:49:53


vorrei sapere il prezzo di 50 piante albicocco tusnami
e l epoca della messa a dimora, saluti.
corrado, pachino, italia (email) - 30/03/2014 12:11:33


ne vorrei piantare 4 ettari mi fate sapere il prezzo di una piantina e in piu quante piantine ci vanno in 4 ettari vi ringrazio

natale, corigliano calabro, italia (email) - 13/03/2014 21:01:36


SALVE...vorrei saper il prezzo di 50 alberi di albicocco tsunami compreso le varieta impollinatrici..grazie arrisentirci..
giovanni spontino, bari, ruvo di puglia - 13/02/2014 20:16:23


ciao potete dirmi il prezzo di 100 piante di albicocca tsunami grazie
Giuseppe, ribera , ribera - 05/12/2013 21:00:42


Salve, mi interessa sapere un preventivo per n.150 piante di albicocco tzunami.
Grazie, resto in attesa di riscontro. Cordiali saluti.
Nada Riccardo, cuneo, ITALIA
Nada Riccardo, Montaldo Roero, ITALIA - 04/11/2013 18:51:17


salve,mi interessava sapere un preventivo per 100 piante di albicocco tsunami grazie distinti saluti.
ivan carozzi, acqui terme, italia (email) - 12/07/2013 18:25:59


Salve, chiedevo il prezzo delle piantine innestate, per n° 500 piantine.

resto in attesa di riscontro, cordialità.
GIUSEPPE, canicattì, ITALIA (email) - 10/06/2013 21:49:56


gradirei sapere il prezzo per ogni piantina di albicocco tsunami grazie ciao
salvatore, niscemi , niscemi (email) - 11/03/2013 18:58:21


ciao vito mi potresti mandare un preventivo delle piantine e il sesto d'impianto ciao anio ...sembra una varieta' interessate
Dott.agr.panettieri anio mario, marconia, italia - 22/05/2012 23:35:45


Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*