Avvisi

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Mercoledi 23 maggio 2012, visite guidate agli impianti in produzione
Albicocco Tsunami®: al via la raccolta nel Sud Italia

Nel Sud Italia, da alcuni giorni, è iniziata la raccolta dell'albicocca Tsunami*® (EA 5016), la più precoce in assoluto tra le varietà, Spring Blush*®, Pinkcot*®, Big Red*®  e Kioto COV, del gruppo francese Escande.



Nell'anno in corso, la campagna raccolta fruttifere, a causa delle complicate condizioni meteorologiche, è partita con oltre una settimana di ritardo, rispetto agli anni scorsi. Le previsioni riguardo le rese e la qualità delle produzioni, tuttavia, sembrano essere positive.



Il Consorzio Vivaisti Lucani e i vivai Escande sono i promotori di una giornata tecnica che si svolgerà in un giovane impianto in produzione di Tsunami* ®, mercoledì 23 maggio 2012, a Rocca Imperiale (provincia di Cosenza). Nel corso della visita sarà possibile osservare, direttamente in campo, il comportamento delle piante e le caratteristiche dei frutti della varietà francese di nuova introduzione.


Frutti di Tsunami*® (EA 5016), nel giovane impianto dell’azienda agricola di Ruggero Fortunato (in foto), in agro di Rocca Imperiale (CS). La Tsunami*®, in pieno campo nel metapontino, viene raccolta a partire dalla seconda settimana di maggio.

Per l’occasione, dai tecnici Escande, saranno fornite informazioni sulle tecniche di coltivazione, in particolare sulla gestione della chioma (vedi reportage fotografico) e sul corretto impiego degli impollinatori (vedi reportage fotografico) per le varietà di albicocco autosterili (vedi articolo correlato).


Gli agronomi catanesi Mariano Gervasi (a sinistra nella foto) e Tino Castorina, specialisti in frutticoltura, stanno seguendo, da alcuni anni, prove di verifica delle varietà di Escande, nelle aree siciliane vocate alla coltivazione dell’albicocco. La cultivar Tsunami*® e le altre del gruppo francese, stanno rispondendo molto bene in termini di adattabilità alle condizioni pedoclimatiche della Sicilia, di produttività ma soprattutto di epoca di raccolta, anticipata di almeno una settimana rispetto al metapontino (MT).

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con:
• Azienda Agricola "Fortunato Ruggero" - Rocca Imperiale (CS)
• Studio Agronomico "Doctor Farmer" del Dott. Maurizio Simone


Nel corso della visita guidata, dai tecnici Escande, saranno fornite informazioni sulle tecniche di coltivazione, riguardo in particolare la gestione della chioma e l’impiego degli impollinatori sulle varietà autosterili di albicocco.

Programma della giornata tecnica (clicca qui per scaricare la locandina-invito), mercoledì 23 maggio 2012:
• Ore 8.30: raduno presso Stazione Q8 - SS106 Nova Siri (MT) (clicca per info su come arrivare).
• Ore 9.00: visita guidata all’impianto di albicocco varietà Tsunami*® (EA 5016), presso l’Azienda Agricola "R. Fortunato" - Rocca Imperiale (CS).


Confronto del periodo di maturazione delle varietà di albicocco del gruppo Escande (Francia) con varietà tradizionali, coltivate nel metapontino (MT). Clicca qui per un ingrandimento.

Legenda
(°) Il periodo di raccolta è riferito al Metapontino (MT) ed è influenzato dal portinnesto e dalle condizioni pedoclimatiche
(*) Varietà protetta da brevetto e moltiplicata dal Consorzio Vivaisti Lucani su licenza di Escande vivai (Francia)
® Marchio registrato
(#) San Castrese si raccoglie nel Sud Italia intorno al 15 giugno
COV Certificato di Ottenimento Vegetale

Clicca su Play per un video di presentazione dell'albicocco Tsunami


Segreteria organizzativa:
Dott. Vito Vitelli
CONSORZIO VIVAISTI LUCANI
Via Enrico Mattei, 28
75020 Scanzano Jonico (MT)
Tel./Fax: (+39) 0835 954775
Cell.: (+39) 339 2511629
Email: covilvivai@libero.it
Web: www.covilvivai.com
Blog: vitovitelli.blogspot.it

Data di pubblicazione: 21/05/2012



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

27/09/2016 UE: la Red Delicious e' stata la principale varieta' di mela prodotta nel triennio 2013-2015
27/09/2016 T&G Global pronta a festeggiare i suoi 12 anni di attivita'
27/09/2016 Conferenza mondiale sul kiwi: "Attenzione a non piantare troppo"
27/09/2016 Sigfrido Fruit: "Ora lavoriamo esclusivamente con i mango pronti al consumo"
26/09/2016 L’esposizione al sole riduce il problema del riscaldo superficiale nelle pere d’Anjou
26/09/2016 Group ADW: "I consumatori che scelgono i nostri meloni devono avere l'impressione che siano appena raccolti"
26/09/2016 Georgia: un progetto per incrementare qualita' ed export delle nocciole
26/09/2016 Atteso recupero nella produzione di ananas in Costa Rica a ottobre
26/09/2016 Spagna: ottima colorazione per l'uva rossa di questa campagna
26/09/2016 Agri Kiwi Expo 2016: un evento per capire dove sta andando il mercato italiano del kiwi
26/09/2016 Salvi spegne 125 candeline dalla sua fondazione a Bergamo nel lontano 1891
26/09/2016 Kiwi italiano: prove tecniche di cambiamento
26/09/2016 Zespri in crescita del 20-30% anno-su-anno in Cina
23/09/2016 La Turchia incrementa l'export verso l'Azerbaigian dopo l'embargo russo
23/09/2016 Spagna: diversificare l'approvvigionamento di kaki Rojo Brillante
23/09/2016 Cina: crescono le esportazioni di pere presso la Goodfarmer
23/09/2016 Senza grossi scossoni il termine di campagna per le susine vignolesi
23/09/2016 Prima segnalazione di fuoco batterico su mele e pere in Corea del Sud
23/09/2016 Pesche e nettarine: ecco la qualita' che il consumatore vuole
23/09/2016 Mastrogregori: "Per castagne e marroni sara' un'annata difficile, di nuovo"

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*