Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



La zona piu' colpita e' la provincia di Ravenna

Grandine in Romagna per due giorni di seguito

Nelle province di Ravenna e Forlì-Cesena, l'11 e 12 maggio 2018 si sono verificati eventi temporaleschi con grandine. Si registrano parecchi danni per le aziende frutticole che non hanno i frutteti protetti da reti.




"In provincia di Ravenna - ci dice Fabio Pesci del Consorzio di Difesa - ci sono stati ampi danni. Le zone più colpite dall'evento di domenica 13 maggio sono quelle di Faenza, Cotignola fino a Lugo e poi ai confini con la provincia di Ferrara. In pratica, un quarto del territorio ravennate è stato colpito più o meno intensamente".



Anche in zona Cesena, ma in data sabato 12 maggio, si è verificato un temporale con grandine che ha danneggiato le fragole in pieno campo, così come ciliegie, ormai prossime alla raccolta, albicocche e nettarine.

"I danni nel ravennate sono notevoli - aggiunge Pesci - in quanto la grandine è stata anche di notevoli dimensioni. Chi aveva le reti stese non ha avuto problemi, ma ad esempio sul kiwi le reti in genere vengono aperte molto più avanti. Anche sulle pomacee non tutti avevano già steso le antigrandine. La conta dei danni definitiva potrà essere effettuata solo fra qualche giorno".

Data di pubblicazione: 15/05/2018
Autore: Cristiano Riciputi
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

21/05/2018 Cesena Fiera: targa e sala convegni alla memoria di Patrizio Morigi
21/05/2018 CSO Italy si confronta con l'ortofrutta del Piemonte
21/05/2018 Coldiretti: senza voucher addio a 50mila posti di lavoro estivi
21/05/2018 Cia Benevento: contro la disoccupazione giovanile puntare all'agricoltura innovativa e basata sulla ricerca
21/05/2018 Cogeca: le cooperative agricole UE in prima linea contro il cambiamento climatico
21/05/2018 Spagna: una grandinata si abbatte su 10.000 ettari di coltivazioni a Lleida
21/05/2018 Tecnoceam sviluppa una nuova linea per la grigliatura dei vegetali
21/05/2018 Agenti di biocontrollo per l'agricoltura sostenibile
18/05/2018 Roberto Zanichelli (ILIP): l'imballaggio deve diventare intelligente
18/05/2018 Italia-Kazakistan: presentate opportunita' di investimento ad aziende italiane
18/05/2018 Ancora grandine, Romagna bersagliata
18/05/2018 Riorganizzazione Agea, Cia: l'ultimo atto del Governo uscente inopportuno nei tempi
18/05/2018 Ingresso di nuovi soci nella interprofessionale Ortofrutta Italia
18/05/2018 Fruitimprese a Macfrut, resoconto positivo
18/05/2018 Dai Paesi UE ok al target del 2030 su emissioni da agricoltura e foreste
17/05/2018 Il portale e-commerce di Almaverde Bio Ambiente vince il premio Interactive Key Award
17/05/2018 Il Parlamento UE chiede piu' sostegno a Pmi rurali e giovani
17/05/2018 L'Europa firma i prodotti dei suoi territori: campagna UE su frutta e verdura DOP e IGP
17/05/2018 Paesi Bassi, Gran Bretagna e Francia sono i maggiori importatori di ortofrutta da Paesi terzi
17/05/2018 Consiglio dei Ministri: approvati la riorganizzazione di Agea e nuove norme sulle piante officinali

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*