Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Sviluppato un nuovo metodo analitico

Analisi multiresiduale su lattuga in 15 minuti

Un nuovo metodo analitico per la determinazione multi-residuale di 16 classi di pesticidi utilizzati per la produzione della lattuga è stato sviluppato da ricercatori dell'Università Statale di Campinas (Brasile) che hanno utilizzato la cromatografia liquida ad altissime prestazioni e spettrometria di massa tandem con un analizzatore di massa a triplo quadrupolo e ionizzazione elettro-spray in modalità positiva. Si tratta di un metodo, ottimizzato in precedenza, rapido, facile, economico, efficace, robusto e sicuro per la preparazione del campione.



Gli studi di convalida, secondo le linee guida SANTE/11945/2015, hanno dimostrato che il metodo sviluppato è selettivo, accurato e preciso, fornendo tassi di recupero dal 70 al 120%, con deviazioni standard ≤ 20% e limiti di quantificazione da 3 μg/kg. Il metodo è stato confrontato con uno basato su cromatografia liquida ad alte prestazioni con spettrometria di massa tandem, in termini di prestazioni cromatografiche, rilevazione ed effetto matrice per cinque varietà di lattuga.

Il nuovo metodo prevede una riduzione del tempo per l'analisi cromatografica del 50%, da 30 a 15 minuti, utilizzando una velocità di flusso della fase mobile inferiore (0,147 mL/min), che riduce il consumo della fase mobile del 25% e l'iniezione di piccole quantità di campione (1,7 μL).

Limiti inferiori di quantificazione sono stati ottenuti per quasi tutti i pesticidi studiati per la lattuga a foglia verde. Tuttavia, in relazione all'effetto matrice, quattro dei cinque tipi di lattuga studiati presentavano effetti matrice più alti.

Fonte: Fernanda Ribeiro, Begnini Konatu, Isabel Cristina Sales Fontes Jardim, 'Development and validation of an analytical method for multiresidue determination of pesticides in lettuce using QuEChERS–UHPLC–MS/MS', 2018, Journal of Separation Science.

Data di pubblicazione: 04/04/2018
Autore: Emanuela Fontana
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

16/07/2018 Sviluppato protocollo per stampare tessuto vegetale in 3D
13/07/2018 Estratti vegetali e ipoclorito di sodio fungicidi promettenti per l'orticoltura biologica
13/07/2018 Una penna per testare la maturazione del durian
12/07/2018 La stampa 3D degli alimenti porra' fine allo spreco di cibo?
12/07/2018 Bag Fresco Senso, la novita' 2018 per anguria e melone ready to eat
12/07/2018 Raccoglitore robotizzato per angurie
11/07/2018 Linee complete di confezionamento per il segmento degli ortaggi snack
10/07/2018 Il robot Sweeper raccoglie i primi peperoni in tempo reale. Guarda il video!
09/07/2018 Pulite, belle e sostenibili: ciotole in foglie di palma per piccoli frutti
05/07/2018 La ricerca turca investe sulle varieta' tardive di albicocco
04/07/2018 La scienza aiuta i coltivatori di ciliegie a stabilire le tempistiche in maniera ottimale
04/07/2018 Innovare per elevarsi
03/07/2018 Prima i geni: liberiamo il futuro dell'agricoltura italiana
03/07/2018 La rivoluzione per irrigare il frutteto che stupisce i coltivatori di tutto il mondo
02/07/2018 Sicilia: 25 milioni di euro previsti nel bando sulle misure a sostegno dell'innovazione
02/07/2018 Il Distretto Agrumi di Sicilia conclude il progetto Agrora' Innovation con la premiazione di quattro idee imprenditoriali
29/06/2018 Inaugurato Acqua Campus Med: attrezzature e tecnologie innovative per l'irrigazione
29/06/2018 Con Retarder arriva anche in Italia Fysium per il controllo della maturazione delle mele
28/06/2018 Binari in una serra cinese dedita alla coltivazione di uva da tavola
27/06/2018 L'agrofotovoltaivo diventa globale

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*