Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Analisi polveri delle sementi conciate: un nuovo brevetto

Una nuova frontiera nell'ambito delle sementi, con un brevetto italiano che permetterà di migliorare l'analisi del rilascio delle polveri. L'invenzione riguarda la stima della quantità di polveri potenzialmente rilasciate da semi conciati con fitofarmaci o microrganismi (dust-off).



Il metodo proposto, basandosi sul concetto che i semi trattati sono, per legge, colorati, sfrutta un semplice approccio colorimetrico e/o visivo, superando così i limiti dell'attuale standard ufficiale per valutare il rilascio delle polveri (metodo gravimetrico).

Più nel dettaglio, questa nuova tecnologia vale per la misura del rilascio di polveri dalle sementi trattate con la tecnica del film-coating, argomento al centro dell'attenzione per via delle possibili implicazioni con i fenomeni di morìa delle api e di inquinamento dei terreni agricoli.

La tecnologia, brevettata recentemente da Unibo, nasce da un'idea di Cesare Accinelli, docente dell'Università di Bologna, allo scopo di agevolare l'analisi del parametro, spostandosi dall'approccio gravitazionale (massa di polveri rilasciate) a quello visivo, basato su strumentazioni e approcci meno costosi e di rapido impiego.

Il dispositivo garantisce una rapida ed efficace valutazione delle sementi acquistate dai propri fornitori, favorendo pertanto la riduzione dell'impatto ambientale causato dal rilascio di polveri.

Se ne è parlato di recente a Bologna, dal 22 al 26 gennaio 2018, durante il corso "Semi e sementi", organizzato dalla Socieà Italiana di Agronomia. Il corso, ospitato dal Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agroalimentari di Alma Mater Studiorum – Università di Bologna (Unibo) e rivolto a operatori del settore, ha visto la partecipazione di numerosi docenti di discipline connesse al tema delle sementi e aspetti tecnologici, incluse quelli del trattamento al seme.

Contatti:
Email: kto@unibo.it
Web: Link alla scheda del brevetto

Data di pubblicazione: 01/02/2018
Autore: Cristiano Riciputi
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

31/07/2018 La Corea del Sud nazione piu' innovativa del mondo per il quinto anno consecutivo
31/07/2018 Cile primo paese americano a vietare i sacchetti di plastica
31/07/2018 Con nuove tecnologie Idromeccanica Lucchini sbarca all'estero
30/07/2018 Ricercatori americani testano nanocristalli per prevenire i danni da gelo nei frutti
27/07/2018 Innovativo impianto idroponico a basso impatto ambientale: inaugurazione del progetto in Toscana
27/07/2018 Dropcopter pubblica i risultati relativi all'impollinazione con droni
26/07/2018 Progetto SoilVeg: presentati i risultati
26/07/2018 Grado di maturazione degli avocado: uno strumento lo misura
25/07/2018 Progetto B-SMART: carote e barbabietole per costruire edifici piu' solidi
24/07/2018 Sviluppare sistemi autonomi per la raccolta dei piccoli frutti
23/07/2018 La tecnologia promette di calcolare la conservabilita' reale di un prodotto ortofrutticolo
20/07/2018 Un nuovo imballaggio totalmente riciclabile conquistera' il settore ortofrutticolo
16/07/2018 Sviluppato protocollo per stampare tessuto vegetale in 3D
13/07/2018 Estratti vegetali e ipoclorito di sodio fungicidi promettenti per l'orticoltura biologica
13/07/2018 Una penna per testare la maturazione del durian
12/07/2018 La stampa 3D degli alimenti porra' fine allo spreco di cibo?
12/07/2018 Bag Fresco Senso, la novita' 2018 per anguria e melone ready to eat
12/07/2018 Raccoglitore robotizzato per angurie
11/07/2018 Linee complete di confezionamento per il segmento degli ortaggi snack
10/07/2018 Il robot Sweeper raccoglie i primi peperoni in tempo reale. Guarda il video!

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*