Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



A rischio il commercio di kiwi italiani in Australia

A seguito di una revisione dei regolamenti, il Dipartimento australiano dell'agricoltura e delle risorse idriche (DAWR) ha intrapreso uno studio sul tasso di non-conformità fitosanitaria nelle esportazioni di kiwi italiani.

In base ai dati di importazione relativi al periodo 2011-2016, si è scoperto che nel 47% delle spedizioni sono stati riscontrati parassiti da quarantena, che hanno richiesto un trattamento all'arrivo in Australia contro gli organismi nocivi.


Foto d'archivio

"Vorrei informare gli esportatori italiani circa un rischio emergente per il commercio di kiwi italiani in Australia - dichiara a FreshPlaza Dominic Jenkin, CEO dell'Australian Horticultural Exporters' and Importers' Association - Il DAWR ha infatti intenzione di agire per ridurre questo tasso di intercettazione. Ciò potrebbe comportare che il governo australiano cercherà di imporre requisiti o trattamenti aggiuntivi, che potrebbero ostacolare e danneggiare il commercio di kiwi in Australia".

Dal 26 ottobre al 17 novembre 2017, le intercettazioni di parassiti su spedizioni di kiwi italiani sono state 13, sette delle quali (il 54%) hanno richiesto fumigazione. Tra i parassiti intercettati nel periodo considerato ci sono: Cunaxidae - Cunaxa sp.; Trombidiidae - Allothrombium - fuliginosum; Arachnida; tripidi; Oribatida; Hemiptera; Tortricidae; Anthicidae; Tortricidae.

Il DAWR ha fornito le informazioni al Ministero italiano delle politiche agricole, alimentari e forestali (MiPAAF) con l'aspettativa che questa non-conformità venga esaminata e che vengano intraprese azioni correttive per ridurre la non-conformità derivante da organismi nocivi. Il DAWR intende, inoltre, monitorare la non-conformità dei parassiti durante la stagione 2017/18. Se non verrà raggiunta una significativa riduzione di questa non-conformità, la DAWR prenderà in considerazione ulteriori misure.


Clicca qui per un ingrandimento dei grafici.

L'esperienza suggerisce che il DAWR cercherà di imporre un trattamento pre-spedizione (ad esempio la fumigazione). Ciò probabilmente influirà sulla stagione 2018/19. "Dobbiamo assicurarci che i nostri partner commerciali siano informati di quanto accade e che prendano le misure appropriate per affrontare la situazione - ha concluso Jenkin - Vorrei offrire il mio sostegno agli esportatori italiani nell'affrontare questa sfida, quindi non esitate a contattarmi per ulteriori informazioni".

Contatto:
Dominic Jenkin, CEO
Australian Horticultural Exporters' and Importers' Association
Tel.: +61 423 394 476
Email: dominic@horticulturetrade.com.au
Web: www.horticulturetrade.com.au

Data di pubblicazione: 06/12/2017
Autore: Maria Luigia Brusco
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

22/02/2018 Accordo tra Intesa Sanpaolo e Loacker per per sostenere la filiera della produzione di nocciole italiane
22/02/2018 Stagione ottima per i melicoltori polacchi
22/02/2018 USA: i melicoltori piantano piu' ettari di mele EverCrisp
22/02/2018 Kiwi al Sud Italia: un'opportunita' in continua espansione
22/02/2018 La stagione spagnola dell’avocado finira' un mese prima con prezzi molto alti
22/02/2018 Ai kiwi neozelandesi di grosso calibro, seguono quelli piccoli italiani
21/02/2018 Pink Lady fa il pienone al Fruit Logistica
21/02/2018 Record per i prezzi delle mele spagnole
21/02/2018 Report annuale 2017 sull'import/export di mele cinesi
21/02/2018 Guide tascabili Dole per (ri)scoprire tutto il meglio della frutta e come e' facile mangiarla
21/02/2018 Una stagione anomala per l'avocado verde
21/02/2018 Coprire i ciliegi ormai e' una priorita'
21/02/2018 Per ogni zona climatica, la varieta' di mirtillo piu' adatta
21/02/2018 Salvi Vivai: fragole sane e buone tutto l'anno
21/02/2018 Slanzi Gamper: mele altoatesine di qualita' in tutto il mondo
21/02/2018 I BBMIX Ventura tornano in tv, radio e web con una nuova campagna pubblicitaria
21/02/2018 Orchidea Frutta amplia la gamma varietale dell'uva da tavola
20/02/2018 Mercato sorprendentemente buono per le susine cilene; la stagione dell'uva e' incerta
20/02/2018 Campania: in ritardo la maturazione delle fragole
20/02/2018 Cina: in arrivo le prime susine australiane

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*