Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Aria trattata con plasma per aumentare la shelf-life dei prodotti di IV gamma

I prodotti freschi di I e IV gamma hanno una shelf-life di alcuni giorni che consente la distribuzione solo per brevi distanze. La limitata shelf-life e le relative perdite di prodotto sono dovute a diverse cause, ma in particolare dipendono dalla potenziale contaminazione microbica in tutte le fasi della filiera.

Un possibile metodo per risolvere questo problema, piuttosto che il lavaggio convenzionale, potrebbe essere l'applicazione di plasma a pressione atmosferica non termica per il lavaggio e l'asciugatura di prodotti ortofrutticoli di I e IV gamma.

In un recente studio, i ricercatori dell'Istituto Leibniz per la Scienza e la Tecnologia del Plasma di Greifswald (Germania) hanno presentato una configurazione sperimentale basata su una sorgente di plasma a microonde che genera l'aria trattata con plasma (PPA, plasma processed air).

Il metodo per la generazione di aria attiva antimicrobica presentata all'interno di questo lavoro ha mostrato un potenziale per decontaminare i prodotti ortofrutticoli di IV gamma da sei diversi microrganismi.

I risultati promettenti e i vantaggi dell'aria trattata con plasma (generata a bassa temperatura, in modo semplice e poco costoso, comparabile all'aria ozonizzata) offrono un'ampia gamma di possibili applicazioni e il plasma non termico potrebbe essere implementato nell'industria alimentare per la decontaminazione di materie prime agricole, come mele, lattuga, mandorle, manghi, meloni e altri prodotti entro pochi anni.

Per maggiori info:
www.advancedsciencenews.com/plasma-processed-air-keep-fruit-veggies-fresh/


Data di pubblicazione: 04/09/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

26/09/2017 A livello genetico c'e' molto potenziale nel modificare il sapore degli ortofrutticoli
22/09/2017 Potenziata la app MeteoFEM con la funzionalita' Citizen Science Monitoring
21/09/2017 Nuovo sistema di essiccazione pensato per le foglie di menta
20/09/2017 Il Sudafrica offrira' nuove varieta' e metodi di produzione per la guava
19/09/2017 Startupbootcamp FoodTech annuncia la batteria di startup foodtech del 2017
15/09/2017 Compac svela i suoi passi in avanti nella selezione delle ciliegie
14/09/2017 Trattori che si guidano da soli, droni e robot: ecco l'agricoltura del futuro
13/09/2017 Eqraft sviluppa un sistema di stampa laser direttamente sui sacchetti
12/09/2017 BG Door presenta un'unita' mobile di pre-raffreddamento di nuova generazione
11/09/2017 Messico: un sistema per coltivare piu' pomodori con meno acqua
08/09/2017 Frutta tropicale brasiliana: dalla buccia essiccata arriva l'alternativa salutare ai coloranti alimentari sintetici
08/09/2017 Ministro Martina: porteremo l'agricoltura di precisione nel 10% dei campi
07/09/2017 Acqua elettrolizzata per rimuovere i residui di insetticidi dagli ortofrutticoli
06/09/2017 MultiVegiClean: un progetto che studia l'uso degli ultrasuoni nella pulizia degli ortaggi a foglia
05/09/2017 De Nora protagonista con l'ozono al congresso mondiale IOA
05/09/2017 Informatico israeliano sviluppa un metodo facile per testare la freschezza della frutta
01/09/2017 USA: l'Universita' dell'Arkansas sviluppa una nuova varieta' di uva da tavola
01/09/2017 Messico: vertical farming per far fronte all'aumento di popolazione e alla scarsita' di acqua e suolo
31/08/2017 Giappone: arriva il gelato che non si scioglie
31/08/2017 Fluazaindolizina: nuova molecola nematocida

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Cittą: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*