Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Assofertilizzanti–Federchimica evidenzia l'importanza della fertirrigazione e della water retention in risposta ai cambiamenti climatici

Giornata Mondiale Contro la Desertificazione e la Siccita'

In occasione della Giornata mondiale per la lotta alla desertificazione e alla siccità, proclamata dall'Onu per il 17 giugno e quest'anno incentrata sul tema "La nostra terra. La nostra casa. Il nostro futuro", Assofertilizzanti–Federchimica ricorda come una fertilizzazione sostenibile consenta non soltanto di ridurre gli sprechi e l'impatto ambientale, ma anche di rispondere ai cambiamenti climatici che stanno portando ad un progressivo aumento dell'aridità e della desertificazione anche nei territori del sud Italia.

In termini operativi gioca un ruolo fondamentale la tecnica di distribuzione dei fertilizzanti, come ad esempio la fertirrigazione, che consente di razionalizzare al meglio l'utilizzo di fertilizzanti e di acqua, andando a fornire in maniera mirata, goccia dopo goccia, tutto ciò che serve a una coltura per nutrirsi e abbeverarsi. In questo modo è possibile aumentare produttività del terreno e qualità del raccolto, riducendo al contempo i costi di gestione e l'impatto ambientale. Le evoluzioni tecnologiche degli ultimi anni hanno inoltre portato allo sviluppo di sistemi computerizzati che consentono all'impianto di autocalibrarsi, gestendo la nutrizione della coltura in modo frazionato, con precisione ed equilibrio a seconda delle esigenze del momento.

Guardando al futuro, inoltre, le imprese stanno investendo in ricerca e sviluppo per realizzare fertilizzanti in grado di agire simultaneamente su due fronti: il nutrimento della pianta e l'aumento della water retention, ovvero della capacità dei terreni di trattenere l'acqua e pertanto gli elementi nutritivi indispensabili per la crescita della pianta. I fertilizzanti che sapranno aumentare la capacità di ritenzione idrica del terreno, attraverso la creazione di un microclima intorno alle radici delle piante, consentiranno di fatto lo sviluppo dell'agricoltura anche nelle zone più aride.

Assofertilizzanti ricorda che la tutela dell'ambiente è possibile anche grazie alle sinergie sempre più positive tra la mano dell'uomo e l'innovazione scientifica. Riconoscere il ruolo di un'agricoltura innovativa e sostenibile, che permetta di dare valore al territorio e preservare le risorse naturali, è uno degli obiettivi dell'Associazione.


Data di pubblicazione: 16/06/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

15/12/2017 Gli eventi climatici estremi potrebbero essere la norma in futuro
15/12/2017 Sciauru Aromi di Sicilia: una passione per lo zafferano
15/12/2017 Fruitimprese: i dati sul commercio estero ortofrutticolo italiano nei primi 9 mesi del 2017
15/12/2017 Serve piu' dialogo fra breeders, agricoltori e mercato
14/12/2017 A Bruxelles, Apot ha presentato la Sostenibilita' del sistema trentino
14/12/2017 L'organizzazione FoodDrinkEurope contro l'Italia sulle indicazioni di origine
14/12/2017 UE, Katainen: 'Nessuno vuole ri-nazionalizzare la PAC'
14/12/2017 Cipolla della Maremma e aglio rosso maremmano presto saranno DOP e IGP
14/12/2017 Turchia: boom dell'export di ortofrutta
13/12/2017 Ultra Violet scelto come colore dell'anno per il 2018
13/12/2017 L'agricoltura biologica in Svizzera dovrebbe arrivare al 25% entro il 2025
13/12/2017 Brexit: Ue, c'e' l'accordo
13/12/2017 Glifosato: dalla UE ok formale al rinnovo, nuove regole nel 2018
13/12/2017 PAC: l'Europarlamento in seduta plenaria approva la riforma Omnibus
13/12/2017 Modello Digitale Italiano per il settore agroalimentare
13/12/2017 Dopo la siccita', le alluvioni
12/12/2017 Il ruolo dell'ortofrutta nella cooperazione agroalimentare italiana
12/12/2017 La Cina sta prendendo il posto della Russia come principale mercato per la produzione polacca
12/12/2017 Cimice asiatica: ok dalla UE a importare il parassita antagonista
12/12/2017 Bayer: online il nuovo sito web per la trasparenza

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*