Avvisi

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Fruitimprese: i dati sul commercio estero ortofrutticolo italiano a febbraio 2017

Nel primo bimestre del 2017 si è registrato un andamento contrastante: a fronte di un calo dei volumi esportati (-11,5%) si è avuto un incremento in valore del 7,1%. La scarsità di prodotto nel periodo in esame, soprattutto di ortaggi ed agrumi, ha determinato un generalizzato aumento dei prezzi, compresi quelli di importazione. L'import ha fatto segnare un incremento dei volumi (5,3%) e del valore (10,4%). Il saldo di circa 244 milioni di € è inferiore del 0,3% rispetto allo stesso periodo del 2016.

Clicca qui per un ingrandimento della tabella.


Complessivamente nel primo bimestre l'Italia ha esportato oltre 647mila tonnellate di prodotti per un valore di 846 milioni di €.

In calo i volumi di ortaggi (-19,8%), di agrumi (-11,1%) e di frutta fresca (-7,7%) mentre segno positivo per la frutta secca (10%). In valore andamento negativo solo per gli agrumi (-1,5%) e la frutta secca (-1,1%) mentre sono aumentati la frutta fresca (1%) e gli ortaggi (19,1%)

Per quanto riguarda le importazioni l'Italia ha importato circa 570 mila tonnellate di ortofrutticoli per un valore di 602 milioni di €.

Tra i singoli comparti incremento in volume per la frutta fresca (2,6%), la frutta secca (19,2%), gli agrumi (36%) e la frutta tropicale (16,3%) mentre si è avuta una diminuzione degli ortaggi (-6,7%). Risultato economico negativo per la frutta secca (-12,3%) e positivo per tutti gli altri comparti: ortaggi (34,5%), agrumi (36,2%), frutta fresca (7,6%) e frutta tropicale (13,6%).

Associazione Imprese Ortofrutticole
Via Sabotino 46
00195 Roma
Tel.: (+39) 06 37515147
Fax: (+39) 06 3723659
Email: info@fruitimprese.it
Web: www.fruitimprese.it

Data di pubblicazione: 19/05/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

14/12/2017 L'organizzazione FoodDrinkEurope contro l'Italia sulle indicazioni di origine
14/12/2017 UE, Katainen: 'Nessuno vuole ri-nazionalizzare la PAC'
14/12/2017 Cipolla della Maremma e aglio rosso maremmano presto saranno DOP e IGP
14/12/2017 Turchia: boom dell'export di ortofrutta
13/12/2017 Ultra Violet scelto come colore dell'anno per il 2018
13/12/2017 L'agricoltura biologica in Svizzera dovrebbe arrivare al 25% entro il 2025
13/12/2017 Brexit: Ue, c'e' l'accordo
13/12/2017 Glifosato: dalla UE ok formale al rinnovo, nuove regole nel 2018
13/12/2017 PAC: l'Europarlamento in seduta plenaria approva la riforma Omnibus
13/12/2017 Modello Digitale Italiano per il settore agroalimentare
13/12/2017 Dopo la siccita', le alluvioni
12/12/2017 Il ruolo dell'ortofrutta nella cooperazione agroalimentare italiana
12/12/2017 La Cina sta prendendo il posto della Russia come principale mercato per la produzione polacca
12/12/2017 Cimice asiatica: ok dalla UE a importare il parassita antagonista
12/12/2017 Bayer: online il nuovo sito web per la trasparenza
12/12/2017 Flavio Lupato e' il nuovo direttore commerciale di Salvi Vivai
12/12/2017 Avviso di messa in competizione per misurare l'impatto di un programma europeo di promozione dei marchi di qualita DOP e IGP
12/12/2017 Il packaging ortofrutticolo del gruppo Giro' apre una filiale in Italia
12/12/2017 Legge 3 del 2012: protocollo d'intesa a sostegno delle imprese agricole in crisi
11/12/2017 De Castro: nel 2017 calati del 90% gli aiuti UE all'Italia per la promozione di prodotti agroalimentari

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*