Avvisi

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Annunciati i vincitori del concorso 'Idee innovative e tecnologie per l'agribusiness'

Nell'ambito della Special Conference - Inspire Power: Food Security for Developing Countries, tenutasi a Seeds&Chips 2017, si è svolta la Cerimonia di Premiazione del concorso "Idee Innovative e Tecnologie per l'Agribusiness", iniziativa promossa da UNIDO ITPO Italy, Seeds&Chips e CNR, volto ad individuare tecnologie e idee innovative a livello globale nel settore foodtech e agtech, che possano migliorare le condizioni socio-economiche dei Paesi in Via di Sviluppo.

Tra i 330 partecipanti da oltre 80 Paesi, sono stati assegnati 5 premi suddivisi nelle categorie Assoluti, Donne e Under 35, a 5 start up d'eccezione nel panorama italiano e internazionale.



Per la categoria Assoluti: Yarok, startup israeliana, ha sviluppato un sistema rapido di test microbiologici per l'industria alimentare del fresco finalizzati a proteggere i consumatori da batteri pericolosi, come E.coli, Listeria e Salmonella, nonché a facilitare l'accesso dei produttori ai mercati mondiali; Evaptainers, americana con soluzioni per la catena del freddo per la conservazione dei beni alimentari; Coffee Flour, sempre dagli Usa, con attenzione agli scarti del caffè per realizzare un "super ingrediente" con molteplici utilizzi in ambito culinario.

Per la categoria Under 35, l'italiana Green Code e il suo progetto Demetra, relativo ad un trattamento naturale post raccolta volto ad allungare la shelf life del prodotto fresco, il quale, soprattutto nei Paesi in via di sviluppo, non riesce ad accedere ai mercati in buono stato.

Inoltre, per la categoria Donne, il premio è andato al Biocopac Plus sviluppato dal SSICA per il progetto su un prodotto estremamente diffuso e consumato nel mondo, il pomodoro. La tecnologia premiata propone di realizzare dagli scarti dello stesso una vernice bio metallica per l'industria degli imballaggi, con vantaggi igienico-sanitari e di riduzione delle emissioni di anidride carbonica.

Infine, due menzioni d'onore a due realtà internazionali: Progetto Ricult di Usman Javaid che supporta l'accesso al credito di piccoli agricoltori ed Electrap, sviluppato da Luigi Porcella, che propone una soluzione ecocompatibile e senza utilizzo di pesticidi per la salvaguardia dal punteruolo rosso delle palme da dattero, cocco, olio e decorative, molto diffuse a livello mondiale in particolare nei Paesi Arabi.

"L'impatto della food innovation sui Paesi in via di sviluppo è uno dei temi che sta più a cuore a Seeds&Chips. Come ha detto Kerry Kennedy è così che siamo parte della soluzione, per un futuro davvero migliore - ha commentato Marco Gualtieri, ideatore e Chairman di Seeds&Chips - Per questo, il nostro impegno è quello di non solo allargare l'attenzione per l'edizione 2018, ma di adoperarci in eventi e iniziative strumentali al supporto e allo sviluppo delle soluzioni e degli attori, senza interruzione di continuità".

"Come Nazioni Unite, UNIDO ITPO Italy persegue l'obbligo morale di supportare processi innovativi a beneficio dei paesi in via di sviluppo nel settore che maggiormente contribuisce alla loro società - ha commentato Diana Battaggia, Direttrice UNIDO ITPO Italy - anche per questo abbiamo speso tanto impegno nell'organizzazione dell'International Award on Agribusiness".

Data di pubblicazione: 11/05/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

20/04/2018 Assosementi: l'Agricoltura 4.0 inizia dal seme
19/04/2018 Nuovo metodo per informare tempestivamente i melicoltori su quando raccogliere
18/04/2018 Linfa, una mini serra idroponica in casa
18/04/2018 L'intelligenza artificiale fa passi da gigante in agricoltura
17/04/2018 La vetrina delle innovazioni della fiera Viva Fresh: il reportage fotografico
17/04/2018 Nuovo colorimetro per frutta e verdura
16/04/2018 Piccoli frutti: una macchina italiana per pesatura e confezionamento
16/04/2018 USA: il genome editing approvato per il miglioramento varietale delle piante
13/04/2018 Nuova tecnologia in post-raccolta per il trattamento degli avocado
13/04/2018 Conservazione a temperature prossime al congelamento, nuova tecnologia per le albicocche
12/04/2018 Produrre nuvole per contrastare la siccita'?
10/04/2018 Antartide: raccolta le prime verdure nell'orto sperimentale 'marziano'
09/04/2018 Scoperto ormone anti-siccita' che imprigiona l'acqua nelle piante
06/04/2018 Ikea studia il cibo del futuro e presenta cinque specialita' a base di insetti, alghe e micro verdure idroponiche
05/04/2018 I fiori di boraggine si possono conservare freschi fino a cinque giorni
04/04/2018 Analisi multiresiduale su lattuga in 15 minuti
04/04/2018 Una serra ad acqua marina per coltivare ortaggi in un mondo sempre piu' arido
03/04/2018 Istituto Italiano di Tecnologia: bioplastica dagli scarti ortofrutticoli
03/04/2018 Strumento non invasivo per controllare la maturazione della frutta tropicale
30/03/2018 Agricoltura verticale urbana: anche le pesche in futuro

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*