Avvisi

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



La nuova risposta di Irplast alla sicurezza degli alimenti si chiama Food Contact Tape

Irplast Food Contact Tape è un nastro per etichettare e avvolgere frutta e verdura, nel totale rispetto delle caratteristiche organolettiche dei prodotti. Il nastro è idoneo al contatto alimentare per assenza di alterazione organolettica da parte del nastro stesso verso l'alimento. Dal punto di vista dell'idoneità tecnologica, il nastro ha la capacità di aderire a svariati tipi di frutta e verdura, senza lasciare residui dopo la rimozione.



Importanti produttori di inchiostri (INX e SunChemical) e adesivi (Henkel) hanno supportato Irplast nella scelta delle materie prime idonee a questo tipo di applicazione, soprattutto dal punto di vista del food contact compliance.

Gli inchiostri utilizzati per la realizzazione di Food Contact Tape sono tutti formulati in accordo con la Lista di Esclusione EuPIA (CEPE) e l'adesivo è realizzato con sole materie prime presenti nel XIV BfR recommendation.

Food Contact Tape è conforme al regolamento 1416/2016/CE in quanto garantisce, grazie alla sua composizione e alla colla specificamente studiata:

  • rispetto di ristrette norme igienico-sanitarie durante l'intero ciclo produttivo secondo lo standard brc-iop;
  • utilizzo di film barriera idoneo al contatto diretto con alimenti, privo di ftalati e monomeri liberi;
  • un livello di migrazione globale inferiore a 10 mg/dm2;
  • assenza di set-off.
Food Contact Tape è un sistema che permette di etichettare e di avvolgere porzioni definite di prodotto, consentendo di ridurre notevolmente la quantità di imballaggio secondario e di veicolare al tempo stesso il marchio dell'azienda produttrice e le informazioni sul prodotto, divenendo strumento di comunicazione.

Food Contact Tape si può applicare anche con macchine nastratrici automatiche.

La produzione di Irplast Food Contact Tape avviene secondo il Regolamento generale "Quadro" (CE) N. 1935/2004 del Parlamento Europeo e del Consiglio sulla sicurezza dell'imballaggio alimentare e il Regolamento (CE) N. 2023/2006 della Commissione sulle buone pratiche di fabbricazione dei materiali e degli oggetti destinati a venire a contatto con prodotti alimentari.

Grazie alla sua composizione e alla colla specificamente studiata Food Contact Tape garantisce:
  • inchiostri racchiusi tra due strati di film per maggior tutela
  • massa adesiva che rispetta i requisiti di migrazione
  • controllo dei n.i.a.s. - "not intentionally addictional substances"
  • assenza di olii minerali non-volatili di rilevanza tossicologica (mosh and moah free)

La ditta è certificata BRC.

Contatti:
Irplast S.p.A.
S.P. Val D'Elsa
Z.I. Terrafino
50053 Empoli (FI)
Tel.: (+39) 0571 9701
Fax: (+39) 0571 970304
Email: info@irplast.com
Web: www.irplast.it

Data di pubblicazione: 20/04/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

18/06/2018 L'innovazione vegetale rischia di bloccarsi senza un accesso semplificato alle risorse genetiche
13/06/2018 Piantare alberi da frutto non potrebbe essere piu' facile
12/06/2018 In India, uva da tavola selezionata dai robot
11/06/2018 I robot ci salveranno dalla carenza di manodopera nel settore fragole
11/06/2018 Le patatine del futuro grazie alla stampa 3D
08/06/2018 Un brevetto dell'Universita' di Bolzano per riutilizzare gli scarti della lavorazione delle mele
06/06/2018 Una societa' cinese di innovazione tecnologica si afferma sui mercati d'oltremare
06/06/2018 La cucina robotica che prepara piatti vegetariani, vegani e gluten free
05/06/2018 Bonduelle apre un nuovo centro dell'innovazione
01/06/2018 Alternative al rame e agli insetticidi per l'agricoltura bio: una ricerca italiana
01/06/2018 Il robot impollinatore BrambleBee: un'enorme ape su ruote, con braccio meccanico
31/05/2018 Innovazione e sviluppo sostenibile: Vertical farming a Torino
30/05/2018 Dopo le babyleaf fuori suolo, quelle senza la mano dell'uomo
28/05/2018 Ridurre il costo della manodopera e migliorare la crescita dei raccolti di piccoli frutti
24/05/2018 Agricoltura hi-tech, semina miliardi e pensa sostenibile
23/05/2018 Interpoma 2018 da' spazio alle idee innovative con lo Startup Village
21/05/2018 Impollinazione noce con drone: esperienza italiana in Portogallo
18/05/2018 Cosenza: Confindustria premia la macchina che funziona con gli scarti delle arance
17/05/2018 Lanciato un induttore di colore per l'uva rossa
16/05/2018 Il packaging riciclabile in ortofrutta tira: la proposta compostabile di Itali'

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*