Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Una macchina danese taglia i costi di manodopera e incrementa la produttivita'

L'offerta di una macchina in grado di tagliare i costi della manodopera e incrementare la produttività è una prospettiva interessante per praticamente qualsiasi società nel settore. Il produttore danese di macchinari Egatec Packaging Int. offre una soluzione del genere e ritiene che l'ultimaa fiera commerciale a Berlino sia stata un ottimo luogo d'incontro per mostrare ai produttori la sua nuova confezionatrice.


Gunner Hansen, Morten Berenth Nielsen e Mads Nychel di Egatec Packaging Int., mentre mostrano il macchinario

"Abbiamo riscontrato molto più interesse di quanto avessimo inizialmente immaginato. Per quanto ne sappiamo, eravamo gli unici ad offrire questo tipo di macchinario - ha dichiarato Morten Nielsen, di Egatec Packaging Int. - Abbiamo avuto richieste da tutto il mondo, anche da destinazioni lontane come il Perù, da produttori che sono interessati alla nostra macchina e da potenziali rivenditori".



L'azienda è specializzata nel confezionamento di fine linea per il settore ortofrutticolo e la linea Standard A-One Case Packer è unica perché è progettata per la seconda fase di confezionamento, vale a dire l'inserimento del prodotto in scatole o vassoi che solitamente viene svolto manualmente da dipendenti in tavoli rotanti. La macchina comincia a fare il suo lavoro dopo che le verdure sono passate attraverso la prima fase di confezionamento, cioè wrapping e flow-packing.



"La macchina può essere usata per prodotti di tutte le dimensioni e in tutti i vari tipi di confezioni. Colloca i prodotti già flowpaccati in casse o vassoi in maniera molto delicata, in modo che non si verifichino danni. Il confezionamento - ha spiegato Morten - può essere effettuato anche in strati multipli. La confezionatrice riesce a disporre dalle 50 alle 80 unità al minuto a seconda di quanti strati si richiedono e delle dimensioni dell'imballaggio. La macchina quindi completa la fase finale del confezionamento, in modo che frutta e verdura siano pronte per essere consegnata ai rivenditori".

"Con soli 350 kg di peso, la macchina può essere spostata facilmente nel sito di produzione. Oltre ad articoli confezionati in vassoi, la confezionatrice dispone senza problemi in cassette o altri imballaggi anche i prodotti irregolari, come retine di cipolle o arance".



Con 14 concessionarie sparse in tutto il mondo, Egatec Packaging Int. continua a cercare ulteriori sedi per la sua espansione. Morten ha dichiarato che, oltre ad avere destato l'interesse tra i produttori, l'azienda è sempre in cerca di industrie o venditori interessati alla vendita del macchinario e li invita a contattare la società per maggiori informazioni.

Per maggiori informazioni:
Morten Nielsen
Egatec Packaging Int.
Tel: +45 50 77 20 25
Email: fab@egatec.dk
Web: www.egatec-packaging.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione: 20/03/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

26/09/2017 A livello genetico c'e' molto potenziale nel modificare il sapore degli ortofrutticoli
22/09/2017 Potenziata la app MeteoFEM con la funzionalita' Citizen Science Monitoring
21/09/2017 Nuovo sistema di essiccazione pensato per le foglie di menta
20/09/2017 Il Sudafrica offrira' nuove varieta' e metodi di produzione per la guava
19/09/2017 Startupbootcamp FoodTech annuncia la batteria di startup foodtech del 2017
15/09/2017 Compac svela i suoi passi in avanti nella selezione delle ciliegie
14/09/2017 Trattori che si guidano da soli, droni e robot: ecco l'agricoltura del futuro
13/09/2017 Eqraft sviluppa un sistema di stampa laser direttamente sui sacchetti
12/09/2017 BG Door presenta un'unita' mobile di pre-raffreddamento di nuova generazione
11/09/2017 Messico: un sistema per coltivare piu' pomodori con meno acqua
08/09/2017 Frutta tropicale brasiliana: dalla buccia essiccata arriva l'alternativa salutare ai coloranti alimentari sintetici
08/09/2017 Ministro Martina: porteremo l'agricoltura di precisione nel 10% dei campi
07/09/2017 Acqua elettrolizzata per rimuovere i residui di insetticidi dagli ortofrutticoli
06/09/2017 MultiVegiClean: un progetto che studia l'uso degli ultrasuoni nella pulizia degli ortaggi a foglia
05/09/2017 De Nora protagonista con l'ozono al congresso mondiale IOA
05/09/2017 Informatico israeliano sviluppa un metodo facile per testare la freschezza della frutta
04/09/2017 Aria trattata con plasma per aumentare la shelf-life dei prodotti di IV gamma
01/09/2017 USA: l'Universita' dell'Arkansas sviluppa una nuova varieta' di uva da tavola
01/09/2017 Messico: vertical farming per far fronte all'aumento di popolazione e alla scarsita' di acqua e suolo
31/08/2017 Giappone: arriva il gelato che non si scioglie

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*