Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Le nuove proposte melone per il 2017 di Enza Zaden Italia

Il 31 novembre e 1 dicembre scorsi si sono svolte, rispettivamente a Codigoro (FE) e Sermide (MN) due riunioni tecniche allo scopo di presentare la gamma melone e anguria per il 2017 di Enza Zaden. L'azienda ringrazia innanzitutto i numerosissimi partecipanti alle due serate e tutto lo staff impegnato nella riuscita di questi eventi.

Nel corso della riunione, Enza Zanden ha affrontato anche l'aspetto delle fitopatie emergenti: in particolare l'incremento delle problematiche legate a malattie di origine tellurica, registrato negli ultimi anni nei due areali. A questo proposito, lo staff tecnico-commerciale di Enza Zaden ha posto l'accento sulla necessità di un approccio di difesa integrato a fronte del ridursi degli strumenti di lotta chimica a disposizione.

Nell'occasione dei due eventi, sono state presentate le nuovissime costituzioni in via d'introduzione. Si tratta di due meloni retati suturati a buccia tradizionale (Iperione F1 ed E25C.00295 F1) e di due retati suturati a lunga conservazione (E25S.00187 F1 ed E25S.00284 F1).




Note descrittive su Iperione F1 (E25T.00210)
Si tratta di un retato italiano a buccia tradizionale per coltivazioni medio-tardive in serra, tunnel, tunnel removibile e TNT (tessuto-non-tessuto), che, insieme a Silarius (precocissimo per serra), Lunius (precoce per serra e pieno campo) e Venturo (pieno campo), va a completare la gamma di retati italiani Enza Zaden.
La pianta è forte e si adatta in maniera eccellente alle condizioni della coltivazione semi forzata (trapianti in tunnellone e tunnellino removibile). Resistenze: HR: Fom:0,1,2 | IR: Px:1,2,5

Per maggiori informazioni scarica il catalogo melone Enza Zaden 2017!

Note descrittive su E25C.00295 F1
Cantalupo retato suturato a buccia tradizionale adatto per coltivazioni tardive in pieno campo e coltura protetta, particolarmente indicato per il secondo raccolto in serra. La pianta è ben bilanciata e dotata di buona vigoria. L'elevata tolleranza all'oidio e la duplice tolleranza alla colonizzazione dell'afide del cotone e ai virus da esso trasmessi (gene di resistenza VAT) ne fanno una cultivar particolarmente adatta alla coltivazione biologica. Il frutto ha pezzatura stabile intorno a 1 Kg in pieno campo e raggiunge 1,5 Kg in secondo raccolto su terreni sciolti. Prodotto ideale sia per l'export sia per il mercato nazionale! Resistenze: HR: Fom:0,1,2 | IR: Px:1,2,5/Ag

Per maggiori informazioni scarica il catalogo melone Enza Zaden 2017!




Note descrittive su E25S.00187 F1
Retato italiano a lunga conservazione (buccia verde) adatto per coltivazioni precoci in serra, tunnel e tunnel removibile. La pianta vigorosa e dal fogliame scuro, presenta un'ottima tolleranza alle basse temperature e ben si adatta ai trapianti precocissimi in serra e tunnel. E25S.00187 F1 è la soluzione ideale per il precoce abbinando vigore di pianta, precocità, facile pezzatura ed elevata qualità del frutto! Resistenze: HR: Fom:0,1,2/MNSV | IR: Px:1,2

Per maggiori informazioni scarica il catalogo melone Enza Zaden 2017!

Note descrittive su E25S.00284 F1
Cantalupo retato suturato a lunga conservazione (buccia verde) adatto per coltivazioni in piena aria e serra/tunnel tardivi, anche in secondo raccolto. La pianta è vigorosa, dal fogliame scuro, caratterizzata da un'abbondante emissione di getti ascellari e dotata di elevata tolleranza all'oidio e gene di resistenza VAT, che conferisce una duplice tolleranza alla colonizzazione dell'afide del cotone e ai virus da esso trasmessi. Il frutto ha pezzatura compresa tra 1 e 1,5 Kg. Resistenze: HR: Fom:0,1,2 | IR: Px:1,2,5/Ag

Per maggiori informazioni scarica il catalogo melone Enza Zaden 2017!

Visitate il sito www.enzazaden.it per ulteriori informazioni sulla gamma e per i contatti degli agenti di zona.

N.B. Le informazioni varietali qui fornite da o per conto di Enza Zaden sono soggette a disclaimer disponibile sul sito di Enza Zaden nella sezione Prodotti & Servizi.

Data di pubblicazione: 11/01/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

24/02/2017 Opportunita' per le drupacee egiziane
24/02/2017 Troppe varieta' di uva sul mercato rendono il mercato piu' difficile
24/02/2017 Pere: vendite in calo a causa dei prezzi elevati
23/02/2017 Planitalia: il nostro sistema di licenze e' l'unica garanzia di originalita' delle fragole Candonga ®
23/02/2017 Esordio sui mercati delle prime fragole di provenienza salernitana
23/02/2017 La francese Idyl vede un mercato del lampone in crescita
23/02/2017 Zespri aggiorna le ultime previsioni: maggiori rendimenti
23/02/2017 Le mele francesi potrebbero risentire del blocco all'import dell'Algeria
23/02/2017 Basilicata: sequestrati oltre 100.000 cestini di fragole con falso marchio Candonga
23/02/2017 Puglia: nettarine precoci in fiore
23/02/2017 La catena olandese PLUS mette a scaffale le mele biologiche di Bio Südtirol
23/02/2017 Una stagione positiva per le mele francesi della Blue Whale
23/02/2017 Cina: i prezzi delle mele scendono dal 20 al 25%
22/02/2017 Belgio: 100 ettari in piu' di fragole nel 2016
22/02/2017 Terranifra (Spagna) spera in volumi di produzione delle drupacee simili all'anno scorso
22/02/2017 Il Regno Unito resta il maggiore importatore di frutta e verdura dell'UE
22/02/2017 Consorzio Mundial rassicura: nessun problema per i meloni siciliani
22/02/2017 Anche in Svizzera si cercano parassitoidi autoctoni di Drosophila suzukii
21/02/2017 Il mercato europeo nel mirino della frutta biologica indiana
21/02/2017 Accordo tra Jingold e Commercio Frutta per valorizzare Jintao

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*