Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Le nuove proposte melone per il 2017 di Enza Zaden Italia

Il 31 novembre e 1 dicembre scorsi si sono svolte, rispettivamente a Codigoro (FE) e Sermide (MN) due riunioni tecniche allo scopo di presentare la gamma melone e anguria per il 2017 di Enza Zaden. L'azienda ringrazia innanzitutto i numerosissimi partecipanti alle due serate e tutto lo staff impegnato nella riuscita di questi eventi.

Nel corso della riunione, Enza Zanden ha affrontato anche l'aspetto delle fitopatie emergenti: in particolare l'incremento delle problematiche legate a malattie di origine tellurica, registrato negli ultimi anni nei due areali. A questo proposito, lo staff tecnico-commerciale di Enza Zaden ha posto l'accento sulla necessità di un approccio di difesa integrato a fronte del ridursi degli strumenti di lotta chimica a disposizione.

Nell'occasione dei due eventi, sono state presentate le nuovissime costituzioni in via d'introduzione. Si tratta di due meloni retati suturati a buccia tradizionale (Iperione F1 ed E25C.00295 F1) e di due retati suturati a lunga conservazione (E25S.00187 F1 ed E25S.00284 F1).




Note descrittive su Iperione F1 (E25T.00210)
Si tratta di un retato italiano a buccia tradizionale per coltivazioni medio-tardive in serra, tunnel, tunnel removibile e TNT (tessuto-non-tessuto), che, insieme a Silarius (precocissimo per serra), Lunius (precoce per serra e pieno campo) e Venturo (pieno campo), va a completare la gamma di retati italiani Enza Zaden.
La pianta è forte e si adatta in maniera eccellente alle condizioni della coltivazione semi forzata (trapianti in tunnellone e tunnellino removibile). Resistenze: HR: Fom:0,1,2 | IR: Px:1,2,5

Per maggiori informazioni scarica il catalogo melone Enza Zaden 2017!

Note descrittive su E25C.00295 F1
Cantalupo retato suturato a buccia tradizionale adatto per coltivazioni tardive in pieno campo e coltura protetta, particolarmente indicato per il secondo raccolto in serra. La pianta è ben bilanciata e dotata di buona vigoria. L'elevata tolleranza all'oidio e la duplice tolleranza alla colonizzazione dell'afide del cotone e ai virus da esso trasmessi (gene di resistenza VAT) ne fanno una cultivar particolarmente adatta alla coltivazione biologica. Il frutto ha pezzatura stabile intorno a 1 Kg in pieno campo e raggiunge 1,5 Kg in secondo raccolto su terreni sciolti. Prodotto ideale sia per l'export sia per il mercato nazionale! Resistenze: HR: Fom:0,1,2 | IR: Px:1,2,5/Ag

Per maggiori informazioni scarica il catalogo melone Enza Zaden 2017!




Note descrittive su E25S.00187 F1
Retato italiano a lunga conservazione (buccia verde) adatto per coltivazioni precoci in serra, tunnel e tunnel removibile. La pianta vigorosa e dal fogliame scuro, presenta un'ottima tolleranza alle basse temperature e ben si adatta ai trapianti precocissimi in serra e tunnel. E25S.00187 F1 è la soluzione ideale per il precoce abbinando vigore di pianta, precocità, facile pezzatura ed elevata qualità del frutto! Resistenze: HR: Fom:0,1,2/MNSV | IR: Px:1,2

Per maggiori informazioni scarica il catalogo melone Enza Zaden 2017!

Note descrittive su E25S.00284 F1
Cantalupo retato suturato a lunga conservazione (buccia verde) adatto per coltivazioni in piena aria e serra/tunnel tardivi, anche in secondo raccolto. La pianta è vigorosa, dal fogliame scuro, caratterizzata da un'abbondante emissione di getti ascellari e dotata di elevata tolleranza all'oidio e gene di resistenza VAT, che conferisce una duplice tolleranza alla colonizzazione dell'afide del cotone e ai virus da esso trasmessi. Il frutto ha pezzatura compresa tra 1 e 1,5 Kg. Resistenze: HR: Fom:0,1,2 | IR: Px:1,2,5/Ag

Per maggiori informazioni scarica il catalogo melone Enza Zaden 2017!

Visitate il sito www.enzazaden.it per ulteriori informazioni sulla gamma e per i contatti degli agenti di zona.

N.B. Le informazioni varietali qui fornite da o per conto di Enza Zaden sono soggette a disclaimer disponibile sul sito di Enza Zaden nella sezione Prodotti & Servizi.

Data di pubblicazione: 11/01/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

11/12/2017 Mela Val Venosta: la qualita' e' anche sui social
11/12/2017 Nocciola Piemonte: a Cravanzana (CN) si e' parlato di cimice asiatica e qualita' del prodotto
11/12/2017 Il gelo influenza volumi e prezzi delle mele
11/12/2017 Presentata la gamma melone per il 2018 di Enza Zaden
11/12/2017 Cile: Vitroplant protagonista all'8° Simposio Internazionale del Noce
11/12/2017 Per Coferasta nuova Linea Premium con imballaggio speciale
11/12/2017 Kiwi: importanti flussi in importazione in Italia dalla Grecia
11/12/2017 Egitto: fragole di ottima qualita' e a prezzi elevati
11/12/2017 Cina: kiwi di Chengdu esportati con successo in Europa
07/12/2017 Situazione disastrosa per i kaki di Valencia a causa delle gelate notturne
07/12/2017 Fragole italiane per una fornitura 12 mesi l'anno
07/12/2017 Valencia: kaki danneggiati dal gelo e produzioni agrumicole in anticipo
07/12/2017 Fertilizzante con nanoparticelle di calcio per diminuire cracking su melagrana
07/12/2017 Grecia: notevole aumento dell'esportazione di kiwi in Italia
07/12/2017 Azienda francese vince i diritti esclusivi a livello mondiale sulla varieta' di mela Juliet
07/12/2017 Cina: la produzione di pere Crown di Hebei cala del 30-50% per via della maculatura bruna
06/12/2017 Bulgaria: produzione 2017 di drupacee leggermente in aumento nonostante le avversita' meteorologiche
06/12/2017 A rischio il commercio di kiwi italiani in Australia
06/12/2017 Italfrutta Di Manno lancia il nuovo marchio aziendale
06/12/2017 In Belgio pere piu' piccole ma anche piu' dolci a causa del gelo

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*