Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Metaponto: la qualita' del materiale agrumicolo parte gia' dalla ricerca e dal vivaio


Quello della produzione di materiale agrumicolo di pregio di categoria "certificato" è un esempio di collaborazione fra Istituzioni (Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali – Regione Basilicata, Dipartimento Agricoltura, Sviluppo Rurale Economia Montana, Ufficio Fitosanitario), Società di Ricerca e Sperimentazione Agrobiotecnologica (Metapontum Agrobios) e Vivaismo (Consorzio Vivaisti Lucani).

Il progetto è stato avviato nel 2004, con la finalità di allocare in ambiente protetto piante madri di agrumi certificate, per la produzione di materiale di propagazione di pregio ed in particolare per gli aspetti fitosanitari.

Il materiale vegetale (oltre duecento piante madri di agrumi di diverse specie e varietà) di proprietà del COVIL, è attualmente custodito in una struttura di cinquecento metri quadrati (serra) a prova di insetti, di proprietà della Metapontum Agrobios – Metaponto (MT). Tutte le piante, sono meticolosamente ispezionate visivamente nell’arco dell’anno e su ognuna vengono effettuati prelievi da parte dei Funzionari dell’Ufficio Fitosanitario della Regione Basilicata, per le analisi di laboratorio.


Foto: Campo di piante madri di agrumi per la produzione di materiale di propagazione di categoria "certificato". Clicca qui per un ingrandimento della foto

Una delle principali finalità è stata quella di effettuare "prevenzione" preservando le piante da attacchi biotici ed in particolare dal fitovirus da quarantena CTV (Citrus Tristeza Virus) responsabile di una grave patologia nota come "Tristezza degli agrumi", che purtroppo negli ultimi anni ha avuto una notevole diffusione anche nell’areale italiano.

Il risultato è che la Regione Basilicata oggi, grazie a un gioco di squadra, è in grado di produrre materiale di propagazione e piante di agrumi in qualità, in grado di soddisfare non solo esigenze locali ma di competere anche in un mercato internazionale agrumicolo sempre più esigente e attento a problematiche genetiche e fitosanitarie.

Contatti:
Dr. Pasquale Domenico Grieco
Resp. Unità Fitopatologia e OGM
Metapontum Agrobios
S.S. Jonica 106, Km 448,2
75010 Metaponto (MT) - Italy
Tel.: +39 0835 7401 (centralino)
+39 0835 740264 (Ufficio)
+39-0835 740333 (Laboratorio)
Fax: +39 0835 740204
E-mail: pdgrieco@agrobios.it
Web: www.agrobios.it

Data di pubblicazione: 28/08/2008



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

19/06/2018 Arancia Rossa IGP 2018: campagna lunga e di successo
19/06/2018 Momento di svolta per gli agrumi sudafricani: accesso completo al mercato Usa
18/06/2018 CREA di Acireale (CT): convegno sulla tracciabilita' delle produzioni agrumicole siciliane
18/06/2018 Colombia: soluzione per prevenire danneggiamenti durante la raccolta del lime
15/06/2018 Germania: limoni di Amalfi in vendita quasi ogni anno
14/06/2018 I limoni performano bene sul mercato agrumicolo d'oltremare. Alti e bassi per i mandarini
13/06/2018 Spagna: prima condanna per sfruttamento illegale del mandarino Orri
13/06/2018 Cina: l'import di arance australiane sta per cominciare
12/06/2018 Marigliano (NA): agrumi attaccati dal virus della Tristeza, avviati gli abbattimenti
12/06/2018 Spagna: in fase di raccolta l'arancia pigmentata Ruby Valencia
11/06/2018 Oltre 150mila ton di agrumi esportate dal Sudafrica
11/06/2018 Le vendite di lime biologici sono in aumento
08/06/2018 L'export di mandarini Kinnow dal Pakistan tocca livelli record con 370mila ton
08/06/2018 Spagna: il primo contratto tipo che regola il commercio di limoni bio
08/06/2018 Piana di Catania: in forte aumento la quantita' di agrumeti in stato di abbandono
07/06/2018 Quasi 70 anni e non sentirli: ecco l'antico Tarocco siciliano
07/06/2018 Sostanziale stabilita' per il limone Bianchetto, terminata la campagna di commercializzazione delle arance
07/06/2018 Limone di Rocca Imperiale Igp, alto contenuto di limonene e buccia edibile
06/06/2018 I primi limoni argentini sono arrivati a Rotterdam, incontrando vantaggi logistici e gestionali
05/06/2018 Spagna: procedimento di indagine penale per la piantagione illegale di mandarini Sigal

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*