Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Drosophila Suzukii: il giusto compromesso ideato da Arrigoni

La pullulazione di Drosophila Suzukii su colture di piccoli frutti (lamponi, mirtillo), fragola e drupacee (ciliegio dolce, pesco, albicocco, susino) č attualmente una delle preoccupazioni maggiori per i produttori di diverse zone del mondo. I ritmi delle generazioni dell'insetto sono talmente rapidi che, pur disponendo di adeguate terapie fitosanitarie, non permettono il rispetto dei tempi di carenza secondo le norme vigenti. Per questo motivo, come anche riportato da diversi studi internazionali, una barriera fisica all'insetto creata dalla rete č indispensabile per il contenimento delle pullulazioni.

A tale scopo, Arrigoni S.p.A., leader italiano nella produzione di reti antinsetto, ha raccolto informazioni e confrontato le proprie esperienze dirette con quelle realizzate da Istituti di Ricerca Italiani ed esteri.

Le prove svolte con adulti di Drosophila Suzukii costretti in laboratorio ad attraversare reti di diversa magliatura hanno definitivamente permesso di progettare BIORETE 25 MESH, la rete con la magliatura adeguata a quanto indicato dai lavori pubblicati.



BIORETE 25 MESH, ottenuta dalla tessitura di fili in HDPE stabilizzato ai raggi UV, ha un foro mm 0.77 x 1.02. La combinazione delle tecnologie ARLENE (filo ad altissima tenacitą) e AIR PLUS (incremento della permeabilitą all'aria) č in grado di garantire il miglior rapporto fra barriera all'insetto e circolazione dell'aria.

Un ruolo importante per una efficiente protezione dipende dalla modalitą di installazione, sia in coltura protetta, sia in pieno campo. Vanno infatti evitate tutte le possibili aperture o vie di ingresso all'insetto in maniera tale da creare una barriera fisica completa. Le reti devono essere abbassate prima della maturazione dei frutti e comunque prima dell'inizio dei voli, lasciando le piante scoperte nel periodo di fioritura per facilitarne l'impollinazione.



BIORETE 25 MESH sarą esposta a EIMA 2014 con l'intera gamma di prodotti e novitą a marchio Arrigoni. Ad accogliere i visitatori nello stand B3 del padiglione 34, ci saranno saranno Patrizia Giuliani (export manager), Giuseppe Netti (agronomo) e Aldo Maggi (responsabile settore agricoltura Italia).

Contatti:
Arrigoni
SpA
Via Monte Prato 3
22029 Uggiate Trevano (CO)
Tel.: (+39) 031803200
Fax: (+39) 031803206
Email: info@arrigoni.it
Web: www.arrigoni.it

Data di pubblicazione: 05/11/2014



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

31/07/2018 Applicazioni che migliorano il colore dell'uva da tavola rossa Red Globe
31/07/2018 Credit Agricole sostiene le aziende del 'Progetto Nocciola Italia' di Ferrero
31/07/2018 Per i coltivatori il marchio Fine Fleur significa valore aggiunto
31/07/2018 Cominciano le esportazioni dal centro di imballaggio Desert Fruit
31/07/2018 Pronto a essere introdotto sul mercato l'imballaggio singolo per ananas
31/07/2018 Uve da tavola biologiche, un mercato in espansione
31/07/2018 Il bel tempo richiede una gestione di alto livello dei ribes rossi
31/07/2018 La Spagna prevede un raccolto di kaki notevolmente inferiore
31/07/2018 Crescono i pistacchieti in Sicilia: una coltura per la quale non si conosce crisi
31/07/2018 Nuovo packaging per l'uva Cotton Candy, in arrivo questa settimana
31/07/2018 Racemus: success story di una delle filiere principali della Puglia, l'uva da tavola
30/07/2018 Kiwi Zespri SunGold, il compagno perfetto per le tue vacanze
30/07/2018 Pesche e Nettarine di Romagna IGP: le regine dell'estate protagoniste alla notte del cibo
30/07/2018 Confagricoltura Cuneo: primi segnali incoraggianti dalla raccolta delle pesche
30/07/2018 Raccolta anticipata di uva Crimson a piena colorazione grazie a buone tecniche e coperture
30/07/2018 I produttori spagnoli di kaki prevedono un prezzo al chilo raddoppiato
30/07/2018 Scarso entusiasmo per la prossima stagione delle pomacee
30/07/2018 Portinnesto Fox 9, alta produttivita' anche su ristoppio
30/07/2018 La pesca di Verona cerca la sua strada verso la tavola dei consumatori
30/07/2018 E' partita in anticipo la stagione del ficodindia di San Cono (CT)

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Cittą: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*