Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Cresce la domanda per piccoli frutti e prodotti di nicchia

Exoticplant: offerta vivaistica di 300 varieta' di piante da frutto per 30 specie

Un'azienda in continua espansione con circa 300 varietà di piante da frutto per 38 specie e una media di 100.000 innesti l'anno e 100.000 talee, costantemente impegnata nel rifornire clienti in tutta Italia ma anche importanti centri specializzati nel settore distribuiti in Europa.



Stiamo parlando di Exoticplant Vivaio di Francesco Maule, un punto di riferimento per le piante da frutto nel Centro Italia. "La nostra azienda – spiega il titolare Francesco Maule – si estende su 20 ettari di superficie complessivi. La sede centrale si avvale della collaborazione di altre quattro aziende di cui due producono esclusivamente per Exoticplant Vivaio mentre le altre due anche per altri centri. All'interno delle strutture, situate a Cisterna in provincia di Latina, lavorano 30 dipendenti, di cui 10 diplomati in agraria."



"Siamo continuamente alla ricerca di nuovi prodotti e sperimentazioni – prosegue Maule – In questo ci aiutano due ricercatori, Ferdinando Cossio già direttore dell'Istituto Sperimentale di Frutticoltura di Verona e Renato Pavia ex membro dell'Istituto Sperimentale per la Frutticoltura Roma, in continua collaborazione con noi."



Il vivaio è nato nel 1983 e da allora non ha fatto altro che espandersi, passando dagli iniziali 3 articoli alle attuali 38 specie. Una crescita dovuta alla dedizione del gruppo di lavoro.



"Riponiamo un'attenzione particolare nel nostro lavoro. Siamo sempre attenti con i controlli fitosanitari, riservando una cura particolare alle 'piante madri' e siamo sempre pronti a lanciarci in nuove sfide costituendo varietà innovative e documentandole – aggiunge Francesco Maule – Riforniamo 500 punti vendita, alcuni anche presenti all'estero, in particolar modo in Slovenia, Svizzera, Germania, Francia e Romania."


"Affinché sia garantita una corrispondenza perfetta tra la richiesta del cliente e la pianta ci avvaliamo di tipografie specializzate nello stampare fotografie delle nostre piante madri identiche al prodotto venduto, le piante figlie. Il catalogo è completo di foto e descrizione di ogni pianta e viene aggiornato ogni 3 anni."

"Attualmente, nel Lazio, le piante più richieste sono: actinidia, susini, albicocchi, ciliegi, peschi, meli e peri. Negli ultimi tempi, inoltre, è cresciuta la domanda per le piante di piccoli frutti come lamponi, more, ribes e mirtilli."

La batteriosi del kiwi e il cinipide del castagno sono sono stati due problemi con cui l'azienda ha dovuto fare i conti. "Nel gennaio 2011 - spiega Maule - nelle province di Roma, Latina e Viterbo è stata vietata la moltiplicazione delle piante di actinidia, anche se dai controlli non emergeva la presenza di Psa (Pseudomonas syringae pv. actinidiae). Dal 2013 abbiamo ottenuto, sempre su indicazione degli uffici fitosanitari regionali, la possibilità di produrre piante nelle zone considerate indenni. Stiamo quindi producendo in via sperimentale (su una superficie ridotta di circa un ettaro) ad Anagni, in provincia di Frosinone. Una cosa simile è accaduta con il castagno; anche in questo caso, nel Lazio, ne è stata bloccata la riproduzione e la commercializzazione."



Tra le nuove sfide del vivaio Exoticplant figurano il melograno, la Noce Pecan, la pesca Chiara e il Goji.



"Per quanto riguarda il melograno – spiega Francesco Maule – nel 2013 abbiamo importato dei rami da Israele per moltiplicare piante di diverse varietà. Stiamo inoltre sperimentando altre 61 varietà provenienti da Spagna, Florida, California, Turchia, Iran, Montenegro per valutare quali possano adattarsi meglio al clima dell'Agro pontino."



"Prosegue inoltre la ricerca sulla Noce Pecan – conclude il titolare – una pianta molto richiesta, che ben pochi vivaisti si cimentano a produrre in quanto è difficile da moltiplicare. Stiamo poi lavorando sul Goji, pianta di bacche dagli importanti benefici antiossidanti, originaria del Tibet, che registra una richiesta molto elevata sia al Sud che al Nord Italia".

Contatti:
Exoticplant Vivaio di Francesco Maule
Via Mediana per Cisterna, 10
04012 Cisterna Latina (Italy)
Tel e fax: (+39) 06 9692041
Email: exoticplant.vivaio@tin.it

Data di pubblicazione: 07/04/2014
Autore: Marica Pucinischi
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

21/06/2018 Spagna: i furti di meloni si possono denunciare via WhatsApp
21/06/2018 Nuova Zelanda: due produttori di kiwi ricevono riconoscimento per la coltivazione sostenibile
21/06/2018 Chi si ama si premia con Zespri!
21/06/2018 L'Europa dovrebbe rivolgersi alla Croazia per l'approvigionamento di frutti esotici
21/06/2018 UniBo: le ciliegie Alma Mater a favore delle associazioni di volontariato
21/06/2018 Vendite a rilento per gli ananas sul libero mercato
21/06/2018 AOP Luce: una campagna albicocche deludente, ottimismo sulle varieta' medio-tardive
21/06/2018 Uve egiziane: la resa di quest'anno e' piuttosto limitata
21/06/2018 Fragole al nord, un'annata in rimessa netta
20/06/2018 Una stagione positiva per le ciliegie durone della Valle del Chiampo
20/06/2018 'Speriamo che il bel tempo e i Mondiali di calcio diano una spinta ai consumi'
20/06/2018 Egitto: giornata in campo ARRA™, operatori interessati alle varieta' precoci
20/06/2018 In Nuova Zelanda superati tutti i record, i prezzi dell'avocado raggiungono il massimo storico
20/06/2018 Svezia: mix di ananas, mirtilli e melone Piel de Sapo per sostenere la propria nazionale a Fifa 2018
20/06/2018 Partenza anticipata per le uve baresi
19/06/2018 Coldiretti: nel 2017 arrivate in Italia 100mila ton di frutta secca 'anonima'
19/06/2018 Confagricoltura Ferrara: ciliegie penalizzate dal maltempo
19/06/2018 Il crollo dei prezzi cambia il mercato dei piccoli frutti
19/06/2018 Spagna: meno rischi dovuti alla diversificazione delle aree di produzione di drupacee
19/06/2018 Cina: il volume di produzione delle ciliegie diminuisce del 70%

 

Commenti:


sarei interessato ad impiantare un vigneto di circa un ettaro con varie piante di alberi da frutto e piante di ulivo.Il terreno risulta molto umido e pozzolanico e in inverno c'e' molta umidita' potreste aiutarmi a scegliere le giuste piante?
Antonio Gramiccia, Valmontone (RM), Italia - 14/12/2017 19:28:59


Ho letto del convegno ,molto interessante ,tenutosi il 28/10 a Cisterna sul melograno.
Sono molto interessato alla sua coltivazione e e gentilmente chiedo se è possibile ricevere il "Manuale di coltivazione del melograno" presentato in quella occasione.
Cordiali saluti
Luigi Porcelli, Mola di Bari, Italia - 16/11/2017 18:09:01


VORREI RICEVERE IL CATALOGO CON LISTINO PREZZI SONO UN RIVENDITORE
RAG. CORVINO DOMENICO VIA VATICALE N. 130 CASAL DI PRINCIPE CE

DOMENICO, CASAL DI PRINCIPE, CE (email) - 09/10/2017 10:04:22


Buongiorno vorrei sapere se fate spedizioni in Toscana e se potete farmo pervenire un catalogo con llistino prezzi

Grazie

Un cordiale saluto

Giancarlo
giancarlo, livorno, Vada (email) - 28/02/2016 15:56:26


Buongiorno, desidero ricevere per favore il vostro catalogo formato cartaceo perché devo piantare un frutteto. il mio indirizzo è: piero canu, via del pozzetto, 12 09126 cagliari. vi ringrazio e saluto con cordialità piero canu
piero canu, cagliari, italia (email) - 22/10/2015 13:22:03


Stavo cercando un vivaio che produca delle piante di noce come varietà CHANDLER e FERNETTE.

Volevo fare un piccolo impianto per testare la produttività con 5 piante di Chandler e 5 di Fernette.

Quanto costa una pianta?

Buona giornata

Simone

simone, Chiaverano (TO), Italia (email) - 27/01/2015 11:55:27


Hello,

Your article is very interisting beacause i'm very interisting in special plants.

I wonder if this nursery still work?

Best regards.

Eric MIANNAY
Eric MIANNAY, Sermaise (49) , France (email) - 02/09/2014 10:54:00


Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*