I porti di Genova e Savona-Vado hanno movimentato 11 milioni di tonnellate di merci (+5,2%) nel primo bimestre 2018

Nel primo bimestre del 2018 il porto di Genova ha movimentato 9,1 milioni di tonnellate di merci, con un incremento del +3,7% sui primi due mesi dello scorso anno. Le merci varie sono ammontate a 5,7 milioni di tonnellate (+7,9%), di cui 4,2 milioni di tonnellate di carichi containerizzati (+8,5%) realizzati con una movimentazione di contenitori pari a 428.078 teu (+11,3%) e 1,5 milioni di tonnellate di merci convenzionali (+6,1%). I

L'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale ha reso noto che nel primo bimestre del 2018 i porti di Genova e Savona-Vado hanno movimentato complessivamente 11 milioni di tonnellate di merci, con un incremento del +5,2% sullo stesso periodo del 2017, con un -2% per il bacino di Genova, un +19,5% per il bacino di Prà, un +1,6% per il bacino di Savona e un +4,3% per il bacino di Vado Ligure. Nel solo comparto dei container il traffico complessivo è stato pari a 431.595 teu (+10,6%). Le merci convenzionali sono cresciute del +5,4 %. Nel settore dei traffici ro-ro è stato registrato un +8% con oltre due milioni di tonnellate di rotabili movimentati (Savona +9% e Genova +7%).

Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018