Cina: il caldo causa un calo del 30% nella produzione delle mele di Yantai

"Nel 2017, l'area di Yantai ha vissuto l'estate più calda e più arida degli ultimi 50 anni, causando un notevole calo della qualità e del volume nella produzione di mele. Infatti, rispetto al 2016, la produzione è diminuita del 30%". Questo il quadro palesato da Song Peng della Yantai Hong Shan Guo Agricultural Technology Company.


La Fuji rossa della Yantai Hong Shan Guo Agricultural Technology Company


Coltivazione di Fuji rosse

La stagione di fioritura della Fuji rossa nell'area di Yantai inizia, ogni anno, a metà maggio e termina entro la fine di ottobre. Così anche nelle aree di produzione della provincia di Shaanxi e dintorni. Le mele di Yantai sono relativamente grandi, dolci ma con una punta di acidità. La polpa del frutto è croccante e la buccia è succosa e resistente nel periodo di stoccaggio. Nel territorio di Yantai, si distingue il distretto di Qixia. Si trova nella zona di produzione della mela, nel 37mo parallelo nord. In particolare durante l'estate e l'autunno, l'aria è umida e c'è tanto sole. L'escursione termica è notevole e favorisce la crescita delle mele".


Fuji rosse perfettamente impacchettate appena raccolte

"Le sempre presenti mele di Yantai hanno subito un forte calo, ma a livello nazionale la produzione totale di mele è invece aumentata e, rispetto al 2016, nel 2017 il prezzo delle mele, da Qixia a Yantai, è leggermente aumentato. Questa azienda si trova a Qixia, nello Shandong. Conta oltre 100 ettari per la produzione di mele Fuji rosse, principalmente vendute tramite i canali tradizionali nei mercati di Pechino, Shanghai e Canton".

Per maggiori informazioni:
Song Peng
Yantai Hong Shan Guo Agricultural Technology Company
Tel.: +86 132 5692 8018
Email: 2605378368@qq.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018