La carota del Dipartimento di Agraria di Portici (NA) mettera' radici nello spazio

Se tutto andrà secondo le previsioni e non ci saranno rinvii, trentadue semi di carota italiana salperanno venerdì 15 dicembre, alle 11:24, dallo spazio-porto statunitense "John Fitzgerald Kennedy Space Center" di Cape Canaveral, in Florida, in direzione dell'Iss, la stazione spaziale internazionale che orbita a circa 400 chilometri dalla Terra. Li porterà un razzo navetta che partirà da quel cosmodromo quando da noi saranno le 17:24, per il differente fuso orario. L'obiettivo del viaggio: "insegnare" alla carota a "mettere radici nello spazio" in maniera corretta.

Il progetto, che è tutto napoletano perché è stato messo a punto da un team di scienziati del Dipartimento di Agraria di Portici (è una delle facoltà dell'Università Federico II di Napoli) in partenariato con un gruppo di studenti del locale liceo scientifico "Filippo Silvestri", punta difatti a far radicare la carota laddove potrà trovare sostanze nutritive e acqua, così come di norma succede sulla Terra.

Clicca qui per leggere di più su www.ilmattino.it.

Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018