L'UE investe 7,2 milioni di euro nel settore banane del Ghana

Per migliorare la competitività del settore d'esportazione delle banane del Ghana, l'Unione Europea ha investito oltre 7,2 milioni di euro in due aziende agricole produttrici del frutto. A riportarlo My Journal Online.

Da una prospettiva continentale i paesi latinoamericani (Messico escluso) e caraibici hanno rappresentato il valore in dollari più alto nelle esportazioni di banane, con spedizioni totali di 7,1 miliardi di dollari, o il 60,5% delle vendite complessive del prodotto.

Attualmente il Ghana esporta circa 65.000 tonnellate di banane, appena l'1% del mercato globale delle esportazioni del frutto. Con un taglio graduale nelle tariffe sulle esportazioni da membri non facenti parte dell'organizzazione ACP (Africa, Caraibi e Pacifico), il Ghana sta perdendo competitività.

Il progetto di investimento è una collaborazione congiunta tra l'Unione Europea e il Ministero delle Finanze. Nel contesto di questa azione o schema di aiuto ad opera dell'UE, è stato investito l'importo totale di 7,240 milioni di euro in due società, ovvero la Golden Exotic Limited e la Volta River Estate Limited, con l'obiettivo di incrementarne la competitività.

Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018