Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Jan Reymers, amministratore delegato di Gemüsehandel Reymers, offre prodotto spagnolo

"La lattuga iceberg ha avuto un prezzo troppo basso per molto tempo"

Per Gemüsehandel Reymers, che si trova al mercato all'ingrosso di Amburgo, la lattuga iceberg è il prodotto principale sia in estate che in inverno. "Per molto tempo, il prodotto ha registrato prezzi troppo bassi. Qui al mercato all'ingrosso ci sono stati molti commercianti che offrivano la merce a quotazioni minime e ciò, di conseguenza, ha fatto calare il prezzo", dice l'amministratore delegato Jan Reymers. 

"Inoltre, le condizioni di coltivazione in Spagna sono state molto favorevoli, per cui in generale sul mercato c'era una quantità di prodotti eccessiva. Negli anni precedenti, avremmo potuto ritenerci abbastanza soddisfatti dei prezzi. Tuttavia, a causa dell'aumento dei costi di trasporto, i prezzi sono stati assolutamente insoddisfacenti". 


Jan Reymers

Come di consueto, per molte aziende gli affari tendono a partire con tranquillità a gennaio, e Reymers non fa eccezione. "Gli scambi commerciali del Natale 2022 sono stati paragonabili a quelli del 2021. Sembrava più tranquillo perché era distribuito su più giorni. Ma è stata sostanzialmente una settimana normale", dichiara Reymers. 

Importazioni complementari dalla Spagna
Oltre ai prodotti dell'azienda agricola del fratello Dierk Reymers, il grossista offre anche lattuga iceberg dalla Spagna, che viene fornita già imballata. "È un modo per costruire un marchio e farsi un nome con la qualità".

Reymers può offrire i prodotti spagnoli dall'inizio di novembre a metà maggio, distribuendo da 1 a 2 camion a settimana prima di ricominciare a commercializzare il raccolto fresco di produzione propria. Inoltre, offre anche broccoli dalla Spagna, il cui prezzo è stabile a poco meno di 2 euro/kg. 

I prezzi di trasporto sono aumentati fino al 20% rispetto all'anno scorso. "Speriamo, ovviamente, che la situazione migliori nel corso dell'anno. Ma sappiamo anche di aziende produttrici che sono state costrette a cessare l'attività. Di conseguenza, l'offerta si è ridotta e la gente è diventata più cauta nella coltivazione. Con una minore pressione sulle merci almeno si può tendere a un prezzo più alto".

"C'è da temere, tuttavia, che le catene di vendita al dettaglio continueranno a cercare di acquistare al solito livello basso, dimenticando i forti rincari nella coltivazione",  dice Reymers. Il numero di coltivatori non sta più aumentando, anzi, accade il contrario".

"Anche i Paesi Bassi commercializzano importazioni spagnole. Ma in realtà, in inverno non sentono così tanto la concorrenza del Paese limitrofo, perché anche loro acquistano la merce attraverso la Spagna e devono aggiungere i loro margini e il trasporto".  

Per maggiori informazioni:
Jan Reymers
Gemüsehandel Reymers GmbH
Großmarkt Hamburg, Gang K, 398 - 399
Banksstraße 28
20097 Amburgo - Germania
Tel: +49 40 32870877
Fax: +49 40 337819
Cell: +49 157 73287081
grossmarkt@reymers-gemuese.de 
www.reymers-gemuese.de


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto