Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Enrique Alegre, presidente della Golden Citrus SAT: "In 4-5 anni aumenteremo la produzione fino a 8.000 tonnellate"

"Il mandarino Leanri ci ha sorpreso anticipando a dicembre la raccolta in Huelva"

Il mandarino Leanri, una varietà premium gestita esclusivamente da CVVP AIE, ha aperto la seconda campagna e viene già spedito ai mercati d’esportazione da aziende agricole come la Golden Citrus, a Gibraleón (Spagna).

"Noi della Golden Citrus, siamo stati i precursori nella produzione di Leanri a Huelva. Oggi abbiamo 180 ettari in produzione con questa varietà CVVP (Club delle Varietà Vegetali Protette) e siamo entusiasti della produzione", ha affermato Enrique Alegre, presidente della Huelva SAT. "Il mandarino Leanri è veramente un’eccellenza. Si sbuccia perfettamente, non contiene gli oli essenziali che di solito rimangono sulle mani quando sbucciate un'arancia o un’altra varietà di mandarino, ha una percentuale di succo vicina al 60%, un calibro eccezionale, è privo di semi e, inoltre, ha un magnifico colore arancio rossastro".

Secondo le informazioni fornite dal club, il mandarino Leanri, mutazione del mandarino Clementina x Murcott, ha un valore Brix elevato che può raggiungere i 14 gradi, un diametro che arriva fino a 70 mm, e un peso medio di 150 grammi, che lo rendono "un’eccellenza", ha detto Enrique.

"Abbiamo creduto nella varietà fin dall'inizio e abbiamo iniziato a piantarla e innestarla nelle nostre aziende cinque anni fa. Dagli oltre 100mila alberi di Leanri che stiamo coltivando quest'anno, prevediamo di produrre circa 2.000 tonnellate ma, in 4-5 anni, aumenteremo la produzione fino a 8.000".

"Huelva è una zona ideale per la coltivazione di clementine e mandarini e, in questo senso, il Leanri ci ha sorpreso perché pensavamo che la raccolta sarebbe iniziata a fine gennaio, mentre in questa zona inizia a dicembre. Quest'anno abbiamo avviato la raccolta dei primi volumi il 21 dicembre, ma l'anno scorso abbiamo iniziato il 18, prima dell'arrivo dei Nadorcott o Tango".

La maturazione precoce della varietà nella provincia, colloca il mandarino Leanri in una posizione favorevole nella campagna degli ibridi premium della seconda stagione, anticipando le varietà che tradizionalmente erano le prime in questo periodo, e aprendo un mercato molto atteso. "Il Leanri rimane in ottime condizioni quando è sull'albero e la raccolta va da dicembre fino a parte di marzo, e gli esportatori ci dicono che il frutto può essere perfettamente conservato nelle celle refrigerate", ha detto Enrique Alegre.

"Le nostre piantagioni hanno già suscitato l'interesse di molti coltivatori"
Oltre a essere stata pioniera nella coltivazione del Leanri a Huelva, la Golden Citrus è stata anche una delle prime aziende a scommettere sulla produzione di Nadorcott nella provincia. "Ricordo che, all'inizio, i coltivatori erano restii a introdurre questa varietà, che comportava anche il pagamento di royalty ma, quando hanno iniziato a vedere i risultati, la sua coltivazione si è rapidamente estesa. Si potrebbe dire che le specialità agrumicole hanno salvato il settore, e varietà come la Nadorcott, un eccellente mandarino che ha ancora qualche anno davanti a sé, hanno svolto un ruolo essenziale nella rinascita dell'agrumeto spagnolo".

"La Spagna è un Paese straordinariamente attivo per quanto riguarda l'innovazione, ed è ora leader nel segmento dei mandarini Leanri, una varietà che avrà una quota e una nicchia sul mercato premium. Ha già suscitato l'interesse di molti coltivatori - non solo di Huelva, ma anche di altre zone, come Siviglia o Valencia, che sono persino venuti nelle nostre aziende per conoscere questa varietà", ha concluso Enrique.

Per maggiori informazioni:
Golden Citrus S.A.T.
Carretera san Bartolome (km. 9,2)
21500 Gibraleón, Huelva, Spagna
+34 959 500 313
correo@golden-citrus.com
golden-citrus.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto