Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Jean-Baptiste Pinel - Primland: “Sta a noi essere sempre più efficienti”

Fornitura in crescita per i kiwi francesi, in linea con gli sviluppi del mercato

La campagna è iniziata e Jean-Baptiste Pinel, direttore della Primland, condivide la sua analisi sull'evoluzione del mercato del kiwi in Francia, nell'attuale contesto inflazionistico. "La nostra offerta di kiwi francesi è in crescita da diversi anni, in particolare per le varietà gialle e rosse, che ora integrano la fornitura di kiwi verdi. Questa offerta sempre più segmentata, in termini di colore e gusto, ci permette di aumentare la nostra capacità e soddisfare sempre più consumatori”.

Volumi in continua crescita
Questa strategia sembra adattata alla realtà del mercato poiché le dinamiche di vendita della Primland rimangono le stesse, mentre i volumi crescono anno dopo anno. "La nostra fornitura di kiwi gialli è in continuo sviluppo, soprattutto con i frutteti piantati diversi anni fa, che producono ogni anno sempre di più. Abbiamo osservato le stesse dinamiche per i kiwi rossi. Sebbene avessimo piantato meno, l'offerta della varietà Oscar Red Passion è decisamente aumentata. Ma, nonostante i volumi significativamente più elevati, riusciamo a vendere tutti i nostri prodotti ogni anno, il che dimostra che il mercato è in crescita e che questa segmentazione ha contribuito a raggiungere un numero sempre maggiore di consumatori".

Per quanto riguarda i kiwi verdi, l'offerta sembra anche adattarsi alle aspettative dei consumatori. "Continuiamo a osservare delle buone dinamiche in questo segmento e siamo in grado di ottenere un buon valore con i nostri kiwi Oscar Green. Questo è il risultato di una reputazione costruita anno dopo anno, basata sulla qualità della nostra offerta e su un certo rigore nel metodo di produzione. Non raccogliamo mai troppo presto, irrighiamo correttamente e abbiamo un grande controllo sui nostri alberi e sul prodotto finale. Questi criteri di qualità ci hanno permesso di ottenere un'ampia segmentazione nella fornitura dei kiwi verdi Oscar Green, con le certificazioni Red Label, IGP, biologico e zero residui di agrofarmaci".

Livelli di prezzo identici alla campagna precedente
Anche il settore del kiwi non è stato risparmiato dall'aumento dei costi di produzione e logistica: fra gli altri energia, manodopera, imballaggi, materie prime. Tuttavia, nonostante questi aumenti, la Primland non ha voluto trasferire questi aumenti sul prezzo di vendita finale. "In Francia, le quotazioni per la campagna 2022 erano simili a quelle dell'anno precedente. In questo contesto inflazionistico, sta a noi produttori e fornitori, essere ancora più efficienti così da assorbire più agevolmente questo aumento dei costi".

Nuove campagne di comunicazione
Per supportare lo sviluppo dell'offerta sul mercato, il settore del kiwi si sta preparando a lanciare nuove campagne di comunicazione. "I kiwi in generale, e in particolare gli Oscar®, beneficeranno di un importante supporto promozionale, attraverso campagne di comunicazione programmate per tutto il 2023".

I kiwi francesi, Red Label (i kiwi Adour beneficiano di una doppia certificazione: Red Label e IGP), IGP e Residuo Zero di agrofarmaci saranno promossi attraverso campagne collettive sui social network, nei negozi, sui manifesti in tutta la Francia, come così attraverso annunci radiofonici e televisivi.

Per maggiori informazioni:  
Olivier Pouilhes
Primland
+33 (0)5 58 90 09 95
olivier.pouilhes@primland.fr 
www.primland.fr


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto