Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La quota di mercato delle mele turche in India è in crescita

"La domanda di Granny e Fuji è abbastanza buona"

Dopo un avvio più lento, la domanda di mele dalla Turchia ha raggiunto attualmente un buon livello, secondo Enes Gulbudak, direttore alle esportazioni dell’azienda turca Gulbudak.

"Abbiamo iniziato a raccogliere le mele Gala alla fine di agosto. Il volume raggiunto è di oltre 3.000 tonnellate, e abbiamo ottenuto anche la qualità che speravamo. Anche la stagione delle esportazioni è iniziata con la raccolta delle Gala, all'inizio di settembre. La domanda è stata un po' bassa nelle prime settimane ma, a partire da ottobre, è notevolmente aumentata e ha tenuto il ritmo fino alla fine di dicembre. Attualmente stiamo confezionando le varietà Granny, Fuji e Red Delicious. La domanda di Granny e Fuji è abbastanza buona, mentre quella della Red Delicious non è buona come nella passata stagione. Tuttavia, prevediamo che raggiungerà il picco tra due settimane".

Secondo Gulbudak, la loro posizione è ottima per la coltivazione delle mele. "Abbiamo 650 ettari di meleti a Isparta, intorno al bellissimo lago Egirdir. Questa zona ha le condizioni climatiche perfette per la coltivazione delle mele. Raccogliamo circa 25.000 tonnellate di mele a stagione. Oltre a produrre per il mercato locale, disponiamo di un reparto d’esportazione interno. In questo modo possiamo controllare e garantire che l'intero processo proceda senza intoppi in ogni fase, poiché non ci serviamo di intermediari".

Poiché in India le scorte di mele stanno diminuendo, Gulbudak prevede di poter esportare maggiori volumi verso il mercato indiano: "Oggi la domanda è a un livello medio. Con il calo del volume di mele locali in India, la nostra quota di mercato raggiungerà livelli più alti a febbraio. Il nostro mercato principale è l'India, oltre a Malesia, Singapore, Hong Kong e alcuni Paesi dell'Africa orientale. Stiamo pianificando di raggiungere presto il mercato thailandese", conclude Gulbudak.

Per maggiori informazioni:
Enes Gulbudak
Gülbudak Gida Sogutma
+90 530 322 39 08
enes.gulbudak@gulbudak.com.tr 
www.gulbudak.com.tr


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto