Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Gli europei che consumano datteri stanno aumentando sempre di più

Le esportazioni di datteri tunisini, in particolare della varietà Deglet Nour, stanno vivendo giorni positivi grazie alla popolarità di questa varietà sui mercati internazionali. Secondo Nasri Abdelhamid, direttore generale di Afrimex, il Deglet Nour rimane senza dubbio il più famoso e anche il più richiesto dai consumatori, al punto che rappresenta l'80% dei volumi prodotti dall'azienda tunisina

Questo successo si spiega con il fatto che il consumo di datteri in generale, e di Deglet Nour in particolare, è adottato da un maggior numero di consumatori grazie ai benefici del frutto sulla salute. "In precedenza le nostre esportazioni erano limitate ai mercati etnici arabi e turchi e legate al calendario delle celebrazioni. Oggi il consumo sta diventando un'abitudine quotidiana, adottata da un numero sempre maggiore di consumatori europei".

Nasri ha aggiunto che Afrimex produce ed esporta Deglet Nour durante tutto l'anno, con picchi di produzione durante il mese del Ramadan e alla fine dell'anno. Attraverso la sua filiale in Germania, Afrimex rifornisce mercati etnici, grossisti e supermercati tedeschi, ma anche di Francia, Italia, Austria, Europa dell'Est e Regno Unito.

Inoltre, la varietà Deglet Nour sta godendo di un inizio di domanda da parte dei mercati africani e del Sud-Est asiatico, oltre che del Sud America. "Capitalizzeremo la fama di questa varietà per entrare in questi mercati. Offriamo un prodotto di ottima qualità che sarà apprezzato dai clienti; oltre ai suoi benefici nutrizionali, il nostro prodotto ha un aspetto estetico più favorevole grazie al suo colore più chiaro, a un ottimo sapore di miele e a dimensioni presentabili", ha dichiarato Nasri.

Afrimex può contare su un vantaggio importante, ovvero la breve distanza della Tunisia dal continente europeo: "Possiamo consegnare ovunque in Europa in soli 5 giorni, il che ci permette di offrire un prodotto di qualità a un costo inferiore - ha detto Nasri - Controlliamo l'intera filiera in tutte le sue fasi: coltivazione, raccolta, esportazione e rivendita in Europa, grazie alle nostre strutture, ai nostri lavoratori e al nostro know-how".

L'azienda beneficia anche delle sue capacità di irrigazione, che le permettono di continuare ad aumentare i volumi e di soddisfare la domanda crescente, in un momento in cui altri produttori stanno riducendo i loro volumi a causa delle condizioni climatiche e della scarsità d'acqua.

Per maggiori informazioni:
Nasri Abdelhamid
Afrimex
+216 96 615 510 
a.nasri@afrimex.net 
afrimex.net


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto