Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

"Questo l'ho fatto io" di Agribologna in crescita del 20 per cento

Oltre 2180 tonnellate di ortofrutta a marchio nel 2022

Ammontano a 2182 tonnellate le quantità di ortofrutta a marchio "Questo l'ho fatto io" di Agribologna nel 2022. Nata nel 2017, la linea quest'anno ha registrato un incremento del 20,4%, rispetto all’anno scorso. Fra i prodotti più apprezzati dai partner e dai consumatori, si sono segnalati: cachi, pesche e nettarine, fragole, radicchi, zucchine e lattuga Iceberg.

"Intendiamo consolidare e innovare costantemente i percorsi di valorizzazione e tutela - commenta Massimiliano Moretti, direttore commerciale del Gruppo Agribologna - per un’agricoltura sempre più in linea con le moderne esigenze. Così come per la ricerca e l’innovazione di processo e di prodotto, sempre con la cura che ci contraddistingue, lavorando per i consumatori, l’ambiente e i nostri soci, che ringraziamo per l’impegno che rinnovano giorno per giorno, di fronte a sfide sempre più delicate. Per il 2023, abbiamo in programma di incrementare ulteriormente i prodotti della Linea, che compie cinque anni dalla sua nascita e che non ha mai cessato di darci grandi soddisfazioni, essendo sempre più apprezzata dai consumatori".

Massimiliano Moretti direttore commerciale Agribologna

Per quanto riguarda l’andamento climatico, le colture più sensibili sono state le insalate, le zucchine, le pere e i cachi.  La frutta, con la stagione trascorsa, particolarmente calda, non ha sviluppato grandi pezzature, ma ha comunque aumentato la qualità dei prodotti. Le verdure, in particolare le insalate, sono state trattate incrementando la frequenza delle irrigazioni, ma riducendone la quantità di acqua.

Il marchio ‘Questo l’ho fatto io’ include ad oggi 51 referenze in costante ampliamento, tra: ortaggi, frutta, erbe aromatiche e ‘I Cotti’ di V gamma. Il più recente ingresso, a settembre, è stato quello del Sedano della linea ‘Romagna in Tavola’, dei soci Tufo e Muratori.

"Tutti i prodotti della Linea ‘Romagna in Tavola’, il nuovo marchio presentato quest’anno, si contraddistinguono per essere controllati, e coltivati utilizzando tecniche agronomiche rispettose dell’ambiente e della salute del consumatore, raccolti e confezionati nel pieno della stagionalità. Agribologna ha inteso con questa iniziativa proseguire e rafforzare il percorso di valorizzazione dei territori e delle produzioni orticole, per garantire origine e qualità dei prodotti. Un percorso intrapreso con il marchio ‘collettivo di tutela’ della Zucchina Chiara di Bologna", conclude Moretti.

Per maggiori informazioni 
Consorzio Agribologna S.c.a. 
Via delle Viti, 5
40127 Bologna (BO) - Italia
+39 051 994 1111
info@agribologna.it 
www.agribologna.it


Data di pubblicazione:
© /



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto