Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Le dichiarazioni di Gerardo Marano

La castagna del Partenio verso l'Igp : nasce il comitato promotore

Lo scorso 14 dicembre 2022 si è concluso l'iter per la definizione dello statuto IGP-Indicazione geografica protetta per la castagna del Partenio. La riunione tenutasi a Mercogliano (Avellino) presso il centro sociale Campanello ha sancito la nascita del comitato promotore per il riconoscimento dell'indicazione geografica alla castagna del Partenio. Il direttivo del comitato vede come presidente Gerardo Marano, vicepresidente Davide Della Porta e come tesoriere Giuseppe Eremita.

"Siamo all'inizio del percorso - spiega Gerardo Marano - E' stato costituito il comitato promotore, che conta circa una cinquantina di componenti, di cui 25 sono giovani castanicoltori. Ora il passo successivo sarà provvedere alla costituzione del disciplinare di produzione e alla sua approvazione. Questo verrà presentato in primis al Ministero dell'agricoltura, dopo di che passerà al vaglio della Commissione europea. Si prevede quindi che la durata dell'iter sarà almeno di 1 anno e mezzo, prima dell'approvazione del marchio di qualità".

"La nostra castagna è molto dolce, porosa e di facile pelatura; queste caratteristiche la rendono versatile per qualsiasi lavorazione e consumo. Sono fortemente convinto dell'estrema bontà della castagna campana: è tra le migliori produzioni italiane, e deve avere maggiore giustizia sul mercato".

"Il riconoscimento del marchio IGP per la castagna del Partenio - conclude Marano - rappresenta un modo per valorizzare ulteriormente la qualità di un frutto già di per sé eccezionale".


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto