Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Azienda agricola Patea

Il Bergamotto di Reggio Calabria cerca la tutela mediante il riconoscimento del marchio IGP

Grandi apprezzamenti e successo di pubblico per le novità presentate a Milano da Agricola Patea, che ritorna come di consueto a l'Artigiano in Fiera - la più importante manifestazione internazionale dedicata all'artigianato - conclusasi ieri 11 dicembre a Fiera Milano (Rho-Pero). Ad accogliere visitatori e clienti, Fabio Trunfio, titolare e responsabile commerciale del marchio calabrese di trasformati di bergamotto.

In foto, Fabio Trunfio, titolare e responsabile commerciale dell'azienda agricola Patea

“Partecipare all'evento internazionale Artigiano in Fiera 2022 è stata un'occasione importante per far conoscere il nostro Bergamotto di Reggio Calabria sia come prodotto fresco sia declinato in un’ampia gamma di trasformati (liquori, amari, succhi e prodotti da ricorrenza). Abbiamo allestito al meglio lo stand istituzionale nell’area dedicata alla regione Calabria, dove per l’occasione la stampa e le TV nazionali hanno dedicato importanti spazi di approfondimento. Nello specifico, sono del parere che bisogna spingere per ottenere in tempi rapidi l'ottenimento dell'IGP- Indicazione Geografica Protetta per il Bergamotto di Reggio Calabria. Ciò nell’ottica di tutelare il nostro Bergamotto, che subisce effetti di concorrenza crescente e spesso sleale da parte di prodotti al bergamotto provenienti da aree diverse dalla zona geografica storica e addirittura da coltivazioni extra-provinciali ed extra regionali”. Così Fabio Trunfio, titolare e responsabile commerciale dell'azienda agricola Patea.

L'azienda, con sede a Brancaleone (RC), per tradizione si è specializzata soprattutto nella trasformazione di oli essenziali estratti dal bergamotto, creando una linea di succhi in bottiglia e un'altra di surgelati che affiancano la produzione del prodotto fresco e di un'ampia gamma di trasformati tra: canditi di bergamotto, oli ed essenze di bergamotto, utilizzate per la produzione del 70% dei profumi naturali esistenti al mondo.

Negli anni, l’azienda ha diversificato in modo innovativo la sua gamma di succhi. Tra i prodotti più apprezzati, il Tris Energy Juice, un prodotto naturale ottenuto dalla spremitura di frutti biologici calabresi come melagrana, bergamotto e bacche fresche di goji italiano, e il nuovo succo biologico di arance 100% - di varietà Valencia della costa ionica di Reggio Calabria (Italy) - disponibile nei formati da 200 e 750 ml. Ultimo arrivato nella gamma dei prodotti a marchio: l’amaro Cardus, un prodotto premiato anche con l’Oscar green 2022.

Amaro Cardus è stato il prodotto che ha catalizzato l’attenzione del pubblico presente alla kermesse milanese. E' realizzato dall’infusione di Cardo Selvatico, Mirtillo e Bergamotto di Reggio Calabria; particolarmente apprezzato per il gusto autentico e per il forte potere digestivo, è disponibile nei formati 50 / 70 /100 cl. Una referenza naturale, dal sapore deciso, aromatico e persistente, ottenuta secondo i più tradizionali metodi di produzione, con 40 giorni di infusione nei tini di acciaio e post riduzione alcolica a 28%. I processi di macerazione dei tre ingredienti base attivano l'estrazione delle componenti amare, grazie alle quali il prodotto finale permette l’attività digestiva. Il colore è un classico marrone, con sfumature di sapori che rendono la degustazione un atipico viaggio nel profondo sud Italia.

Al Vinitaly c'è Cardus, sapori di bergamotto e cardo selvatico

“Siamo molto concentrati - conclude Fabio Trunfio  - a valorizzare la filiera del Bergamotto fresco, ecco perché il plus che deriva dal riconoscimento del marchio IGP per il Bergamotto di Reggio Calabria sarà certamente la chiave di volta per dare il giusto valore a un agrume che connota un territorio circoscritto. In tal senso, la rappresentatività della filiera è molto elevata con adesioni continue che raccogliamo tramite il sito www.bergamia.org".

L’Indicazione Geografica Protetta riguarda la storica area di 50 comuni da Villa San Giovanni a Monasterace.

ATS (Associazione Temporanea di Scopo) - regolarmente costituita come previsto dalla normativa nazionale ed europea in materia - è stata concepita e strutturata per svolgere anche altre azioni di valorizzazione e promozione del bergamotto reggino e per partecipare a bandi di vario tipo.

A coordinare le procedure tecniche e burocratiche per conto delle aziende agricole e delle aziende di trasformazione costituenti il Comitato promotore per l'IGP, è l'agronomo Rosario Previtera.

Rosario Previtera con il logo proposto per il Bergamotto di Reggio Calabria IGP

L'ATS in partenza è stata costituita da ben 180 tra aziende agricole singole e associate e aziende di trasformazione, con un totale di oltre i 500 ettari pari a circa i 2/3 dei 1200 ettari di bergamotto censiti dalla Città Metropolitana di Reggio Calabria. Inoltre, vi aderiscono una decina di associazioni e istituzioni.

Per maggiori informazioni:
Fabio Trunfio
Azienda Agricola Patea
Contrada Caldara s.n.
89036 Brancaleone (RC) - Italy
Cell.: (+39) 338 6311477
Email: info@essenzabergamotto.com
Web: www.essenzabergamotto.com 


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto