Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Le mele polacche arrivano in India e in Egitto

"Cerchiamo potenziali acquirenti in Asia e Africa"

Per un esportatore polacco di mele, l'Asia sembra essere una buona destinazione su cui scommettere per espandere il proprio mercato. Ad affermarlo è Jan Nowakowski, direttore dell’azienda di distribuzione polacca di mele Genesis Fresh.

"La stagione delle mele è andata bene per noi, stiamo movimentando i volumi come previsto. In questa stagione ci stiamo concentrando su eventuali nuovi mercati, sia in Asia che in Africa. Stiamo cercando potenziali acquirenti in India, Vietnam, Bangladesh, Malesia ed Egitto. La domanda è rimasta stabile. Dall'Asia è arrivata un po' prima di quanto ci aspettassimo. Sembra che richiedano mele da novembre, a volte anche da ottobre. Quest'anno potrebbe anche avere a che fare con i mercati che non riforniscono come farebbero normalmente, come l'Italia. Da quello che ho sentito, hanno avuto dei raccolti sfavorevoli che stanno lasciando un gap nel mercato. I volumi non sono troppo abbondanti, ma vedremo cosa succederà".

Sebbene alcuni esportatori abbiano difficoltà a esportare mele in Egitto, Nowakowski spiega che ci sono dei modi per spedire ancora le mele verso questo mercato.

"Il mercato egiziano ha le sue sfide, come il fatto che ci sia un sistema elettronico e, in termini di valuta, devono essere in grado di garantire il commercio. Tuttavia, abbiamo diverse opzioni per esportare le nostre mele, anche se questo significa trovare un intermediario. Nel complesso, se l'Egitto richiederà le nostre mele, troveremo un modo per procurargliele, a prescindere dalle difficoltà".

Secondo il governo polacco, i prezzi dell'energia non dovrebbero aumentare in modo significativo da gennaio. Tuttavia, Nowakowski dice di aspettarsi un leggero aumento dei costi energetici.

"Naturalmente, l'intero continente europeo sta affrontando i prezzi elevati dell'energia. Il governo polacco ha detto che questi non aumenteranno, ma ci sarà sicuramente un leggero rincaro anche per noi. È difficile prevedere come sarà il mercato a gennaio. In ogni caso, dovremo adeguarci a prezzi dell'energia più alti e dovremo trovare un modo per compensare questi costi", conclude Nowakowski.

Per maggiori informazioni:
Jan Nowakowski
Genesis Fresh
Tel: +48223783405
Email: info@genesisfresh.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto