Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Francesca Lonigro sulle donazioni di uva ai centri di aiuto

"Dalle parole ai fatti"

Sono 6.500 le confezioni di uva da tavola che Lonigro Group ha destinato ad alcuni centri di aiuto, situati nel territorio barese, in Puglia. Cestini già pronti per la commercializzazione, che invece sono stati strumento di solidarietà.


(Foto: Lonigro Group)

"Al centro di tutto, per noi, ci sono le persone e il territorio. Siamo quindi passati dalle parole ai fatti: una scelta consapevole, che ci ha messo di fronte alla realtà intorno a noi. Stiamo vivendo un momento delicato e ci siamo chiesti: perché non fare qualcosa di concreto?". Queste le parole di Francesca Lonigro, direttore commerciale del Gruppo e socia dell'Associazione Nazionale Le Donne dell'Ortofrutta.

Lonigro sottolinea come lei non faccia altro che ripetere che l'uva da tavola è salutare, migliora la pelle, abbassa il colesterolo. "Ma chi realmente può permettersi di acquistarla? Ad oggi, una fetta di popolazione non è nella condizione di farlo, e quindi abbiamo deciso di donare le nostre uve a coloro che non possono permettersele e non riescono quindi a consumarle".


(Foto: Lonigro Group)

"Spinta da un'idea iniziale di mio padre, ho cominciato a cercare i centri di aiuto cui potevamo rivolgerci - spiega Lonigro - Lo scorso 25 novembre è stata la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne e donare le nostre uve al Centro Antiviolenza LiberaMente di Altamura (Bari), tra gli altri centri di aiuto, ha avuto quindi una doppia valenza. Ringrazio Giuseppe Ceci per questa occasione".

"Spero davvero che si tratti dei primi passi verso un progetto da riproporre e da ampliare. Mi piacerebbe, per esempio, che le donne che si sono rivolte al Centro Antiviolenza venissero impiegate nella lavorazione in magazzino o nella raccolta in campo. Ne sarei orgogliosa".


(Foto: Lonigro Group)

Il Lonigro Group produce diverse uve da tavola e le esporta quasi tutte. "Sul mercato italiano, con i nostri grappoli, siamo presenti poco o niente. E' una gioia per noi sapere che, tramite le donazioni, i nostri corregionali riescano ad assaggiare i nostri prodotti, frutto della terra che ci accomuna", conclude Francesca Lonigro.


(Foto: Lonigro Group)

Per maggiori informazioni:
Lonigro Group Srl
Via delle Province, 11 – Zona P.I.P.
70016 Noicattaro (BA) - Italy
www.lonigrofruit.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto