Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Report 2022 a cura di CIA Romagna a Cervia (Ravenna), 25 novembre 2022

"L’agricoltura di domani passa dalla ricerca di oggi”

Torna in presenza l'evento annuale di Cia Romagna legato alla presentazione dei dati che caratterizzano l'anno in corso nelle tre province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini per una fotografia delle tendenze del settore agricolo nei suoi vari comparti. L'edizione 2022 del report contiene lo storico degli andamenti a ritroso fino al 2018, primo anno in cui l'Annata Agraria fu presentata come Romagna, in seguito alla fusione avvenuta il 14 dicembre fra le Cia provinciali. L'appuntamento è venerdì 25 novembre dalle ore 16 all'Hotel Dante di Cervia.

sarà possibile seguire l'evento anche online accedendo a questo link.

"L'agricoltura di domani passa dalla ricerca di oggi" è l'approfondimento tematico 2022 con il quale Cia Romagna vuole mettere in evidenza ancora una volta quanto sia importante la ricerca, e quindi la scienza, per individuare strategie utili ad affrontare le tante sfide aperte.

Scarica la locandina!

"Non può prevalere l'impatto comunicativo, ideologico e propagandistico. Le decisioni a livello nazionale ed europeo che riguardano il futuro dell'agricoltura, quindi di tutti i cittadini non solo degli agricoltori, vanno prese su basi scientifiche se vogliamo salvaguardare le produzioni e garantire la sicurezza alimentare, oltre che lavoro e sicurezza sociale - sostiene Danilo Misirocchi, presidente Cia Romagna - Questo vale per il contrasto ai danni da fauna selvatica, per la gestione del clima ormai cambiato, per l'obiettivo della riduzione delle molecole e il minor utilizzo di agrofarmaci".

Foto Condifesa Ravenna

La presentazione dei dati e delle tendenze 2022 quest'anno è affidata al direttore di Cia Romagna, Alessia Buccheri, e al responsabile del servizio tecnico fondiario di Cia Romagna, Marco Paolini.

Alla presentazione seguiranno due focus: uno sul meteo e su quale futuro ci aspetta considerata la situazione in cui siamo con l'intervento del tecnico meteorologo e presidente dell'Associazione Meteorologi Professionisti (Ampro) Pierluigi Randi; l'altro sul ruolo dell'innovazione genetica nel futuro di un'agricoltura sostenibile, con l'intervento di Luigi Cattivelli, direttore del Centro di Ricerca Genomica e Bioinformatica (CREA-GB).

Il confronto sui temi indicati prevede anche gli interventi di Danilo Misirocchi, presidente Cia Romagna e di Valtiero Mazzotti direttore Generale agricoltura, caccia e pesca Regione Emilia-Romagna e dell'assessore regionale all'agricoltura, agroalimentare, caccia e pesca Alessio Mammi. Le conclusioni sono affidate al presidente di Cia nazionale Cristiano Fini.

Porteranno i loro saluti il Prefetto di Ravenna Castrese De Rosa e il presidente di Cia Regionale Stefano Francia.

Apre e presiede i lavori il vicepresidente di Cia Romagna Lorenzo Falcioni.

Il report sull'Annata Agraria è realizzato attraverso la consultazione di fonti scritte e orali. Per la ricostruzione dell'andamento dell'anno in corso, i curatori del volume si avvalgono della preziosa collaborazione degli Stacp di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini; delle Camere di Commercio della Romagna e di Ravenna; del supporto dei responsabili tecnici, della presidenza e della segreteria di Cia Romagna e dei numerosi stakeholder del settore intervistati: agricoltori, cooperative, consorzi, enti, esperti dei vari comparti esaminati, compreso andamento meteo e cambiamenti climatici.


Data di pubblicazione:
© /



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto